Favismo e Vitamina C

Favismo e Vitamina C

Gentilissimi lettori, se siete interessati a ricevere le schede tecniche sui formulati di curcuma, boswellia e bromelina, potete fare richiesta scrivendomi su —> CONTATTI

Il favismo è una malattia genetica molto diffusa nei paesi del bacino del mediterraneo, dovuta alla carenza enzimatica di G6PD (glucosio 6 fosfato deidrogenasi). Chi nasce con questa carenza enzimatica, produce poco glutatione e quindi i globuli rossi sono più suscettibili allo stress ossidativo, e tendono a scoppiare facilmente in presenza di pollini e allergeni di fave ed eccessi di vitamina C.

Chi ha il favismo deve fare molta attenzione ad integrare con la vitamina C;

Se è vero che un po’ di vitamina C fa bene per tanti motivi, un eccesso di vitamina C può anche far male ed essere pericoloso in chi soffre di “favismo”.

La vitamina C è un antiossidante, ma a certe dosi (dosi da cavallo!), diventa un pro – ossidante e provocare lo scoppio dei globuli rossi nelle persone che hanno il favismo.

Le persone che hanno il favismo devono quindi stare alla larga dalle fave e dai pollini delle fave ed evitare l’assunzione di massicce dosi di vitamina C. Allergeni delle fave e dosi eccessive di vitamina C possono far scoppiare i globuli rossi delle persone che hanno il favismo, rischiando gravi crisi emolitiche.

Perché i soggetti con favismo devono stare attenti a fave ed eccessi di vitamina C?

Perché la carenza di G6PD, genera a sua volta una carenza di glutatione, e i globuli rossi in presenza di radicali liberi generati dagli allergeni delle fave e dall’eccesso di vitamina C, tendono facilmente a scoppiare, provocando crisi emolitiche.

Chi ha il favismo e necessita di una integrazione di vitamina c, innanzi tutto dovrebbe evitare l’assunzione di mega dosi di vitamina C, e poi per la scelta e integrazione di vitamina C, dovrebbe farsi consigliare e seguire attentamente da un medico.

Qualche nozione sulla vitamina C

La vitamina C è utilissima per formare il collagene e rinforzare mucose, epiteli, ossa, vasi sanguigni, denti, tendini e cartilagini. Senza vitamina C, le gengive sanguinano, i denti dondolano e i vasi sanguigni si rompono facilmente.

La vitamina C è utile per ridurre l’istamina e quindi attenuare le reazioni allergiche; la vitamina C serve per formare neurotrasmettitori, ormoni steroidei e attivare l’acido folico attraverso i processi di idrossilazione.

La vitamina C aiuta a sostenere le difese immunitarie ed a prevenire alcune forme di cancro, forse perché serve a per neutralizzare il fattore HIF-1 alfa.

Insomma la vitamina C serve a tante cose e la sua forte carenza provoca una brutta malattia nota come scorbuto.

Gli unici alimenti che possono apportare generose quantità di vitamina C sono la frutta e verdura cruda e di stagione; La cottura distrugge rapidamente la vitamina C! Chi non mangia cibi freschi e crudi, tende nel tempo ad accusare sintomi da carenza di vitamina C.

La Vitamina C viene venduta come integratore alimentare; assumere integratori alimentari di vitamina C può essere una cosa buona e giusta, specie in coloro che non mangiano frutta e verdura cruda.

Esiste però una controindicazione! Chi ha il favismo, oltre a fare attenzione alle fave, deve evitare l’uso di massicce dosi di vitamina C assunti con integratori alimentari; inoltre se decide di integrare con la vitamina C, deve prima rivolgersi al medico, avvertire il medico che “ha il favismo”, il quale valuterà attentamente se procedere oppure no all’uso della vitamina C e a valutare la dose corretta, che dia benefici, senza arrecare danni.

Fonte Bibliografica

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

3 Risposte a “Favismo e Vitamina C”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.