L’Olio di Canapa fonte di STA

L’Olio di Canapa fonte di STA

Per Info su integratori alimentari antinfiammatori, chiedi su CONTATTI

Per Info sugli oli di CANAPA, visita l’elenco → OLI DI CANAPA

L’olio di canapa è un alimento sicuro e salutare per l’elevato contenuto in acidi grassi omega-3 (con presenza di STA) e vitamina E.

L’olio di canapa è sicuro, perché non contiene CANNABINOIDI (THC e CBD), per due ragioni:

  1. La canapa utilizzata per uso alimentare ha un basso contenuto in CANNABINOIDI (meno dello 0,3% in THC)
  2. Nel seme della canapa, non ci sono CANNABINOIDI, e quindi l’olio di canapa, le farine di canapa e gli isolati proteici, non contengono CANNABINOIDI.

La presenza accidentale di CANNABINOIDI nell’olio di Canapa, può derivare dalla contaminazione della materia prima da parti verdi della pianta.

L’olio di Canapa è utile nella dieta, perché ricco di acidi grassi polinsaturi omega-6 e omega-3 (PUFA totali 60 – 70%), un moderato contenuto in acido oleico (omega-9) ed un basso contenuto in acidi grassi saturi. L’olio di Canapa possiede anche un elevato titolo in vitamina E e carotenoidi.

Questa caratteristica consente all’olio di promuovere effetti benefici sulla salute cardiovascolare, neurologica, dermatologica, etc sul consumatore.

Gli acidi grassi polinsaturi sono caratterizzati da un ottimo equilibrio tra Omega-6 e omega-3; Il loro rapporto Omega-6/Omega-3 = 1:2 – 1:3.

Altra caratteristica dell’olio di canapa, è la presenza di modeste quantità di acidi grassi attivati omega-6 e omega-3.

Gli acidi grassi omega-6 e omega-3 in forma attivata, sono rispettivamente il GLA e lo STA, e l’olio di canapa è una delle poche fonti nutrizionali contenenti queste due sostanze.

Per essere più precisi, diciamo che:

  1. Il GLA si chiama Acido-gamma linolenico ed è un omega-6 attivato precursore del DGLA e dell’Acido Arachidonico
  2. Il STA si chiama Acido Stearidonico ed è un omega-3 attivato, precursore dell’acido eicosapentaenoico (EPA) e docosaesaenoico (DHA), presenti nell’olio di pesce.
L'Olio di Canapa fonte di STA
esempio di Olio di Canapa –> SCHEDA TECNICA

Perché si chiamano acidi grassi attivati?

Perché non hanno bisogno di essere attivati dall’enzima DELTA-6 DESATURASI, un enzima epatico carente in anziani, alcolisti, e adulti. GLA e STA, introdotti con l’olio di canapa, possono essere facilmente convertiti in Acido Arachidonico, DGLA, EPA e DHA, sostenendo la salute del consumatore.

La maggior parte degli oli vegetali invece contiene solo acido linoleico (omega-6) e acido alfa-linolenico (omega-3), e questi per essere utilizzati, devono essere attivati dalla DELTA-6 DESATURASI. Poiché adulti, anziani, alcolisti, etc, sono carenti di questo enzima, gli oli vegetali diventano inadeguati a sostenere il fabbisogno di omega-3 e omega-6. I medici quiondi suggeriscono il consumo di pesce e l’integrazione di olio di pesce, olio di Krill, e olio di alga, per sostenere il fabbisogno di omega-6 e omega-3.

L’olio di CANAPA è l’unico olio vegetale che contiene modeste quantità di omega-3 e omega-6 in forma attivata, che possono sostituirsi in parte all’olio di pesce, Krill ed alghe, anche se questi ultimi sono migliori dal punto di vista integrativo.

Altra caratteristica dell’olio di Canapa: Alto tenore in Vitamina E

L’olio di canapa è una fonte ricca di Vitamina E; i principali isomeri della vitamina E nell’olio di canapa, in ordine decrescente, sono:

  1. GAMMA-TOCOFEROLO [concentrazione = 21,68 mg/100g]
  2. ALFA-TOCOFEROLO [concentrazione = 1,82 mg/100g]
  3. DELTA-TOCOFEROLO
  4. BETA-TOCOFEROLO

Il GAMMA-TOCOFEROLO è un antiossidante meno potente della ALFA-TOCOFEROLO; Il gamma Tocoferolo però possiede proprietà antinfiammatorie, perché in grado di rallentare l’attività enzimatica della CICLOSSIGENASI.

Il gamma tocoferolo viene rapidamente assorbito dall’intestino e si accumula nei tesuti umani; inolte viene metabolizzato in 2,7,8-trimetil-2 (Beta-carbossietil)-6-idrossicromato (GAMMA-CECH), ed escreto con le urine.

L’alfa – tocoferolo invece sembra contribuire a rinforzare le ossa, ma un suo abuso, può avere effetti contrari.

L'Olio di Canapa fonte di STA
Esempio di Olio di Canapa –> SCHEDA TECNICA

Alla luce di ciò, l’olio di canapa è un prezioso nutriente a sostegno della salute e benessere del consumatore, e data la sua sensibilità al calore, luce e ossigeno, si suggerisce di consumarlo a crudo su verdure, insalate o bruschette.

Autore

Tecnologo Alimentare Dottor Liborio Quinto → Profilo Linkedin

Fonte Bibliografica (L’Olio di Canapa fonte di STA)

Presenza di acido stearidonico ” omega -3″ (acido cis -6,9,12,15-
ottadecatetraenoico) nei semi di canapa ( Cannabis sativa L. )

  1. Presenza di acido stearidonico “omega-3” (acido cis-6,9,12,15-ottadecatetraenoico) nei semi di canapa (Canapa sativa L.) http://www.internationalhempassociation.org/jiha/iha03208.html
  2. Skřivan M, Englmaierová M, Vít T, Skřivanová E. Hempseed increases gamma-tocopherol in egg yolks and the breaking strength of tibias in laying hens. PLoS One. 2019 May 28;14(5):e0217509. doi: 10.1371/journal.pone.0217509. PMID: 31136626; PMCID: PMC6538247.
  3. Rupasinghe HPV, Davis A, Kumar SK, Murray B, Zheljazkov VD. Industrial Hemp (Cannabis sativa subsp. sativa) as an Emerging Source for Value-Added Functional Food Ingredients and Nutraceuticals. Molecules. 2020 Sep 7;25(18):4078. doi: 10.3390/molecules25184078. PMID: 32906622; PMCID: PMC7571072.
  4. Citti C, Linciano P, Panseri S, Vezzalini F, Forni F, Vandelli MA, Cannazza G. Profilazione dei cannabinoidi dell’olio di semi di canapa mediante cromatografia liquida accoppiata alla spettrometria di massa ad alta risoluzione. Front Plant Sci. 13 febbraio 2019; 10: 120. doi: 10.3389 / fpls.2019.00120. PMID: 30815007; PMCID: PMC6381057.

Peresenza di un Link sponsorizzato senza variazione di prezzo. “#AVD” – presenza di un link sponsorizzato all’interno della pagina.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.