I CENTRI [Fe-S] stimolatori di vita

I CENTRI [Fe-S] stimolatori di vita

I CENTRI [Fe-S] stimolatori di vita

Per Info sugli integratori preventivi dell’invecchiamento → CONTATTI

I Mitocondri per respirare e produrre energia e calore, utilizzano alcuni enzimi che contengono i CENTRI [Fe-S]. Le cellule per poter riparare i danni al loro DNA, richiedono speciali enzimi contenenti CENTRI [Fe-S].

Le cellule per sintetizzare le proteine, utilizzano i RIBOSOMI; per costruire i ribosomi, sono nrcrssari speciali proteine contenenti CENTRI [Fe-S].

Una carenza di CENTRI [Fe-S], predispone a disordini neurologici, disfunzione mitocondriale, predisposizione al cancro, al diabete mellito di tipo-2 ed ad una malattia genetica chiamata ATASSIA DI FRIEDREICH.

Se la cellula non produce abbastanza CENTRI [Fe-S], non può formare gli enzimi per riparare i danni del DNA, e quindi aumenta il rischio di mutazioni e cancro.

In carenza di CENTRI [Fe-S] i mitocondri si impoveriscono di alcuni enzimi e la cellula non è in grado di produrre energia, inoltre la carenza di CENTRI [Fe-S], spinge i mitocondri a produrre radicali liberi pericolosi. La carenza di CENTRI [Fe-S], riduce la biosintesi di ACIDO ALFA-LIPOICO, e si sviluppa il diabete.

I CENTRI [Fe-S] sono quindi indispensabili per la salute e la prevenzione del cancro e del diabete.

Ma da dove prendiamo i CENTRI [Fe-S]?

I CENTRI [Fe-S] vengono prodotti all’interno dei mitocondri, a mezzo di una proteina chiamata FRATASSINA che trasporta il Ferro e dalla CISTEINA DESULFITASI (EC2.8.1.7), che aggiunge lo zolfo attorno al ferro.

Per produrre abbastanza CENTRI [Fe-S], occorre stimolare l’espressione genica della FRATASSINA e della CISTEINA DESULFITASI.

La CISTEINA DESULFITASI funziona con la vitamina B6; quindi è bene non farsi mancare questa preziosa vitamina nella dieta.

La produzione di FRATASSINA può essere stimolata attraverso: Integrazione di resveratrolo, estratti di Gingko biloba (estratto di EGb761), integrazione alimentare di Acido alfa-lipoico esogeno e vitamina D3; la vitamina D3 è anche nota per stimolare l’espressione genica del complesso-1 della catena di trasporto mitocondriale che contiene ben 9 centri Fe-S

La FRATASSINA può essere silenziata geneticamente dall’iperglicemia, il diabete-2, l’obesità addominale, le citochine infiammatorie e l’infiammazione.

Quando stimoliamo l’espressione della FRATASSINA, le cellule possono costruire i CENTRI [Fe-S] per poi montarli sugli enzimi che fanno funzionare i mitocondri e sugli enzimi che riparano il DNA danneggiato dai radicali liberi.

La carenza genetica di FRATASSINA, causa una malattia nota con il nome di ATASSIA DI FRIEDREICH, caratterizzata da disturbi neurologici, disturbi della deambulazione e diabete. Alcuni ricercatori suggeriscono che i soggetti con ATASSIA DI FRIEDREICH, sono inclini a sviluppare alcune forme di cancro, a causa dei deficit di CENTRI Fe-S che provoca disfunzioni mitocondriali e deficit di enzimi che riparano i danni del DNA.

Quali sono gli enzimi mitocondriali che contengono CENTRI [Fe-S]?

Gli enzimi mitocondriali contenenti centri Ferro-zolfo, sono:

  1. Il complesso-1 della catena di trasporto degli elettroni; Questo complesso contiene 9 centri Fe-S; Si pensa che nel diabete-2. il complesso-1 non funziona per carenza di CENTRI Fe-S, il quale diventa sorgente di stress ossidativo che impedisce alla cellula di ossidare il glucosio. La Metformina essendo un farmaco che va ad inibire il complesso-1 difettato, blocca la produzione di radicali liberi, ripristinando in parte la funzione mitocondriale, attraverso il funzionamento degli altri tre complessi.
  2. La SUCCINATO DEIDROGENASI; questo enzima è costituito da 4 sub – unità e la sub – unità SDHB contiene ben 3 CENTRI [Fe-S]. E’ curioso sapere che i tumori più aggressivi possiedono una mutazione alla subunità SDHD, sede dei 3 CENTRI [Fe-S].
  3. Il COMPLESSO-3 della catena di trasporto degli elettroni che contiene solo 1 CENTRO [Fe-S].
  4. L’enzima MOC3, coinvolto nella biosintesi della MoCo (cofattore del molibdeno), necessario per il funzionamento degli enzimi mitocondriali Solfito ossidasi, aldeide ossidasi, xantina ossidasi e la componente mitocondriale della amminodossina m-ARC. La Solfito Ossidasi è coinvolta nella ossidazione del solfito e nella respirazione del solfuro di idrogeno.
  5. L’enzima ACONITASI coinvolto nel ciclo di Krebs.

