I Nemici della Pelle

I Nemici della Pelle

Sei Interessata/o a ricevere informazioni sui cosmetici professionali e Integratori alimentari finalizzati a ringiovanire la pelle? Se si, fai richiesta gratuita delle “schede tecniche prodotti anti-invecchiamento pelle”, scrivendomi suCONTATTI.

La Pelle è l’organo più esteso del corpo è la sua usura è lo specchio dell’età biologica di una persona.

Puoi essere fisicamente tonico e bello, ma se la tua pelle è sottile, disidratata e piena di rughe, appari davanti lo specchio invecchiato.

Esistono atleti ed atlete che godono di una perfetta forma fisica, ma mostrano una pelle ruvida e vecchia, ed esistono persone “anche poco attraenti”, che invece godono di una pelle morbida ed elastica che le fa apparire più giovani di altre.

Qual è il segreto per avere una pelle morbida e giovanile?

Il segreto sta nel favorire una buona produzione di collagene, Dermatan solfato e acido Ialuronico.

In questo Post parlo del Dermatan solfato e dell’acido ialuronico, rinviando in altra sede l’argomento del collagene.

La presenza di Dermatan solfato e acido ialuronico, consente alla pelle di mantenersi idratata, spessa e morbida. Il Dermatan solfato è l’acido ialuronico, sono due amino – zuccheri che originano dalla N-glucosammina solfato, che legano molte molecole di acqua, rendendo i tessuti della pelle spessa, elastica, morbida, fresca e giovanile.

La Pelle di un corpo ben Nutrito e sano, riesce a formare adeguate quantità di Dermatan solfato e collagene, contribuendo a mantenere un aspetto giovanile.

Lo stato di nutrizione di un individuo riflette la salute della pelle; Affinché la pelle possa formare sufficiente quantità di dermatan solfato ed acido ialuronico, è indispensabile seguire un regime dietetico normocalorico con un equilibrato apporto di carboidrati complessi e proteine.

Diete estreme che escludono le proteine o i carboidrati, possono condurre al blocco della biosintesi del Dermatan solfato e dell’acido ialuronico, con conseguenze dannose per la qualità della pelle.

Anche i digiuni prolungati possono rallentare e addirittura bloccare la biosintesi del Dermatan solfato; infatti le persone denutrite presentano anche pelle invecchiata e come rincominciano a mangiare normale, la pelle si ispessisce, si ideata e ringiovanisce.

Un altro nemico della pelle è lo stress prolungato e l’ansia cronica; Stress ed ansia producono una serie di ormoni (adrenalina, noradrenalina e cortisolo) che frenano la biosintesi dell’acido Ialuronico e del Dermatan Solfato; ciò spiega perché periodi particolarmente intensi di stress ed ansia rovinano l’aspetto della pelle accelerandone l’invecchiamento.

Infine ricordiamo l’eccesso di attività fisica; se è vero che una moderata attività fisica aerobica, aiuta ad ossigenare il corpo e ringiovanire la pelle, è anche vero che un eccessivo allenamento protratto negli anni, non accompagnato da adeguato recupero e da adeguato apporto glucidico e proteico, comporta un calo della sintesi di Dermatan solfato e acido ialuronico; ciò potrebbe spiegare in parte l’aspetto disidratato e rugoso della pelle di molti sportivi.

Esistono poi sostanze alimentari nocive alla pelle e che possono ridurre la sintesi del Dermatan solfato e acido Ialuronico; queste sono:

  1. La caffeina e la Teina
  2. Il Fumo di tabacco
  3. la Furscolina
  4. etc.

Cosa hanno in comune tutti questi fattori che ostacolano la biosintesi del dermatan solfato e acido ialuronico?

Be, ora ve lo spiego, ma vi avviso che l’argomento si complica per la presenza di nozioni di biochimica.

Il Dermatan solfato come anche l’acido ialuronico si formano a partire dalla N-glucosammina; La N-Glucosammina si forma a partire dal fruttosio-6 fosfato e dalla glutammina, tramite l’enzima Fruttosio-6-fosfato – glucosammina transaminasi, indicato con la sigla EC 2.6.1.16.

Cosa è questo numero?

La sigla EC 2.6.1.16. è il codice numerico identificativo dell’enzima fruttosio-6-fosfato-glucosammina transaminasi; ogni enzima ha il suo codice EC.

Questo enzima trasforma il fruttosio -6 fosfato e la glutammina in N-glucosammina che è il precursore del dermatan solfato e dell’acido ialuronico della pelle e della condroitina solfato delle cartilagini.

Tutti i fattori che inibiscono l’enzima EC 2.6.1.16. danneggiano pelle e articolazioni, accelerandone l’invecchiamento e l’assottigliamento.

Digiuni prolungati, stress cronici, ansia prolungata, abuso di te e caffè, integrazione di furskolina, e abuso di glucocorticoidi, sono dannosi per la pelle e le articolazioni perché inibiscono l’enzima EC 2.6.1.16. e quindi bloccano la formazione del Dermatan Solfato, e dell’acido Ialuronico.

Gli studi del Dottor Qing Chang et al, hanno dimostrato che tutto ciò che attiva la proteina PKA, è in grado di inibire l’enzima chiave della sintesi del Dermatan solfato e della condroitina solfato EC 2.6.1.16.

Stress, ansia, digiuni prolungati, caffeina, attività fisica prolungata, stimolano la formazione del c-AMP che a sua volta attiva la proteina kinasi A (PKA); La PKA va a fosforilare e inibire l’enzima chiave della biosintesi del dermatan solfato e acido ialuronico ( EC 2.6.1.16), riducendo la qualità della pelle (ed anche delle cartilagini).

Quindi viva la buona alimentazione ed il corretto stile di vita.

Fonte Bibliografica

Phosphorylation of Human glutamine: Fructose-6-phosphate amidotranspferase by c-AMP-dependent protein kinase at serine 205 blocks the enzyme activity – Qing Chang, et al http://www.jbc.org/content/275/29/21981.long

 

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.