Le Tre Vitamine Contro le Infezioni

Le Tre Vitamine Contro le Infezioni

le tre vitamine contro le infezioni: A, D e C
Per Info sulle Vitamine Antiinfettive, scrivetemi su –> CONTATTI

Arrivano i primi freddi dell’Autunno, e gli individui più fragili, incominciano ad ammalarsi di starnuti, raffreddori, bronchiti ed influenza.

La fragilità dipende da un sistema immunitario indebolito da stress, carenze nutrizionali e cattivo stile di vita. I giovani moderni, spesso sono più fragili dei loro genitori, a causa di diete povere di frutta, verdura, alimenti integrali e oli vergini.

Molti giovani, hanno l’abitudine di mangiare patatine, cibi industriali, e la frutta e la verdura la evitano; ciò li predispone ad ammalarsi all’arrivo dei primi freddi.

Tra le vitamine più importanti, contro le infezioni di stagione, citiamo la vitamina A, D, e C.

La vitamina A è molto efficace a proteggerci dalle infezioni; questa vitamina garantisce la salute e l’integrità di tutti gli epiteli che rivestono il corpo (pelle, mucose delle vie aeree, congiuntive degli occhi, mucose della bocca e dell’intestino).

Quando gli epiteli sono integri, i germi non riescono a penetrare. Avere una pelle sana, morbida ed elastica, non significa solo bellezza, ma anche resistenza alle infezioni. Se la pelle è sana, state tranquilli che lo saranno anche le congiuntive degli occhi, e le mucose che tappezzano bronchi, bocca ed intestino, divenendo una barriera protettiva contro virus e infezioni. La vitamina A, contribuisce a mantenere sani tutti gli epiteli, ed i germi sputati dallo starnuto di una persona accanto, difficilmente entreranno nell’organismo. Carenze di vitamina A, possono rendere fragili gli epiteli, e favorire l’ingresso di germi cattivi.

Quando vediamo una ragazza con la pelle secca e le labbra screpolate, è probabile che abbia una carenza di vitamina A, ed è facile preda dei virus influenzali. Dato il suo ruolo importante a favore degli epiteli e contro le infezioni, la Vitamina A si è conquistata il nome di Vitamina Antinfettiva e Vitamina Epitelio – protettiva.

Per Info sulle Vitamine Antiinfettive, scrivetemi su–> CONTATTI

La vitamina D è un potente modulatore del sistema immunitario; carenze di vitamina D, predispongono a infezioni, patologie tumorali ed infiammazioni croniche.

La vitamina D, ci difende dalle infezioni, grazie al GcMAF, una citochina che prende origine dalla proteina che trasporta la vitamina D, chiamata DBP; il GcMAF, quando viene prodotto, stimola in modo potente i Macrofagi ed i Natural Killer, che si mettono subito all’opera per annientare i germi patogeni.

La vitamina D si assume esponendo la pelle al sole; I pesci grassi ed i latticini, contribuiscono ad apportare piccole quantità di vitamina D; nei periodi invernali, è consigliabile assumere “qualche integratore di vitamina D”, per prevenire osteoporosi e rinforzare le difese immunitarie.

Per Info sulle Vitamine Antiinfettive, scrivetemi su–> CONTATTI

La vitamina C, è fondamentale per le difese immunitarie, e come la vitamina A, garantisce integrità e resistenza alle mucose, in quanto precursore del collagene, che è il collante delle cellule che compongono gli epiteli. Carenze di vitamina C, infatti crea problemi alla pelle, ai vasi sanguigni, tendini, muscoli, ossa, epiteli delle vie aeree, etc.

Per Info sulle Vitamine Antiinfettive, scrivetemi su–> CONTATTI

Fonte Bibliografica (Le Tre Vitamine Contro le Infezioni)

Precedente Invecchiamento = Ossidazione Successivo Muscoli e Miostatina

Un commento su “Le Tre Vitamine Contro le Infezioni

  1. Livio Quinto il said:

    Restrizione Calorica e Disfunzione Mitocondriale
    I mitocondri sono i carburatori delle cellule, ed hanno la funzione di bruciare i grassi e gli zuccheri in presenza di ossigeno. I Mitocondri vengono accesi dall’ormone Tiroideo T3. Quando gli ormoni tiroidei sono sufficienti, i mitocondri producono molta energia e calore, facendosi sentire Vispi, attivi, caldi e morbidi.
    Come fanno gli ormoni tiroidei a regolare la fiamma dei mitocondri?
    Lo fanno attraverso una maggiore produzione di cardiolipina, CoQ10 e proteine del complesso mitocondriale. Inoltre vengono espressi un maggior numero di proteine disaccoppianti UCP1, che generano calore, aiutandoci a dimagrire.
    Una tiroide efficiente, rende i mitocondri efficienti, minimizzando al minimo la dispersione di elettroni lungo la membrana interna mitoocndriale. Ciò contribuisce non solo ad un miglior benessere, ma anche ad una migliore salute e prevenzione, visto che la maggior parte delle malattie dipendono da una disfunzione mitocondriale.
    Il miglior modo per rendere efficienti i mitocondri e prendersi cura della Tiroide. La Tiroide funziona bene solo se riceve segnali di abbondanza ipotalamici, e la DietaGift del Nostro Maestro e Medico Luca Speciani è l’ideale per risvvegliare la tiroide e rendere i mitocondri efficienti, con un maggior numero di creste mitocondriali, respirosomi, moduulati attraverso un maggior livello di cardiolipina e CoQ10.
    Fonte Bibliografica
    Pleiotropic Effects of Thyroid Hormones: Learning from Hypothyroidism PMC3134217
    Vivere senza problemi alla Tiroide – Di Luca Speciani – tecniche nuove Editore https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__vivere-senza-problemi-alla-tiroide.php?pn=5335

Lascia un commento