Infine ricordiamoci che l’acido ALFA LIPOICO viene prodotto dall’enzima LIPOATO SINTASI, utilizzando come substrato una proteina contenente un CENTRO [Fe-S].

Quali sono gli enzimi contenenti CENTRI [Fe-S], coinvolti nella riparazione del DNA?

Il numero di enzimi coinvolti nella riparazione del DNA nucleare sono molti e tutti contenenti un CENTRO [4Fe-4S]. Se la cellula non produce sufficienti quantità di CENTRI [Fe-S], non può riparare il DNA ed aumenta il rischio di cancro.

Alcuni enzimi coinvolti nella riparazione del DNA, sono:

  1. Enzima NTHL1 o DNA-N-glicosidasi EC4.2.99.18
  2. CHLR1 o DNA ELICASI DNA DIPENDNETE EC 3.6.1.23, EC3.6.4.12, EC3.6.1.7
  3. DNA2 replicazione del DNA replicasi/nucleasi-2
  4. MUTYH o MutY DNA glicosilasi EC3.2.2.31
  5. POLA1 o DNA Polimerasi alfa-1 EC2.7.7.7
  6. POLD1 o DNA Polimerasi D1 EC2.7.7.7
  7. REL1 o regolatore di allungamento dei telomeri elicasi-1 EC3.6.4.12.

Fonte Bibbliografica ( I CENTRI [Fe-S] stimolatori di vita )

  1. [PMC6744310] Petrosino M, Pasquo A, Novak L, Toto A, Gianni S, Mantuano E, Veneziano L, Minicozzi V, Pastore A, Puglisi R, Capriotti E, Chiaraluce R, Consalvi V. Characterization of human frataxin missense variants in cancer tissues. Hum Mutat. 2019 Sep;40(9):1400-1413. doi: 10.1002/humu.23789. Epub 2019 Jun 18. PMID: 31074541; PMCID: PMC6744310.
  2. [PMC2772894] Russell JW. Alpha-lipoic acid and frataxin: a new indication for an old antioxidant? Exp Neurol. 2009 Jul;218(1):9-10. doi: 10.1016/j.expneurol.2009.04.001. Epub 2009 Apr 15. PMID: 19374899; PMCID: PMC2772894.
  3. [PMC2646058] Padmalayam I, Hasham S, Saxena U, Pillarisetti S. Lipoic acid synthase (LASY): a novel role in inflammation, mitochondrial function, and insulin resistance. Diabetes. 2009 Mar;58(3):600-8. doi: 10.2337/db08-0473. Epub 2008 Dec 15. PMID: 19074983; PMCID: PMC2646058.
  4. [PMC2976068] Thierbach R, Drewes G, Fusser M, Voigt A, Kuhlow D, Blume U, Schulz TJ, Reiche C, Glatt H, Epe B, Steinberg P, Ristow M. The Friedreich’s ataxia protein frataxin modulates DNA base excision repair in prokaryotes and mammals. Biochem J. 2010 Nov 15;432(1):165-72. doi: 10.1042/BJ20101116. PMID: 20819074; PMCID: PMC2976068.
  5. [PMC6267544] McKeage K, Lyseng-Williamson KA. Ginkgo biloba extract EGb 761® in the symptomatic treatment of mild-to-moderate dementia: a profile of its use. Drugs Ther Perspect. 2018;34(8):358-366. doi: 10.1007/s40267-018-0537-8. Epub 2018 Jul 11. PMID: 30546253; PMCID: PMC6267544.
  6. [PMC6514102] Vial G, Detaille D, Guigas B. Role of Mitochondria in the Mechanism(s) of Action of Metformin. Front Endocrinol (Lausanne). 2019 May 7;10:294. doi: 10.3389/fendo.2019.00294. PMID: 31133988; PMCID: PMC6514102.

nb! Presenza di alcuni Link di affiliazione su cui si percepiscono piccole percentuali

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.