Infiammazione induttore di obesità

Obesità ed Infiammazione

Per Info su prodotti antinfiammatori che possono aiutare a perdere grasso –> CONTATTI

L’Infiammazione ci fa ingrassare, fa perdere muscoli e ci fa accumulare acqua di ritenzione.

Perché l’infiammazione ci fa ingrassare? Perché rallenta il metabolismo basale.

Con quale meccanismo l’infiammazione ci fa ingrassare? Il principale meccanismo con cui l’infiammazione cronica ci predispone ad accumulare grasso e perdere muscoli, è attraverso lo sviluppo della resistenza LEPTINICA a livello del’ IPOTALAMO.

La Leptina è un ormone prodotto dal tessuto adiposo e serve a comandare una regione del cervello “IPOTALAMO”, a ridurre l’appetito e stimolare il metabolismo, la perdita di grasso, la fertilità e la formazione di massa muscolare e ossea.

Quando c’è poca LEPTINA, o si sviluppa resistenza leptinica a causa dell’infiammazione, si tende ad ingrassare ed a perdere massa muscolare.

Gli Obesi sono grassi perché il loro cervello (IPOTALAMO) sviluppa resistenza leptinica, ossia la LEPTINA non riesce a legarsi bene al recettore OB-R dell’ipotalamo.

Ma come fa l’infiammazione ad aumentare la resistenza LEPTINICA?

Lo fa in due modi:

  1. MODO N 1: Attraverso la produzione della proteina C-reattiva “CRP”.
  2. MODO N 2: Attraverso dell’enzima MMP-2 che taglia il recettore della LEPTINA OB-R sui tessuti dell’IPOTALAMO.

La CRP è una proteina di fase acuta prodotta dal fegato in risposta alle citochine infiammatorie; Più siamo infiammati e più CRP produciamo; La CRP ha la capacità di bloccare l’ormone Leptina, impedendo a questo ormone di raggiungere i recettori dell’ipotalamo OB-R per comandare il cervello a far dimagrire e mettere su massa muscolare.

La MMP-2 è un enzima up-espresso durante l’infiammazione, che ha la proprietà di tagliare (o degradare) la parte superficiale del recettore della Leptina OB-R; Quindi l’infiammazione attraverso MMP-2, riduce il numero di OB-R sui tessuti ipotalamici, favorendo il calo del metabolismo e la predisposizione all’ingrassamento.

In conclusione, possiamo dire che l’infiammazione silente è un fattore che predispone all’accumulo di grasso e perdita di massa muscolare. Due dei meccanismi, riguardano la proteina CRP e l’enzima MMP-2 che agiscono sul sistema endocrino della LEPTINA a livello del’ IPOTALAMO. La vera lotta all’obesità, non è sulla restrizione calorica, ma sul miglioramento dello stile di vita e nutrizionale, e sulla prevenzione degli insulti infiammatori. Utili al riguardo possono essere certi alimenti contenenti molecole antinfiammatorie. Abbassando l’infiammazione viene ripristinata la corretta segnalazione LEPTINA – recettore leptinico OB-R sull’Ipotalamo.

Nel grafico seguente, un riassunto di quanto detto

Infiammazione induttore di obesità

Fonte Bibliografica (Infiammazione induttore di obesità)

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.