Attività Sportiva e Dimagrimento

Attività Sportiva e Dimagrimento

Siete Interessati ai brucia grassi? Allora fate richiesta dei brucia grassi, scrivendomi su —> CONTATTI.

Si crede ingenuamente che più si fa attività fisica e più si dimagrisce: Nulla di più sbagliato!

Dunque, facciamo chiarezza:

Non è la quantità di calorie bruciate con il movimento, a farvi dimagrire …

A farvi dimagrire sono le modifiche epigenetiche e metaboliche indotte dall’esercizio fisico nelle ore successive all’allenamento.

Che voi corriate per 2 ore, anziché 1 ora, o percorriate 100 Km in bicicletta , anziché 50 Km, la quantità di grasso bruciato è insignificante.

Quello che invece vi fa dimagrire, sono le modifiche metaboliche indotte nelle ore, o giorni successivi l’attività fisica.

Se praticate regolarmente attività fisica, questa stimola l’espressione di determinati geni, che vi aiutano nei giorni successivi a perdere grasso.

L’attività fisica quindi deve essere intesa come un segnale di dimagrimento, e non come un mezzo quantitativo per perdere calorie e grasso.

Più che alla quantità di attività fisica, dovreste preoccuparvi della qualità.

Fa più dimagrire 3 allenamenti di jogging alla settimana, che 6 allenamenti consecutivi.

Vi sembra strano il concetto!

Alla maggioranza di Voi lettori, credo di Si!

Voi siete abituati a pensare che più calorie bruciate con l’allenamento e più dimagrite.

Invece Voi dovete ragionare in termini di segnale metabolico.

L’attività fisica fatta regolarmente, funge sa segnale per modificare il metabolismo e bruciare grasso, anche nelle ore di riposo.

L’attività fisica stimola le cellule ad aumentare il n° di mitocondri nei muscoli e nel tessuto adiposo, trasformandoli in termosifoni “brucia-grasso”.

L’esercizio fisico, stimola il tessuto adiposo bianco a trasformarsi in grasso bruno. Il grasso bruno è un tipo di tessuto adiposo che brucia i grassi per produrre calore.

Chi fa regolarmente attività fisica, ha più tessuto adiposo bruno, rispetto a quelli sedentari; ciò favorisce lo scioglimento dei grassi per produrre calore.

Nel tessuto adiposo bruno ci sono più mitocondri che in quello bianco; ecco perché gli sportivi che hanno più grasso bruno, tendono a dimagrire più in fretta.

Chi fa attività fisica regolare, ha un maggior numero di mitocondri, rispetto al sedentario. Più mitocondri ci sono e più spinto è l’ossidazione dei grassi. Quindi Non è la quantità di esercizio fisico a farvi dimagrire, ma bensì le modifiche del metabolismo indotte dall’allenamento.

Se imparate a curare meglio la qualità dell’allenamento, anziché della quantità, forse molti di voi riusciranno ad ottenere una migliore forma fisica. Per ricevere Info sui brucia grasso, fate richiesta scrivendomi su —> CONTATTI.

Fonte

  1. Manuale pratico della DietaGift e dell’alimentazione di segnale, di Luca Speciani, tecniche nuove editori.

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.