La Felicità dipende da un Enzima

l'anandamide, la molecola della felicità e il FAAH, l'enzima della tristezza - di liborio quinto
Per Info sui prodotti preventivi dell’invecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI

La felicità è una sensazione piacevole sperimentata da tutti.

In genere, le soddisfazioni, l’amore e le belle notizie ci rendono felici.

Ma non tutti provano la stessa felicità, dinanzi ad una notizia bella.

Ci sono persone cupe, verdi e malinconici. Anche dinanzi ad una bella notizia, faticano a ridere.

Di contro, esistono persone sempre allegre e felici; Possono stare in mezzo ad un mare di guai, ed avere sempre il sorriso tra le labbra.

Cosa rende una persona +/- incline alla felicità?

La felicità, dipende (in parte) da un enzima che si eredita da papà e mamma: L’enzima FAAH “chiamato Acido grasso amide idrolasi” e indicato con la sigla EC 3.5.1.99.

Questo enzima distrugge l’Anandamide, la molecola della felicità.

Chi eredita da mamma o papà, l’enzima FAAH, leggermente “mal funzionante”, tende ad essere più felice, perché mantiene nel sangue, maggiori livelli di Anandamide.

In poche parole:

  • Chi nasce con un enzima FAAH molto funzionante, è più incline alla tristezza
  • Chi nasce con l’enzima FAAH poco funzionate, è incline alla felicità
  • Chi nasce con un enzima mediamente funzionante, si trova in una situazione intermedia.

L’anandamide oltre a renderci felice, riduce la percezione del dolore, l’anandamide è un analgesico ed antinfiammatorio.

Per Info sui prodotti preventivi dell’invecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI

Attenzione, però!

Chi eredita l’enzima FAAH difettato, tende “non solo ad essere felice, ma anche ad ingrassare”. L’anandamide, stimola l’appetito. Ecco perché donne e uomini Paffuttelli, sono di carattere docile, invece chi è secco e magro, spesso mostra un carattere cupo.

L’Anandamide “Molecola della Felicità” cosa è?

L’anandamide è un endocannabinoide che rende l’individuo spensierato, felice, e contento. Inoltre l’anandamide è un potente attivatore del sistema immunitario, contribuendo ad aumentare la resistenza contro le infezioni e tumori.

Molti medici sostengono che essere felici, contribuisce a rendere forte il sistema immunitario; probabilmente ciò dipende dal fatto che essere felici, equivale ad avere un maggior livello di anandammide ed altri endocannabinoidi nel sangue.

L’anandamide, legandosi ai recettori del sistema immunitario, aumenta la sorveglianza immunitaria.

Per Info sui prodotti preventivi dell’invecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI

Per essere felici, possono venire in aiuto alcuni alimenti:

  1. Il Cioccolato Fondente, per esempio contiene lo 0,5 microgrammi/grammo di anandamide, più una serie di sostanze in grado di rallentare l’attività enzimatica della FAAH (EC 3.5.1.99).
  2. I polifenoli e bioflavonoidi della frutta e verdura possono lievemente contribuire alla felicità, in quanto inibiscono la FAAH, impedendo la rapida distruzione dell’anandamide. Tra i flavanoidi più efficaci, citiamo il Kampeferolo, le catechine, l’apigenica, e la luteolina presenti in molte verdure e frutta.
  3. Gli Omega-3 dell’olio di pesce, contribuiscono a formare degli endocannabinoidi omega-3, che rallentano l’attività enzimatica della FAAH
  4. l’attività fisica aerobica, pare aumentare i livelli di anandamide ed altri endocannabinoidi
  5. La palmitoiletanolammina, un endocannabinoide saturo, che inibisce la FAAH, mantenendo per più tempo, alti i livelli della molecola della felicità
  6. I Tartufi Neri: sono alimenti costosi, ma ricchi di anandamide, più del cioccolato.
  7. Il pepe Nero e il peperoncino piccante, contengono delle sostanze che possono favorire l’aumento dell’anandamide.
  8. Una dieta ricca di grassi sani, come l’olio extra vergine di oliva e gli oli di pesce.
  9. Le coccole, i massaggi, i bacetti e l’amore, stimolano la produzione di anandamide.

Per Info sui prodotti preventivi dell’invecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI

Fonte Bibliografica

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.