Anguria: un toccasana per l’estate

Anguria: un toccasana per l’estate

Per chi vuole seguirmi, Può iscriversi al gruppo facebook Alimentazione & Salute

anguria

L’anguria è uno dei migliori frutti da mangiare in piena estate perché è rinfrescante, idratante, mineralizzante, vitaminizzante e fornisce alcune sostanze che fungono da schermo protettivo per la pelle contro i nocivi raggi solari.

L’anguria è costituita per il 92% di acqua ed il restante 8% suddiviso tra zuccheri, fibre, vitamine, minerali e proteine.

L’anguria contiene circa il 5% di zuccheri che è una quantità modesta se paragonata ai 11 – 12% degli zuccheri presenti in altri frutti.

Molti temono l’anguria perché pensano che siano ricchi di zuccheri; in realtà la quantità di zuccheri è molto bassa e pur avendo un Indice glicemico simile a quello del pane bianco di 75, l’anguria sviluppa una curva glicemica bassa.

Se facciamo due calcoli scopriamo che una persona per sviluppare lo stesso carico glicemico di un pacco da 35 g di Crachers deve mangiare quasi 350 grammi di Anguria.

Quindi anche per chi ha problemi di glicemia, può concedersi qualche fetta di anguria in alternativa al pane “ben più iperglicemico”.

L’anguria è ottima perché fornisce molti minerali, più di un integratore salino; i principali minerali contenuti nell’anguria sono il Potassio ed il Magnesio che aiutano a cacciare via il sodio dalle cellule e tonificare i muscoli, regalando una buona forma fisica da esporre in spiaggia. L’anguria grazie alla ricchezza di minerali è un alimento molto alcalinizzante.

L’anguria contiene tutte le vitamine, tra cui la betaina che è una molecola in grado di abbassare i livelli di omocisteina migliorando le performance fisiche e mentali.

Anguria e erezione del Pene

Tra gli aminoacidi contenuti nell’anguria, figura la citrullina, una sostanza questa in grado di liberare nei vasi sanguigni Ossido di Azoto che è un gas vasodilatatore che previene le occlusioni vascolari salvaguardando la salute cardiovascolare e favorisce l’erezione del pene nell’uomo; Alcuni definiscono l’anguria come un viagra Naturale. La citrullina abbonda nella parte bianca della scorza dell’anguria.

Altra sostanza interessante contenuta nell’anguria è il Licopene; il licopene colora di rosso la polpa dell’anguria ed è presente anche nei peperono rossi e nei pomodori; Il licopene svolge un azione preventiva nei confronti delle patologie prostatiche, aiuta il fegato a disintossicarsi e funge sa schermo protettivo della pelle contro l’azione nociva dei raggi solari.

Infine merita di essere accennata la presenza nelle angurie della cucurbitacina-B che è una sostanza con proprietà antitumorali molto studiata presso le università di Medicina e Farmacologia Indiana.

La cucurbitacina B si trova in tutte le cucurbitaceae: zucca, zucchina, anguria, melone, cocomero, cetriolo, etc.

In conclusione diciamo che le angurie sono un toccasana per fronteggiare il caldo estivo e contiene preziose sostanze preventive.

Pubblicato dal tecnologo Alimentare Dottor Liborio Quinto

 

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.