Diossina nel Cervello

Diossina nel Cervello

Per Info sui prodotti che aiutano a depurare dalle tossine, scrivetemi su CONTATTI

Per Info sui prodotti che aiutano a depurare dalle tossine, scrivetemi su CONTATTI

Il problema diossina, riguarda tutti Noi, perché è un inquinante che si accumula nel tessuto adiposo e forse anche nel cervello.

Le diossine vengono prodotte dalla combustione delle materie plastiche, dall’industria petrolifera, dalle acciaierie, e dalle auto Diesel.

Queste sostanze diffondono nell’ambiente, e poi entrano nel corpo umano con il cibo, l’acqua e l’aria inquinata.

Una volta dentro il corpo, si accumulano nel tessuto adiposo e negli organi ricchi di grasso, creando disfunzioni endocrine ed aumentando il rischio oncologico.

Le diossine finiscono anche nel grasso del latte materno e nel latte degli animali domestici, contaminando i bambini ed i cuccioli.

Infine gli alimenti più ricchi di grasso animale, sono anche quelli a maggior rischio di contaminazione da diossine.

La domanda che mi sono posto è: Le Diossine, possono accumularsi nel cervello?

La risposta è si, anche se meno rispetto ad altri organi.

Uno studio condotto su cavie di laboratorio, hanno dimostrato che somministrando per via orale, una certa dose di diossina, questa si accumulava a distanza di 1 – 5 giorni, rispettivamente del 33% e 42% nel Fegato e di appena lo 0,01% nel cervello.

Il cervello si difende dalla penetrazione delle sostanze tossiche ambientali, attraverso la barriera ematoencefalica. Tuttavia, una piccola quantità, riesce ad attraversare la barriera ed ad accumularsi nel cervello.

Il Cervello è ricco di recettori degli estrogeni che controllano il rilascio di gonadrotropine, ormoni ipofisari che regolano gli estrogeni. La presenza di diossine nel cervello, può interferire sui livelli di estrogeni, agendo quindi come Interferenti endocrini.

Per Info sui prodotti che aiutano a depurare dalle tossine, scrivetemi suCONTATTI

Un consiglio! Quando vedete l’imbecille che brucia la plastica e/o gomme, fategli la foto e denunciatelo alle forze dell’ordine; quel fumo nero è ricco di diossina che inquina l’ambiente, mettendo a rischio la salute dei cittadini.

Altro suggerimento! Quando vedete circolare in paese, auto Diesel che producono fumo nero, prendete il numero di targa, fategli la foto e denunciate alle forze dell’ordine, perché quel fumo contiene diossina che danneggia gravemente la salute. Le auto che producono fumo nero, non dovrebbero circolare, perché contribuiscono alla diffusione della diossina nell’ambiente.

Fonte Bibliografica (Diossina nel Cervello)

Precedente Malnutrizione giovanile e vitamine Successivo Il Cervello è una Foresta di Neuroni

2 commenti su “Diossina nel Cervello

  1. Pianeta Marte il said:

    le diossine sono inquinanti ambientali prodotti dalla combustione della plastica e dai motori diesel non a norma che possono accumularsi nei tessuti adiposi ricchi di grasso. Poiché il cervello è un organ ricco di grassi speciali, mi sono chiesto se può diventare una discarica di diossina. Pare proprio di si, anche se la quantità di diossina accumulata è minima.

  2. Omega-3 per potenziare il cervello –> https://www.dna-solutions.it/IQL001/prodotto/omega-3

    Il Neurone è la cellula presente nel cervello; L’insieme di neuroni, rende gli animali “esseri intelligenti”. Il neurone ha la forma di un Albero, con una testa simile ad una chioma, un assone lunghissimo simile ad un tronco di Pino, ed numerose sinapsi, simili a radici altamente ramificte.Più rami e radici possiede il Neurone, e migliore è l’efficienza del cervello.Un Neurone sano è come un albero ricco di rami e fitte radici; Un neurone invecchiato, è come un albero con pochi rami e poche radici.Una delle sostanze per favorire la chioma e di radici dei neuroni e una sostanza che si trova nell’olio di pesce che si chiama DHA. Il DHA ha il potere di aumentare l’arborizzazione dei neuroni, Grazie agli omega-3, il cervello si trasforma in una foresta ricca di alberi con chiome vistose e fotte radici che lo rende altamente efficiente nella memoria,intelligenza, movimento fisico, etc. In aiuto agli omega-3, intervengono le itamine del gruppo B che favoriscono la produzione di SAMe e BH4 necessari per la produzione di Neurotrasmettitori.

    Fonte Di approvigionamento di Omega-3 ricche di DHA

    Omega-3 dna solutions italia 60 perle da 1.8 grammi https://www.dna-solutions.it/IQL001/prodotto/omega-3

Lascia un commento