Ma i Carboidrati bisogna Mangiarli?

Ma i Carboidrati bisogna Mangiarli?

Siete Interessati a conoscere i prodotti naturali che aiutano a dimagrire? Se, si, fate richiesta dei dimagranti, scrivendomi su —-> CONTATTI.

Si sta diffondendo la convinzione che i carboidrati fanno male, e che per essere snelli e vivere in salute, bisogna evitarli …..

I carboidrati sono la principale fonte di sostentamento per l’essere umano; Chi pensa il contrario, si sbaglia di grosso!

Se “osservate la faccia” di chi non mangia i carboidrati, noterete una pelle invecchiata; è normale che la pelle invecchia! Se non ci sono i carboidrati, non si formano nella pelle le esosammine che mantengono compatta ed idratata la pelle (glucosammina, acido Ialuronico e Dermatan Solfato).

Volete dimagrire con la Pelle Vecchia? Non credo che vi convenga! La pelle è lo specchio della giovinezza.

I carboidrati servono tantissimo! L’importante che derivino da alimenti integrali, quali: Pane integrale, legumi, frutta, verdura, cereali integrali, ortaggi, castagne, etc.

I carboidrati che fanno male, sono quelli in grado di scatenare tempeste glicemiche, come riso bianco, zucchero, bevande gassate, liquori, dolci, prodotti da forno fatti con farine bianche, patate fritte, e fiocchi di mais.

Ma a cosa servono i Carboidrati? (per Info sui prodotti del dimagrimento, scrivi su –> CONTATTI).

I carboidrati servono a tante cose; per esempio:

  1. I carboidrati servono a dare energia al cervello; Quando manca il glucosio nel sangue (ipoglicemia), il cervello va in crisi e si rischia il Coma.
  2. I carboidrati servono a mantenere la lucidità mentale; Una crisi ipoglicemica, infatti, provoca stanchezza mentale e di energia.
  3. I carboidrati servono a mantenere giovane e idratata la pelle; I carboidrati infatti, assieme alle proteine, sono i precursori dell’acido Ialuronico e del Dermatan solfato, che aiutano la pelle ad essere compatta, elastica ed idratata.
  4. I carboidrati assieme alle proteine, aiutano a formare la serotonina e la melatonina, che ci aiutano a stare calmi e a dormire.
  5. I carboidrati, servono per fabbricare acidi grassi, amminoacidi, proteine, e tante altre molecole …
  6. I carboidrati, servono a bruciare in modo pulito i grassi; una carenza di carboidrati, può condurre alla chetosi; La chetosi è un modo sporco di bruciare i grassi.
  7. I carboidrati servono a migliorare le prestazioni atletiche; I carboidrati sono il carburante prediletto dei muscoli, durante l’attività fisica intensa (per esempio una gara di velocità in bicicletta o a piedi).
  8. I carboidrati, servono a prevenire il cannibalismo muscolare; La carenza di carboidrati, può aumentare lo scioglimento delle masse muscolari, per ricavare gli aminoacidi necessari per fabbricare il glucosio.
  9. I carboidrati servono a mantenere attiva la Tiroide; Diete ipocaloriche e/o ipoglucidiche, alla lunga impigrisce la tiroide, rallentando il metabolismo.
  10. I carboidrati assieme alla glutammina, aiuta a formare la condroitina solfato, un componente base delle cartilagini; La condroitina deriva dalle esosammine, come il dermatan solfato e l’acido ialuronico della pelle (vedi punto 3).

Ma se i carboidrati provenienti da fonti integrali, ci aiutano a stare bene, perché qualcuno vuole bandirli?

Qualcuno dice che eliminare i carboidrati, accelera la perdita di grasso; probabilmente ha ragione, ma si corre il rischio di ammalarsi sul serio; Diete prive di carboidrati, possono essere effettuate solo per brevi periodi, sotto la supervisione di un medico specialista in Dietologia (o da un biologo Nutrizionista).

La chetosi è una condizione metabolica particolare, che può avere effetti collaterali; ecco perché questo tipo di dieta, merita la supervisione medica, e comunque andrebbe prescritta solo in date circostanze, dopo attente visite specialistiche.

Tecnologo Alimentare Dottor Liborio Quinto

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico

 

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.