Neurogenesi e Plasticità Neuronale

Neurogenesi e Plasticità Neuronale

Neurogenesi e Plasticità Neuronale

Quando i neuroni di una zona lesa muoiono, il cervello perde alcune funzioni; a seconda della zona del cervello in cui è avvenuta la lesione, si può perdere la memoria, l’abilità di calcolo, la vista, l’olfatto, alcune capacità motorie, etc.

Il cervello però ha la straordinaria capacità di colmare “entro certi limiti” la perdita di alcune funzioni e abilità, stimolando i neuroni vicini alla zona lesa, di ramificarsi ed imparare gradualmente a svolgere la funzione persa. In poche parole i neuroni vicini alla zona lesa, si impegnano a svolgere le funzioni perse dai neuroni morti. in poche parole, i neuroni vicini, colmano le funzioni perde dai neuroni morti, aumentando le loro ramificazioni, al fine di ripristinare il collegamento con gli altri neuroni.

Questo fenomeno straordinario prende il nome di Plasticità Sinaptica. La plasticità Sinaptica è stimolata dalla Riabilitazione Fisica e/o intellettiva. Nel caso di disabilità motoria causata per esempio da un Ictus, la riabilitazione (esercizio fisico), riesce gradualmente a recuperare le capacità motorie perse (ovviamente entro certi limiti).

Un altro Fattore importante che avviene nel cervello è la NEUROGENESI

La Neurogenesi è la formazione di nuovi neuroni. Fino a poco tempo fa si pensava che i neuroni vecchi non venivano sostituiti da quelli nuovi. Da qualche decennio invece “si sa che il cervello è in grado di ringiovanirsi, formando nuovi Neuroni che vanno a sostituire quelli vecchi. Questo processo prende il NOME DI NEUROGENESI.

NEUROGENESI e PLASTICITA’ NEURONALE contribuiscono a mantenere efficiente il cervello in tutte le sue funzioni

Per Indurre Neurogenesi e Plasticità neuronale, occorrono degli stimoli esterni: attività fisica, riposo notturno, regolare ciclo luce/buio, Dieta sana, acidi grassi essenziali, alcuni Bioflavonoidi, amminoacidi, vitamine e oligominerali.

La densità (peso) del cervello, tende a cambiare periodicamente, in virtù di ciò che facciamo, impariamo, e attività fisica. Se il cervello riceve gli stimoli gusti, alcune zone del cervello tendono ad aumentare il numero di sinapsi (plasticità neuronale) e NEUROGENICA. Di qui l’importanza di una vita attiva, ricca di amore, di stimoli, passioni, ed esercizio fisico (riabilitazionea, etc).

Se invece si svolge una vita monotona, priva di interessi ed esercizio fisico, il numero di sinapsi tende a diminuire, e tendono leggermente a calare le abilità psichiche e motorie.

Quindi il 1° concetto per cercare di tentare di recuperare (entro i limiti) alcune disabilità neuromotorie dovute a lesioni cerebrali, è la riabilitazione e/o l’esercizio fisico o movimento evitando però di stancarsi troppo; Il sonno “recupero o riposo” è di fondamentale importanza.

Influisce molto sulla Neurogenesi e plasticità neuronale anche la dieta.

Alcune sostanze naturali hanno un ruolo importante per la salute dei neuroni; tra questi cito:

  1. Gli acidi grassi Omega-3 del pesce, in particolare l’acido grasso DHA (Acido docosaesaenoico), un componente importante delle membrane dei neuroni.
  2. I Bioflavonoidi e Polifenoli sono sostanze contenute nella frutta e verdura; alcuni Bioflavvonoidi sembrano contribuire a migliorare la plasticità neuronale e la neurogenesi
  3. Le vitamine del gruppo B: contribuiscono a far funzionare gli enzimi coinvolti nella sintesi dei neurotrasmettitori, quali: Dopamina, serotonina, acetilcolina, GABA, glutammato
  4. Gli amminoacidi essenziali, precursori di alcuni neurotrasmettitori.

Inoltre sono in studio su cavie di laboratorio l’uso di PEPTIDI MIMETICI come il PEPTIDE-021, in grado di stimolare la NEUROGENESI

Attenzione! Chi è alle prese di un problema di questo tipo, prima di assumere certe sostanze naturali, è bene consultare il Medico Specialista al fine di valutare il pericolo di interferenza con la terapia farmacologica in uso. Le informazioni contenute in questo articolo hanno solo carattere divulgativo e possono contenere inesattezze. Pertanto si obbliga il lettore con qualche problema, di rivolgersi sempre al medico.

Fonte Bibliografica Consultata:

  1. Factors influencing adult neurogenesis as a potential therapy https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5822640/
  2. Nozioni Base sul Cervello: La vita e la Morte di un Neurone https://www.ninds.nih.gov/Disorders/Patient-Caregiver-Education/Life-and-Death-Neuron

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Una risposta a “Neurogenesi e Plasticità Neuronale”

  1. Complimenti per come hai spiegato in modo semplice questo concetto così deicato. Bravo e grazie per quello che fai.

I commenti sono chiusi.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.