I Carotenoidi nella Alimentazione

I Carotenoidi sono delle molecole liposolubili che s trovano in frutta, ortaggi ed anche nei grassi dei pesci ed animali; per assimilarli dagli alimenti, occorre condirli con l’olio. 1486916_10201161326827688_260715778_n

Diete ricche di frutta e verdura riducono il rischio di sviluppare il cancro, malattie cardiache, degenerazione degli occhi e del sistema nervoso centrale legate all’avanzare dell’età.

I Carotenoidi rinforzano il sistema immunitario.

In natura sono stati scoperti circa 600 carotenoidi, di cui 50-60 sono comuni nei nostri alimenti.

Il primo indizio dell’importanza dei carotenoidi è emerso nel 1979. I ricercatori che studiavano le abitudini della popolazione in varie regioni del mondo, notarono che quelle che mangiavano molta frutta e verdura presentavano un tasso di incidenza di “alcuni tipi di cancro”, più basso.

Al contrario, nei paesi in cui il consumo di frutta e verdura era basso, l’incidenza dei tumori era alto.

Il beta carotene è il più famoso dei carotenoidi, ma è solo uno dei 600 membri della famiglia dei carotenoidi.

Il beta-carotene non compare mai da solo in frutta e verdura, ma è sempre associato ad altri tipi di carotenoidi e fitocomposti che lavorano insieme per migliorare la salute.

I carotenoidi favoriscono la crescita, longevità e salute delle cellule.

I carotenoidi, sono:

Anche se i paesi del SUD EUROPA, mangiano molta frutta e verdure, essi consumano per il 33% le mele e le pere, e per il 43% gli agrumi.

Questi 3 frutti sono poveri di carotenoidi

Nel seguente elenco, vengono menzionati alcuni dei carotenoidi che assumiamo con frequenza nei cibi.

Carotenoidi “elenco”

  1. 7-carotene
  2. Alfa carotene
  3. alfa-Criptoxantina
  4. Astaxantina
  5. Beta-carotene
  6. Beta-criptoxantina
  7. cantaxantina
  8. capsantina
  9. Cis-beta-carotene
  10. Cis-licopene
  11. gamma garotene
  12. Licopene
  13. Luteina
  14. prolicopene
  15. violaxantina
  16. Zeaxantina

L’astaxantina è un carotenoide rosso, e si trova nel grasso dei pesci, nel salmone, nella bottarga, nei gamberi, nell’olio rosso di krill e nelle alghe. É il carotenoide avente il più alto potere antiossidante in natura.

La criptoxantina alfa e beta abbondano nel peperoncino, nei peperoninelle pesche, nelle arance, nei mandarini e nel mais giallo

La Luteina si trova in abbondanza negli spinaci, nelle crucifere e nelle verdure, tra cui il carciofo.

Il licopene è presente nei pomodori e peperoni rossi.

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.