Curcuma Preventiva dei Tumori

Vuoi ricevere gratuitamente la scheda tecnica della curcuma con boswellia e bromelina? Se si, fate richiesta su CONTATTI

La scienza dell'Infiammazione sta facendo progressi da gigante, e l'alimentazione acquista sempre più importanza nella prevenzione.
Per maggiori informazioni sulla curcumina, puoi chiedere la scheda tecnica gratuita su –> CONTATTI

La scienza dell’Infiammazione sta facendo progressi da gigante, e l’alimentazione acquista sempre più importanza nella prevenzione.

Vari studi, indicano che “alla base delle malattie tumorali ed infiammatorie”, vi è una disfunzione mitocondriale, a più livelli.

I mitocondri sono organelli che si trovano nelle cellule, che respirano e bruciano nutrienti per produrre energia e calore. I mitocondri, inoltre sono delle sentinelle che prevengono il cancro.

La regola vuole, che “se una cellula subisce una mutazione cancerogena”, i mitocondri contenuti al suo interno, avviano il suicidio cellulare “detta apoptosi”, al fine di prevenire lo sviluppo del cancro.

Le cellule Tumorali, ed anche quelle infiammate, hanno escogitato un meccanismo che blocca l’azione antitumorale dei mitocondri. Questo meccanismo è la produzione e l’aggancio dell’esochinasi-2 al poro mitocondriale VDAC, impedendo l’apoptosi.

Ogni volta che un gruppo di cellule si è infiammato, o si è trasformato in cellula cancerosa proliferante, i livelli di esochinasi-2 aumentano, per agganciarsi ai pori (VDAC) dei mitocondri ed impedire l’apoptosi.

Inibire l’esochinasi-2, è un obiettivo terapeutico e/o preventivo, per prevenire e curare alcune forme di tumore e le infiammazioni.

Una recente pubblicazione del 2015, apparsa sul sito www.pubmed.com (pmid 25229889), ha dimostrato che la curcumina è in grado di staccare l’esochinasi-2, dal poro mitocondriale VDAC, permettendo l’apoptosi della cellula cancerogena.

La curcumina è il principio attivo della curcuma longa, utilizzata come spezia dalle popolazioni dell’India, Bangladesh, Cina, e Pakistan.

La curcumina si trova a basse concentrazioni (scarso il 2%), nella curcuma commerciale, ma può raggiungere il 95% di purezza, in alcuni integratori alimentari.

L’uso degli integratori alimentari di curcuma, sono sempre più richiesti per migliorare la forma fisica, il metabolismo, la perdita peso, l’umore, l’artrosi, i dolori e le malattie metaboliche.

La curcuma può contribuire alla prevenzione dei tumori, con numerosi meccanismi, tra cui quello di staccare l’esochinasi-2 dal poro mitocondriale VDAC, permettendo l’apoptosi.

Curiosità sull’esochinasi

L’esochinasi è il 1° enzima della glicolisi. Tutte le cellule hanno l’esochinasi. Nelle cellule normali, prevale l’esochinasi-1. Quando una cellula si infiamma o diventa tumorale, incrementa i livelli di un altro enzima simile “chiamato esochinasi-2”.

Ad avere effetti favorevoli all’infiammazione e alla proliferazione tumorale è l’esochinasi-2 e non l’esochinasi-1.

L’esochinasi-2 si attacca al poro mitocondriale VDAC, impedendo l’apoptosi. La curucmina, come anche alcune sostanze isolate dal Ganoderma Sinensis, agiscono sull’ interazione esochinasi-2 /VADAC, permettendo l’apoptosi e il passaggio dalla glicolisi aerobica alla respirazione mitocondriale.

L’esochinasi-1 viene espresso dal cromosoma n°10, nella posizione 10q22.1; L’esochinasi-1, invece è espresso dal cromosoma 2, sul locus 2p12.

Quindi due enzimi apparentemente identici, svolgono funzioni diverse e vengono espresse da geni diversi.

Fonte Bibliografica

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.