Acido Fitanico della Carne e Tumore alla Prostata

Acido Fitanico della Carne e Tumore alla Prostata

Acido Fitanico della Carne e Tumore alla Prostata

Per Info sulle sostanze Antinfiammatorie e della perdita peso, potete scrivermi su –> CONTATTI

La letteratura scientifica suggerisce che il consumo di carne rossa e prodotti lattiero caseari, possano predisporre gli adulti al cancro alla Prostata.

Ad essere maggiormente sospettati, sono i grassi della carne dei ruminanti, ed il grasso del loro latte. Esistono anche individui “affetti della Malattia di Refsum”, che migliorano i sintomi neurologici, quando eliminano dalla dieta la carne dei ruminanti ed il grasso del latte.

Cosa contiene il grasso dei Ruminanti, che influisce negativamente sulla salute alla prostata ed al sistema nervoso?

Nel grasso dei ruminanti e del loro latte, è presente l’acido Fitanico, chiamato in causa “come uno dei fattori predisponenti al tumore alla prostata ed al peggioramento neurologico nella sindrome di Refsum.

Il Grasso della carne di agnello, capretto, pecora, bufala e vitello, contengono acido Fitanico. Anche il grasso del latte di mucca, pecora, bufala, e capra, sono ricchi di acido fitanico.

La carne di maiale, le uova ed il pollo invece non contengono acido fitanico.

Il grasso fitanico si concetra nel grasso del latte e quindi, il latte intero è più ricco di questa sostanza rispetto al latte scremato.

I formaggi e latticini grassi, contengono più acido fitanico dei formaggi magri.

Lo yogurt ed il Kefir hanno una quantità trascurabile di acido fitanico; Le proteine del Latte isolate, poiché private del grasso, non contengono acido Fitanico.

La letteratura scientifica suggerisce che per la prevenzione dei tumori alla prostata occorra limitare il consumo di grassi derivanti dai latticini, panna e carni rosse dei ruminanti, in modo da limitare l’apporto di acido fitanico nella dieta.

Per Info sulle sostanze Antinfiammatorie e della perdita peso, potete scrivermi su –> CONTATTI

Domanda: Perché il grasso dei ruminanti è ricco di acido Fitanico?

I ruminanti mangiano i foraggi verdi ricchi di clorofilla; la clorofilla è una molecola costituita da 2 porzioni: Un anello Porfinico con attaccata una lunga coda di Fitolo. Il Sistema digerente dei Ruminanti riesce a spezzare la clorofilla nei due composti, ed il Fitolo viene assorbito nel sangue e trasformato in Acido Fitanico, che si accumulerà nel loro grasso ed escreto nel grasso del loro latte.

L’essere umano, la gallina ed il maiale, non riescono a idrolizzare la clorofilla delle verdure in Fitolo + anello Porfinico, e quindi non formano acido Fitanico nel corpo. Tuttavia, quando l’essere umano si ciba di grassi dei ruminanti, ingerisce l’acido Fitanico, che a certe dosi, può creare stress ossidativo alla Prostata.

Le persone affette dalla malattia di Rufsen, non riescono a metabolizzare l’acido Fitanico, perché carenti di enzima AMCR (alfa-MetilacilCoA Racemasi EC 5.1.99.4). Ciò causa un accumulo di acido Fitanico che può alterare la funzione neurologica. I Dietisti e Nutrizionisti suggeriscono in questi indivisui una dieta povera di cibi contenenti Acido fitanico.

L’enzima AMCR (EC 5.1.99.4) è anche un marker dei tumori alla prostata, ed è anche noto come P504S; è un enzima che funziona con la vitamina B6.

Nel caso del tumore alla prostata, si pensa che l’enzima AMCR, trasformi l’acido Fitanico in radicali liberi che infiammano il tessuto prostatico, favorendo la cancerogenesi.

Per Info sulle sostanze Antinfiammatorie e della perdita peso, potete scrivermi su –> CONTATTI

Fonte Bibliografica (Acido Fitanico della Carne e Tumore alla Prostata)

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.