Date Ossigeno Alle Vostre cellule

Per chi vuole ricevere la Scheda tecnica del Immunoplus e Aloe con mirtillo per aumentare l’ossigenazione e resistenza fisica aerobica, può fare richiesta scrivendomi su contatti.

Ossigenare i tessuti è fondamentale per la salute, per la prevenzione delle malattie infiammatorie croniche e per la buona forma fisica. Un corpo ben ossigenato utilizza come combustibile principalmente i grassi, mentre un corpo scarsamente ossigenato brucerà principalmente zuccheri e formerà acido lattico e acido carbonico rendendo acido il microambiente cellulare. Una persona che riesce ad utilizzare bene l'ossigeno è in grado di sopportare meglio l'attività fisica ed avrà la mente lucida; Un uomo che fatica ad ossigenare l'organismo ha minor lucidità mentale e si affatica facilmente al minimo sforzo fisico.

Ossigenare i tessuti è fondamentale per la salute, per la prevenzione delle malattie infiammatorie croniche e per la buona forma fisica.

Un corpo ben ossigenato utilizza come combustibile principalmente i grassi, mentre un corpo scarsamente ossigenato brucerà principalmente zuccheri e formerà acido lattico e acido carbonico rendendo acido il microambiente cellulare.

Una persona che riesce ad utilizzare bene l’ossigeno è in grado di sopportare meglio l’attività fisica ed avrà la mente lucida; Un uomo che fatica ad ossigenare l’organismo ha minor lucidità mentale e si affatica facilmente al minimo sforzo fisico.

Un corpo ben ossigenato previene la cellulite e la ritenzione idrica. I tessuti corporei in cui si manifesta ritenzione idrica sono poveri di ossigeno e le cellule localmente modificano il loro metabolismo fermentando zuccheri e producendo acido lattico e acido carbonico. Dove c è ritenzione idrica, c è sofferenza cellulare e dove c è sofferenza cellulare ce infiammazione e l’infiammazione a livello delle gambe è la causa della cellulite.

L’attività fisica leggera e aerobica è utile per mettere in circolazione il sangue ed ossigenare i tessuti; la scarsa attività fisica è uno dei principali responsabili della ritenzione idrica, della cellulite e della scarsa ossigenazione del corpo.

Quando c è scarsità di ossigeno nei tessuti corporei, le cellule inducono l’espressione di HIF-1 che a sua volta codifica circa 70 enzimi che predispongono all’infiammazione, alla glicolisi, alla produzione di acido lattico, alla ritenzione idrica, all’angiogenesi e all’acidificazione di tessuti.

Tra gli enzimi espressi da HIF-1 in condizioni di scarsità di ossigeno nelle cellule abbiamo l’enzima ANIDRASI CARBONICA 9 chiamata anche CA-9 o CAIX.

Questo enzima combina l’anidride carbonica rilasciato dalle cellule con l’acqua formando acido carbonico; L’acido carbonico assieme all’acido lattico rende il microambiente cellulare acido.

La carenza di ossigeno quindi favorisce l’espressione genica dell’anidrasi carbonica – 9 rendendo l’ambiente acido ed infiammato e l’infiammazione genera ritenzione idrica e cellulite. Ossigenare i tessuti attraverso l’attività aerobica (lunghe passeggiate, bicicletta, corsa) inibisce l’espressione dell’anidrasi carbonica – 9 rendendo l’ambiente cellulare meno anidro, meno infiammato e privo di ritenzione idrica.

Anche l’alimentazione gioca un ruolo importante nel mantenere ossigenati i tessuti;

un alimentazione alcalinizzante ricca di frutta, verdura, cibi integrali e moderatamente povera di cibi acidificanti (carne, latte, uova), contribuisce a mantenere ossigenati i tessuti, l’ambiente alcalino previene l’accumulo di acidi del corpo riducendo la produzione di acido Lattico nei liquidi extracellulari. (Se Interessato a ricevere le schede tecniche gratuite degli alcalinizzanti, fai richiesta su contatti)

Inoltre molte frutte e verdure contengono sostanze polifenoliche in grado di inibire direttamente l’anidrasi carbonica; una di queste è l’acido ellagico contenuto in grandi quantità nel melograno, mangostano ed in minor misura nelle fragole, more e mirtilli. L’acido ellagico è in grado di inibire il fattore ipossia – inducibile HIF-1 e quindi frena l’inversione del metabolismo cellulare da ossidativo a fermentativo e blocca l’espressione genica dell’anidrasi carbonica- 9.

L’acido ellagico del melograno è un ottimo inibitore naturale dell’anidrasi carbonica – 9 e quindi il melograno può essere utile per prevenire la ritenzione idrica e la cellulite e favorire l’alcalinizzazione del corpo e l’ossigenazione.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Una risposta a “Date Ossigeno Alle Vostre cellule”

  1. l’ossigeno è vita per le cellule; quando le cellule non ricevono abbastaza ossigeno, tendono a produrre scorie acide; le scorie acide generano infiammazione e ritenzione idrica; In un ambiente extracellulare poco ossigenato si formano pericolosi enzimi tipici dell’infiammazione come la Caix-9; dieta e stile di vita aiutano ad ossigenare il corpo; anche certi integratori come la curcuma-plus, il cordyceps, il reihi, aloe con mirtillo, immunoplus, aiutano a migliorare l’ossigenazione; Per maggiori Informazioni e per ricevere le schede tecniche degli alcalinizzanti è possibile fare richiesta scrivendomi su contatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.