L’esercizio fisico è utile nei diabetici

La regolazione dell’assorbimento del glucosio nei muscoli

L’assorbimento del glucosio da parte dei muscoli dipende dalla presenza sulla superficie delle cellule muscolari dei recettori che assorbono il glucosio; trali recettori si chiamano GLUT-4; Maggiore è il n° di GLUT-4 sulla superficie delle fibre muscolari, maggiore sarà l’assorbimento del glucosio e minore saranno i picchi della curva glicemica;

il numero di GLUT-4 sulla superficie delle fibre muscolari, viene influenzata positivamente dall’insulina oppure dall’attività fisica;

Dopo un pasto, il pancreas secerne insulina, il quale si lega ai recettori IRS dell’insulina e mette in moto un meccanismo tale che fa aumentare il numero di recettori GLUT-4; Anche l’attività motoria a mezzo della liberazione della COLMADULINA, attiva l’affioramento di numerosi GLUT-4 sulla superficie delle fibre muscolari, disattivando il segnale dell’insulina;

Nei diabetici tipo-2 e in tutti i soggetti sofferenti di resistenza insulinica che presentano IPERGLICEMIA e IPERINSULINEMIA, il segnale dell’insulina viene smorzato dall’attività di alcuni ormoni dello stress come il cortisolo ed il GH in cui AMP-ciclico è il secondo messaggero di questi recettori; Questi ormoni dello stress attivano PTEN, una fosfatasi, che blocca il segnale insulinico defosforilando IP3K proprio come fa l’attività fisica, solo che in caso di stress non viene liberata la calmodulina, e pertanto i recettori GLUT-4 presenti all’interno del citoplasma non possono affiorare in superfcie; quindi si manifesta RESISTENZA INSULINICA.

Gli ormoni dello stress, cortisolo in particolare, aumentano quando aumenta il livello infiammatorio generale dell’organismo; infatti i tessuti infiammati (esempio il tessuto adiposo viscerale infiammato), libera citochine pro-infiammatorie come IL-6 nel sangue; IL-6 raggiunge l’ipotalamo e stimola e stimola l’ipotalamo ad attivare l’asse dello stress CRH/POMC/cortisolo; il cortisolo, leganosi ai recettori GR, aumenta i livelli di AMP-CICLICO e quindi di AMP, stimolando l’attivazione di AMPK che a sua volta attiva PTEN che blocca il segnale insulinico a livello di IP3K. IL NUMERO DI GLUT-4 sulla superficie delle cellule diminuisce e si verifica la resistenza insulinica e glicemica, predisponendo alla SINDROME METABOLICA E DIABETE-2.

Il miglior modo per abbassare la glicemia in caso si resistenza insulinica e diabete è quello di fare attività motoria; le contrazioni muscolari stimolano l’espressione dei recettori del glucosio GLUT-4 indipendentemente dall’insulina.

Liborio Quinto – Tecnologo Alimentare

Articolo simile a questo di collegamento https://liborioquinto.altervista.org/regolazione-dellassorbimento-del-glucosio-dal-muscolo-e-resistenza-glicemica/

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.