La Pappa Reale Contiene Acidi Grassi Speciali

La Pappa Reale Contiene Acidi Grassi Speciali

Per chi Vuole seguirmi, può registrarsi al gruppo Facebook Alimentazione & Salute

La Pappa Reale è l’alimento più affascinante, ricco e misterioso che si conosce. La sua composizione è molto complessa e tantissime sono le molecole farmacologicamente attive presenti.

La Pappa Reale è l’alimento base dell’Ape Reggina e delle Larve di Api;

Mentre le larve di api ricevono la Pappa Reale solo per tre giorni, l’Ape Reggina lo riceverà per tutto il resto della sua vita.

La Pappa Reale è l’alimento più prezioso e magico che prodotto dalle api. La Pappa Reale è considerata da tempo un alimento funzionale, ossia che svolge alcune azioni protettive per l’organismo del consumatore.

Questo alimento si trova in commercio sotto forma di svariati tipologie di integratori alimentari, alimenti funzionali dietetici e nei cosmetici.

La Pappa reale ha dimostrato di possedere le seguenti proprietà bioattive: Nutriente, antibatterico, Immuno-modulante, antivirale, cicatrizzante Promotore della crescita, Antiossidante, nefroprotettivo, e antinfiammatorio.

Questo alimento si presenta di aspetto bianco – lattiginoso ed ha la seguente composizione chimica:

  • Acqua 50 – 60%
  • Lipidi 3 – 8%
  • Proteine 18%
  • Carboidrati 7 – 18%
  • Altri Oligominerali

Gli acidi grassi contenuti nella Pappa Reale sono unici, ossia lo troviamo solo in questo alimento ed hanno dimostrato di possedere “in vitro”diverse proprietà farmacologiche: immunomodulanti, estrogeniche, antinfiammatorie ed epigenetiche.

Gli acidi grassi predominanti nella pappa reale sono tre e tutti a 10 atomi di carbonio e sono in ordine decrescente:

  1. L’acido Trans-10-idrossi-Deacanoico (10-H2DA)
  2. L’acido 10-Idrossidecanoico (10-hdaa)
  3. L’Acido Sebacico (SEA)

L’acido Trans-10-idrossi-decanoico ha dimostrato di proteggere i topi dalla depressione e dall’ansia quando ad essi gli è stato iniettato l’acido grasso per via intraperitoneale.

Alcuni studi hanno dimostrato che l’acido sebacico (SEA) è in grado di inibire l’Istone Deacetilasi e modulare la funzione del recettore degli estrogeni.

I 3 acidi grassi principali della Pappa Reale hanno dimostrato di possedere potenti effetti antinfiammatori in vitro.

In particolare si è scoperto che gli acidi grassi della pappa reale inibiscono la risposta infiammatoria dei macrofagi in presenza della sostanza infiammante LPS.

La LPS o lipopolisaccaride è un componente della parete cellulare dei batteri gram negativi e quando entrano in contatto con i recettori TLR dei macrofagi, attivano la risposta infiammatoria.

Mettendo gli LPS in contatto con i macrofagi in vitro, questi ultimi attivano l’infiammazione secernendo citochine ed enzimi infiammatori; Questo non succede se assieme agli LPS, vengono aggiunti gli acidi grassi della Pappa Reale.

Quindi la Pappa Reale contiene acidi grassi antinfiammatori in grado di inibire la risposta infiammatoria indotta dagli LPS dei batteri gran negativi.

Fonte Bibliografica

 

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.