Malnutrizione giovanile e vitamine

Malnutrizione giovanile e vitamine

Per info sui supplementi Vitaminici, scrivetemi su CONTATTI

corpulenti e malnutriti, ossia carenti di vitamine, minerali, fibre ed acidi grassi essenziali
Per info sui supplementi Vitaminici, scrivetemi suCONTATTI

In molti paesi ricchi, come l’Italia, tanti ragazzi soffrono di malnutrizione. Nonostante la dieta sia ricca di proteine, grassi e carboidrati, molti giovani “corpulenti”, soffrono di carenze vitaminiche.

La carenza di vitamine nella dieta, li espone a problemi metabolici, psichici, di crescita ed immunitari. La gravità dei sintomi è proporzionale alla quantità ed al tipo di vitamina mancante.

Le vitamine sono fondamentali per la vita. Le vitamine possiamo considerarle l’anima della Vita, perché consentono agli enzimi di lavorare per trasformare i nutrienti in energia vitale e calore; basti che manchi anche una singola vitamina, è l’intero motore della vita, può bloccarsi, provocando la morte.

In genere il corpo “lancia dei segnali di squilibrio”, quando incomincia a scarseggiare qualche vitamina; se questa vitamina, si esaurisce completamente, può interrompere l’attività di determinati enzimi, provocando la morte.

Per esempio, la carenza di vitamina C provoca una malattia nota come scorbuto: Denti cariati, dondolanti, gengive sanguinanti, fragilità capillare, artrosi, etc. La vitamina C si trova esclusivamente nella frutta e verdura cruda e serve per formare il collagene “la colla che tiene unite le cellule del corpo”. Quando la vitamina C cala drammaticamente, le cellule si scollano, ed i tessuti si indeboliscono e sanguinano, manifestando la malattia dello scorbuto.

Per info sui supplementi Vitaminici, scrivetemi suCONTATTI

Molti ragazzi, sono carenti di vitamina C, ma non in modo allarmante; pertanto pur non manifestando i sintomi da scorbuto, presentano un modesto indebolimento dei tessuti e del sistema immunitario.

L’esempio della vitamina C, vale anche per tutte le altre vitamine.

Quale la causa principale della malnutrizione giovanile?

La causa principale della malnutrizione giovanile è la scarsa presenza nella loro dieta di frutta e verdura cruda, che sono gli unici alimenti in grado di apportare “grandi quantità di vitamine e minerali in forma attiva”, già incorporanti negli enzimi e molecole vitali.

Gli altri alimenti contengono modeste quantità di vitamine, e la cottura, surgelazione, congelazione e conservazione, provocano una drammatica perdita di vitamine.

I ragazzi che si nutrono di cibi industriali, patatine, bevande gassate, succhi di frutta e latte trattato termicamente, possono sviluppare sintomi sub – clinici di malnutrizione, che si ripercuote sulla salute della pelle, delle ossa, dei muscoli, della mente, degli occhi e del sistema immunitario.

Una delle cause dell’esplosione di malattie autoimmuni, tumorali e psichiatriche, tra i giovani, è la carenza di vitamine nella dieta; Per esempio la carenza di alcune vitamine del gruppo B, può determinare in alcuni soggetti, turbe psichiatriche, alterazioni dell’umore, del ciclo sonno/veglia etc.

Quindi al fine della prevenzione, occorre ascoltare quello che da tempo i Medici, Biologi e Tecnologi Alimentari, raccomandano alla popolazione: Mangiare abbondanti porzioni di frutta e verdura cruda e di stagione ed orientarsi verso il consumo di legumi, cereali integrali, pesce, carni bianche, uova, noci (frutta secca oleosa) e sopratutto Olio extra vergine di Oliva. Una dieta basata su questi alimenti, consente un apporto completo di tutte le vitamine che il corpo necessita quotidianamente per mantenere efficiente il motore cellulare.

Per info sui supplementi Vitaminici, scrivetemi suCONTATTI

Fonte Bibliografica (Malnutrizione giovanile)

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.