Aglio: alcune proprietà nutraceutiche

Per chi vuole seguirmi, invito ad iscriversi sul mio canale Youtube, per rimanere aggiornato sulla pubblicazione dei miei video https://www.youtube.com/channel/UCY9YNUKNKeXTWT7Yzh4ElJg

Inoltre suggerisco di ISCRIVERVI AL MIO GRUPPO FACEBOOK ALIMENTAZIONE E SALUTE per seguire tutte le mie attività divulgative sul Web; Grazie! https://www.facebook.com/groups/liborioquinto/

L’aglio è un straordinario bulbo dalle proprietà nutraceutiche incredibili; avverto però che l’uso 

abbondante è sconsigliato in chi usa farmaci perché può interagire negativamente. Chi soffre di ulcera o problemi di stomaco, oppure ha problemi di coagulabilità del sangue è meglio che non esageri con l’uso di aglio, perché può aumentare i bruciori di stomaco e la fluidità del sangue.

Di seguito riporto un video e sotto il video una piccolissima relazione sull’aglio.

Video breve sulle proprietà fito-farmaceutiche dell’aglio

L’aglio, ricco di composti solforati derivati dalla decomposizione dell’ allina e allicina, nonché ricco di flavanoidi come la Quercetina e microelementi utili come Zn, Se, Cu, Mn è considerato da anni un rimedio popolare contro numerose patologie, tra cui il cancro.

È stato scoperto su modelli animali e cellulari che l’uso dell’aglio è capace di prevenire e curare i tumori attraverso l’attivazione dell’apoptosi (suicidio delle cellule cancerose) oppure attraverso il meccanismo dell’autofagia in cui la cellula cancerosa si auto-digerisce.

Ciò suggerisce che l’aglio potrebbe essere un alimento curativo di supporto per la prevenzione e cura del tumore.

Un valido composto solforato che mima l’azione dei composti dello zolfo dell’aglio è l’integratore alimentare a base di MSM, utilissimo attenuare i dolori dei reumatismi, mialgie ed artriti; esso è un ottimo prodotto antinfiammatorio e detossificante della fase-2 ) …

Le informazioni di questo post sono state prese dall’articolo pubblicato su pubmed:

J Tradit Complement Med. 2013 Jul;3(3):159-162.Autophagy Therapeutic Potential of Garlic in Human Cancer Therapy.

Chu YL1, Raghu R2, Lu KH1, Liu CT1, Lin SH1, Lai YS1, Cheng WC1, Lin SH1, Sheen LY1.

PMID:  24716172  [PubMed – as supplied by publisher] 

PMCID:  PMC3924985

Il Link: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3924985/

 

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

2 Risposte a “Aglio: alcune proprietà nutraceutiche”

  1. Holidaуs with children bring a new meaning to the word ‘holiday season’.
    Riցht һeгe at Greatest Kid Friendly Holidayѕ, we
    recognize that ʏour greatest holidɑy criteria is no more ssimply plenty օf sun, ocean aand also aⅼcohоlic
    drinks at ѕunset. Of course, yoս ‘d still ⅼike these factors,
    yet you are actualⅼy also asкing уourself:

  2. Whеn I involved the gatе of this shrine, I found a bеautifully clothed kid, his mother and his grandma statսs certainly there.
    EacҺ one of ɑll of them were actսallʏ silhouetted.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.