Mela o Pera .. Chi è il Migliore?

Mela o Pera .. Chi è il Migliore?

Per chi Vuole seguirmi, può registrarsi al gruppo Facebook Alimentazione & Salute

Mela e pera sono 2 frutti fortemente imparentati tra loro ed hanno delle caratteristiche in comune; pensate che parti vegetali (marze, gemme) dell’albero di pera possono essere innestate su alberi di mela e viceversa.

Quindi Pera e Mela sono come due fratelli; Ma come in tutte le famiglie, c è il Bravo ed il Monello.

Iniziamo col dire che entrambi i frutti godono di numerose proprietà benefiche per la salute umana, solo che la Mela è di gran lunga superiore della pera.

Il Monello quindi è la Pera ed il Bravo è la Mela

Ma perché la Pera è un po’ più cattiva rispetto alla Mela?

La Pera ha delle lacune rispetto alla Mela per il fatto che contiene due sostanze naturali Indesiderate quali:

  1. Il solfato Nichel (allergene controindicato per le persone allergiche al nichel)
  2. La Formaldeide (una sostanza molto allergizzante che ad alte concentrazioni causa i Tumori e la Leucemia)

Solfato Nichel Nella Pera

Il Solfato Nichel è un allergene innocuo per la stragrande maggioranza dei consumatori e si trova diffuso in molti alimenti genuini come: Mais, polenta, cipolla, avena, Spinaci, Kiwi, pomodori, cioccolato, lenticchie e pera. Mangiare cibi contenenti Nichel solfato non è un problema e l’organismo riesce a smaltirlo senza problemi;

Il solfato Nichel diventa un problema per tutte quelle persone che sviluppano allergie e intolleranze alimentari al solfato Nichel e che quindi possono avere varie reazioni allergiche o di pesantezza e stanchezza all’assunzione dei cibi contenenti Nichel. Ebbene! Chi è intollerante al Nichel deve cercare di limitare il consumo di cibi ricchi di Nichel tra cui “LA PERA” ed i suoi succhi; La Mela invece è priva di solfato Nichel e quindi può essere consumata senza problemi da tutti coloro che sono intolleranti e/o allergici al Nichel.

Formaldeide Nella Pera

Quando si parla di formaldeide, tutti pensano a quella prodotta dall’industria chimica e contenuta nei mobili e prodotti dell’edilizia; pochi però sanno che “La Formaldeide” è presente Naturalmente in quasi tutti gli animali e vegetali in piccole quantità e Non è un pericolo per il consumatore ad eccezione di alcuni alimenti.

Tra i frutti più ricchi di Formaldeide spiccano le Pere. Il contenuto medio di Formaldeide delle Pere oscilla tra 38,7 e 60 mg/kg contro i pochissimi 6,3 mg/kg della Mela.

Quindi chi in un giorno consuma 1 Kg di pere, può rischiare di assumere circa 60 mg di Formaldeide. Fortunatamente è difficile per il consumatore Mangiare in 1 giorno 1 kg di pere, ma al max 100 – 200 grammi di Pere che corrispondono a 6 – 12 mg di Formaldeide che è innocua.

Alimenti che possono contenere concentrazioni più elevate di formaldeide rispetto alla Pera, sono i funghi secchi, in particolare lo Shiitakee ed alcuni tipi di pesce mal conservati con alta carica microbica. Nel caso del pesce, la formaldeide si forma dalla degradazione microbica dell’ossido di trimetillamina e l’ammollo e lavaggio in acqua, prima della cottura ne riduce la quantità, rendendo il pesce più salubre.

In conclusioni possiamo dire che La mela e la pera sono alimenti salutari, ma che la Pera è un po’ più irritante della Mela a causa della presenza di solfato Nichel e Formaldeide che in alcune cultivar di pera può raggiungere i 60 ppm (ppm = mg/Kg).

Fonti Bibliografiche

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

2 Risposte a “Mela o Pera .. Chi è il Migliore?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.