BAIBA e Irisina: Due Ormoni Prodotti dai Muscoli in Movimento

BAIBA e Irisina: Due Ormoni Prodotti dai Muscoli in Movimento

Sei interessata/o ai prodotti brucia grassi? allora fai richiesta della scheda tecnica del bruciagrasso scrivendomi su ————> CONTATTI

Sotto lo stimolo dell'Irisina e del BAIBA, le cellule del tessuto adiposo aumentano il numero di mitocondri e il grasso da bianco diventa bruno. Il grasso bruno è di colore bruno perché è più ricco di Mitocondri (che sono organelli cellulari brucia - grassi e produttori di calore). Un maggior numero di mitocondri all'interno degli adipociti bruni favorisce la perdita di grasso con una maggiore produzione di calore corporeo. BAIBA e Irisina, oltre ad aumentare il numero ed il volume dei mitocondri all'interno del tessuto adiposo, producono le termogenine (o UCP1) che sono delle proteine che stimolano i mitocondri delle cellule del grasso bruno a bruciare grassi per produrre calore. L'attività fisica quindi aiuta a perdere grasso e a mantenere il corpo caldo adattandolo a vivere alle temperature più basse. BAIBA STIMOLA LA PRODUZIONE DI LEPTINA E ADIPONECTINA L'effetto dimagrante dell'attività fisica non dipende solo dalla trasformazione del grasso bianco a grasso bruno; BAIBA è in grado di stimolare il tessuto adiposo a produrre la Leptina; la leptina è l'ormone più importante del corpo per indurre la perdita di grasso e l'incremento della massa magra e l'attivazione dei principali assi ormonali. BAIBA sembra anche essere in grado di stimolare il tessuto adiposo a secernere adiponectina, un altro ormone in grado di favorire la perdita di grasso.

L’attività fisica aerobica è un ottimo rimedio naturale per potenziare la salute, perdere grasso, migliorare l’efficienza e la forma fisica e prevenire il diabete.

L’attività fisica più adatta per perdere grasso e ridurre l’infiammazione è quella aerobica tipo la marcia, la lunga passeggiata, la ciclo – passeggiata, il ciclismo, la corsa, il nuoto, l’alpinismo, lo sci, etc.

La perdita di grasso indotta dall’attività fisica non è “come molti pensano”, dovuta al semplice consumo calorico necessario per muovere i muscoli, bensì è un meccanismo biochimico ben più raffinato.

La contrazione muscolare ritmica dell’allenamento aerobico, stimola i muscoli a produrre due sostanze importanti: L’Irisina e l’acido aminoisobutirrico (detto BAIBA).

Irisina e BAIBA sono due ormoni prodotti dai muscoli e per questo vengono chiamate miochine.

Irisina e BAIBA vengono prodotte dai muscoli durante l’allenamento aerobico, entrano nel circolo sanguigno e raggiungono altri organi quali il fegato ed il tessuto adiposo.

Sotto lo stimolo dell’Irisina e del BAIBA, le cellule del tessuto adiposo aumentano il numero di mitocondri e il grasso da bianco diventa bruno.

Il grasso bruno è di colore bruno perché è più ricco di Mitocondri (che sono organelli cellulari brucia – grassi e produttori di calore). Un maggior numero di mitocondri all’interno degli adipociti bruni favorisce la perdita di grasso con una maggiore produzione di calore corporeo.

BAIBA e Irisina, oltre ad aumentare il numero ed il volume dei mitocondri all’interno del tessuto adiposo, producono le termogenine (o UCP1) che sono delle proteine che stimolano i mitocondri delle cellule del grasso bruno a bruciare grassi per produrre calore.

L’attività fisica quindi aiuta a perdere grasso e a mantenere il corpo caldo adattandolo a vivere alle temperature più basse.

BAIBA STIMOLA LA PRODUZIONE DI LEPTINA E ADIPONECTINA

L’effetto dimagrante dell’attività fisica non dipende solo dalla trasformazione del grasso bianco a grasso bruno; BAIBA è in grado di stimolare il tessuto adiposo a produrre la Leptina; la leptina è l’ormone più importante del corpo per indurre la perdita di grasso e l’incremento della massa magra e l’attivazione dei principali assi ormonali.

BAIBA sembra anche essere in grado di stimolare il tessuto adiposo a secernere adiponectina, un altro ormone in grado di favorire la perdita di grasso.

Molti ricercatori del campo della scienza del dimagrimento stanno studiando la possibilità di formulare integratori alimentari a base di BAIBA per aiutare gli Obesi e sedentari a perdere grasso.

BAIBA stimola la secrezione di leptina e quindi favorisce il dimagrimento.

Esperimenti su topolini di laboratorio hanno accertato che gli integratori di BAIBA sono validi e sicuri per trattare l’obesità, ma ricerche sperimentali sull’uomo ancora non sono state fatte.

In attesa che questi prodotti siano approvati dai sanitari e messi sul mercato, il consiglio per produrre in modo naturale BAIBA e IRISINA, è quello di praticare una qualsiasi attività fisica aerobica della durata di almeno 45 minuti x 3 – 4 volte a settimana, meglio se abbinata ad una dieta normocalorica come la dietaGIft ideata dal dottor Luca Speciani, i cui principi di base fanno leva su questi argomenti.

Fonte Bibliografica

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.