Gli Ingredienti della Serenità e Sonno

Sei interessato a migliorare l’efficienza psico-fihsica e prevenire l’invecchiamento? Se si, chiedi info sugli antiage day e night CONTATTI

Trasformazione del triptofano in Serotonina (ormone della serenità) e Melatonina “ormone del sonno)

Gli Ingredienti nutrizionali per essere sereni e dormire bene.

Serenità e sonno, sono regolati da due ormoni: la serotonina e la Melatonina.

La serotonina è l’ormone della serenità e dell’allegria, mentre la melatonina è l’ormone del sonno.

La serotonina è anche conosciuta come ormone antidepressivo.

La serotonina e la melatonina lo produce il nostro cervello, dal triptofano.

Il triptofano è un amminoacido presente nelle proteine. Carne, uova, latticini e pesce, sono ricchi di triptofano, ed infatti, sono cibi che accompagnati con i carboidrati complessi, aiutano a migliorare l’umore ed il sonno ristoratore.

Quando ingeriamo triptofano, gli enzimi del cervello, lo trasformano dapprima in serotonina, facendoci mantenere calmi e sereni, e successivamente in melatonina, favorendo il sonno.

ATTENZIONE!

La presenza del triptofano nella dieta, è indispensabile, ma non sufficiente per promuovere la produzione di serotonina e melatonina.

Per favorire la trasformazione del triptofano in serotonina e melatonina, occorrono altri tre fattori:

  1. Le vitamine e minerali che tengono bassa l’omocisteina (B6, B12, acido folico, betaina, vitamina C, Niacina e zinco).
  2. L’esposizione diurna alla luce del sole “per favorire la trasformazione del triptofano in serotonina”. Ciò spiega il perché la luce diurna ha un effetto antidepressivo.
  3. Riposare la notte al buio “per favorire la trasformazione della serotonina in melatonina “ormone del sonno ristoratore”.

Relazione Tra omocisteina e Serotonina/Melatonina

Per favorire la conversione del triptofano in serotonina e melatonina è importante tenere bassa l’omocisteina; Quando l’omocisteina è bassa, significa che il ciclo dell’omocisteina funziona bene, e produce abbastanza SAMe e BH4 necessari agli enzimi del cervello per fabbricare serotonina e melatonina.

Avere omocisteina alta, implica disturbi dell’umore e del sonno. L’omocisteina alta, causa carenza di SAMe e BH4; senza queste due sostanze, gli enzimi non possono fabbricare la serotonina e la melatonina. Una dieta sana, onnivora, e ben bilanciata, contribuisce ad apportare triptofano, e tutte le vitamine che regolano la biosintesi della serotonina e della melatonina. In aiuto vengono anche alcuni integratori alimentari, come gli antiage day e night della dna solutions; Per info sugli integratori, potete scrivermi su → CONTATTI.

Ralazione tra Luce e Produzione di Serotonina/Melatonina

Gli altri due ingredienti, sono la Luce diurna e il buio notturno.

Il triptofano si trasforma in serotonina, quando la retina percepisce la luce diurna. La luce attiva l’enzima 5-HTP decarbossilasi, producendo serotonina. Ecco perché vivere alla luce diurna aiuta ad essere felici e sereni.

La sera, quando si fa buio, la retina percepisce l’oscurità, ed attiva un altro enzima : la serotonina-N-acetil-Trasferasi che trasforma la serotonina in melatonina, l’ormone del sonno.

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.