La Fine del Mondo è Vicino

La Fine del Mondo è Vicino

La Fine del Mondo è vicino

Per Info sui prodotti dimagranti, scrivetemi su –> CONTATTI

La fine del mondo si sta lentamente avvicinando, e non sarà colpa di un asteroide o di una pestilenza. Ciò che porterà l’umanità all’estinzione è l’incremento della popolazione a livelli insostenibili per il pianeta.

Dalla preistoria sino al medioevo, la popolazione era di poche centinaia di milioni di esseri umani. Nel 1800, anno della rivoluzione industriale, la popolazione mondiale raggiunse 1 miliardo di abitanti. Da allora in poi abbiamo assistito ad una crescita della popolazione impressionante, come elencato qui sotto:

  • Nel 1800 (anno della rivoluzione industriale), la popolazione mondiale raggiunse 1 miliardo di abitanti
  • Nel 1920, la popolazione raddoppiò a 2 miliardi
  • Nel 1960, la popolazione raggiunse i 3 miliardi
  • Nel 1974 si raggiunsero i 4 miliardi di abitanti
  • Nel 1987 la popolazione raggiunse i 5 miliardi
  • Nel 1999 la popolazione superò i 6 miliardi
  • nel 2011 la popolazione ha raggiunto i 7 miliardi
  • Attualmente (2020), siamo circa 7,5 miliardi di persone

Gli scienziati stimano che nel vicino 2025, raggiungeremo gli 8 miliardi di abitanti.

Per Info sui prodotti dimagranti, scrivetemi su –> CONTATTI

Siamo tanti nel mondo, ed il pianeta è piccolo per sopportare le esigenze di tutti gli esseri umani. Ogni essere umano, mangia, spreca energia, inquina, sporca, sottrae risorse alla natura, ed immette nell’ambiente una grande quantità di anidride carbonica.

Pensate che nel 2010 cerano in circolazione più di 1,2 miliardi di automobili. Questo numero sta salendo a 2 miliardi, contribuendo ad inquinare.

L’auto è il sogno ti tutti! Ma è possibile dare la possibilità a 7 miliardi di persone di possedere un automobile?

Questa crescita esponenziale della popolazione, sta portando l’umanità alla povertà, perché non c’è cibo per tutti. Il cibo ed i beni, costeranno sempre di più, e tanta gente rischierà la fame.

L’inquinamento dei mari e l’estirpazione dei boschi, favorirà il riscaldamento globale e la desertificazione, e l’umanità avrà sempre meno cibo e risorse.

La scarsità di cibo e risorse, è la scintilla dei conflitti mondiali, perché i paesi per far fronte alle loro esigenze, si vedranno costrette a rubare le risorse dei paesi confinanti.

La legge della sopravvivenza è spietata e selvaggia, perché in condizioni di scarsità di cibo, spinge gli uni a combattere con gli altri.

Per Info sui prodotti dimagranti, scrivetemi su –> CONTATTI

Che fare?

La cosa più giusta da fare è quella di attuare delle politiche di educazione civica, per ridurre il numero di nascite nel mondo, specie in quei paesi poveri, dove c’è un alto tasso di natalità. Inoltre occorre una maggiore attenzione nella salvaguardia dell’ambiente, ed un uso più razionale delle risorse energetiche, agricole e forestali.

In poche parole, occorre che i governi:

  • Sensibilizzino gli abitanti di alcuni paesi, a fare meno figli
  • Lotta agli sprechi alimentari
  • Un Utilizzo più attento delle risorse energetiche ed ambientali
  • una maggiore tutela dell’ambiente
  • cercare di essere meno viziati; L’autombile è bella, però non possiamo pensare che ogni cittadino sulla terra, abbia la sua auto; Siamo 7 miliardi di persone, ed avere 7 miliardi di veicoli, è un prezzo insostenibile per l’ambiente.

Per Info sui prodotti dimagranti, scrivetemi su –> CONTATTI

Fonte Bibliografica (La Fine del Mondo è Vicino)

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.