Naringina per i Capillari

Voi una Pelle senza rughe e ben compatta? Allora che aspetti! Chiedi info sui nutrienti per la pelle, scrivendo un messaggio su CONTATTI.

Nel la seguente immagine , vengono descritte le tre sostanze che rinforzano i vasi sanguigni: Vitamina C, Esperidina e Naringina degli agrumi, e Proantocianidine dei frutti rossi.
Nel la seguente immagine , vengono descritte le tre sostanze che rinforzano i vasi sanguigni: Vitamina C, Esperidina e Naringina degli agrumi, e Proantocianidine dei frutti rossi. Per info sui prodotti per ringiovanire la pelle, potete scrivermi su –> CONTATTI

Per rinforzare i vasi sanguigni e prevenire emorroidi, fragilità capillare e vene varicose, i farmacisti formulano integratori a base di vitamina C, Bioflavonoidi estratti dalla buccia degli agrumi e proantocianidine dei frutti rossi.

Queste tre sostanze sono in grado di bloccare la degradazione del collagene e dei GAGs e di formare nuovo collagene. In questo modo i vasi si mantengono sani, elastici ed efficenti.

Ma vediamo un po’ più da vicino, il ruolo di queste sostanze protettive per i vasi sanguigni:

  1. La Vitamina C serve per formare l’idrossilisina e l’idrossiprolina, che sono i mattoni fondamentali per formare il collagene. Il collagene è la proyeine che tiene unite le cellule dell’endotelio vascolare., ed una sua carenza determina la fragilità capillare e la predisposizione a vene varicose ed emorroidi.
  2. I Bioflavonoidi degli agrumi sono la naringina e l’esperidina, e prevengono la degradazione della Heparan solfato, che avvolge i capillari sanguigni. In pratica, queste sostanze inibiscono l’enzima Heparanase (EC 3.2.1.166). L’Heparanase indebolisce i vasi sanguigni, distruggendo l’Heparan solfato. L’esperidina e la Naringina degli agrumi, sono in grado di rallentare l’attività enzimatica distruttiva dell’Heparanase, prevenendo la fragilità capillare.
  3. Le Proantocianidine estratti dai frutti rossi, sono in grado di inibire le elastasi e le metalloproteinasi MMP-9, enzimi questi che indeboliscono il collagene dei vasi.

Tempo fa ho pubblicato degli articoli riguardanti la vitamina C e le proantocianidine, come sostanze utili alla prevenzione della fragilità capillare. Invito a leggere questo articolo “Frutta Rossa e vitamina C contro la fragilità Capillare“.

Sui bioflavonoidi degli agrumi, però non ho mai parlato.

Dunque i Bioflavonoidi degli agrumi, si estraggono dalla buccia di limoni, arance, cedri, etc. I principali bioflavonoidi degli agrumi sono: La Naringina e la Esperidina. Entrambe le sostanze, sono in grado di inibire l’enzima Heparanase (EC3.2.1.166); Non lo dico io, ma lo dice il famoso database del Brenda Enzyme.

L’Heparanase degrada l’heparan solfato che è il polisaccaride più abbondante della matrice extracellulare. Quando ce infiammazione o ipossia, le cellule sofferenti liberano Heparanasi, che degradano Heparan solfato, che avvolge i vasi sanguigni, rendendo i capillari permeabili e deboli.L’esperidina e la Naringina, riescono a inibire l’azione dell’Heparanase, prevenendo la permeabilità e fragilità capillare.

Voi una Pelle senza rughe e ben compatta? Allora che aspetti! Chiedi info sui nutrienti per la pelle, scrivendo un messaggio su CONTATTI.

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.

Precedente Il Corpo Umano è Costituito Anche da Zuccheri Successivo Il Tecnologo Alimentare Può Fregiarsi del Titolo di Nutrizionista?

Lascia un commento