Alle volte basta poco per stare in forma

Dottor liborio Quinto – Esperto in Alimentazione Sana

Le persone molto infiammate e/o stressate, nonché le persone con obesità a livello addominale, spesso soffrono di resistenza insulinica ed di insulina alta, favorendo l’aumento in circolo di trigliceridi e colesterolo cattivo LDL e bassissmi livelli di HDL:

Misurare l’insulina a digiuno è un analisi molto costosa; più è alta l’insulina a digiuno, più si è a rischio diabete, ipertensione, arteriosclerosi, ictus ed infarti;

Il miglior modo per stare bene e abbassare i livelli di insulina a digiuno;

Ma come potete valutare il vostro livello di insulina a digiuno e la vostra intolleranza al glucosio?

La risposta è semplice, basta prendere le vostre analisi del sangue e dividere il valore dei TRIGLICERIDI con il vostro HDL se dalla divisione ottenete un valore minore o uguale a 4,5 significa che siete poco infiammati ed avete una buona sensibilità al glucosio; Se invece questo rapporto Trigliceridi/HDL sale, il vostro rischio cardiovascolare aumenta e rischiate tutte le patologie legate all’ iperinsulinismo ed all’infiammazione; Avere Insulina alta a digiuno, significa avere il rapporto trigliceridi/HDL alto (sopra i 4,5) e quindi risultate più infiammati e più predisposti a cardiopatie, ipertensione, diabete e patologie varie;

Abbassare l’infiammazione silente e quindi l’iperinsulinemia, in modo naturale è semplice è possibile; basta applicare alcune regole alimentari e di stile di vita e lentamente vedrete salire il vostro HDL ed abbassare i vostri Trigliceridi, vedendo scomparire la ritenzione idrica ed il sovrappeso a livello addominale.

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.