Olio di Oliva su Verdure forma un Antitumorale

Olio di Oliva sulle Verdure forma un Antitumorale

Se desiderate ricevere info su dei buoni integratori di omega-3 e degli integratori preventivi dell’invecchiamento, potete scrivermi su CONTATTI.

Bruschetta con Olio extra vergine di oliva e Pomodoto: L’acido oleico a contatto con vari enzimi dell’ortaggio, forma piccole quantità di acido 2-idrossioleico

L’Olio extra vergine di oliva, non finisce mai di stupirmi

L’olio extra vergine di Oliva, aggiunto su verdure ed ortaggi crudi, forma piccole quantità di una sostanza antitumorale: L’acido 2-Idrossioleico.

L’acido 2-idrossioleico è un farmaco antitumorale brevettato dalla Minerval, in grado di migliorare la fluidità delle membrane cellulari e di arricchirle di sfingomielina.

L’acido 2-idrossioleico è un farmaco molto costoso, è viene utilizzato (in fase di sperimentazione), per la cura di alcuni tumori e malattie demielinizzanti.

È curioso sapere che questo acido grasso, può formarsi in piccole quantità, nelle insalate di verdure crude con Olio di oliva.

L’olio extra vergine di oliva, è ricchissimo in acido oleico; l’acido oleico a contatto con gli enzimi delle verdure e dei pomodori crudi, viene idrossilato, formando piccole quantità di acido-2-idrossioleico.

Questa sostanza è utile alla salute del cervello e alla prevenzione dei tumori. Forse è proprio per questo motivo che i popoli del mediterraneo, grandi consumatori di olio di oliva, registrano meno tumori rispetto agli abitanti del Nord Europa.

Per beneficiare degli effetti protettivi dell’olio exravergine di oliva è importante aggiungerlo a verdure e pomodori crudi. Il contatto dell’acido oleico con gli enzimi dell’insalata e l’ossigeno, forma piccole quantità di acido-2 idrossioleico.

Quali sono gli enzimi delle verdure crude che idrossilano l’acido oleico?

Questo ancora non si sa!

Alcuni ricercatori sospettano che gli enzimi responsabili dell’idrossilazione dell’acido oleico, sono i vari citocromi Cyp450 presenti nei fluidi delle verdure e ortaggi crudi.

Attenzione!

Le verdure ed i pomodori cotti, non hanno la capacità di trasformare l’acido oleico in Acido-2-idrossioleico; questo perché il calore distrugge gli enzimi.Quindi è importante che le verdure e gli ortaggi siano crudi e ricchi di enzimi.

Che proprietà ha l’acido-2-idrossioleico?

Questa sostanza viene prodotta chimicamente da una azienda farmaceutica, sotto il marchio di Minerval, ed è impiegata per la cura sperimentale di alcuni tipi di tumore. Inoltre sembra essere utile per la cura delle malattie neurologiche. L’acido 2-idrossioleico stimola l’enzima sfingosina sintasi (EC 2.7.8.27) a convertire la ceraminde in sfingomielina.

Se volete conferma di ciò, basta andare sul database del Brenda Enzyme e verificare che tra gli attivatori della sfingosina sintasi è presente l’acido 2-idrossioleico.

In conclusione diciamo che:

L’acido 2-idrossioleico aiuta a migliorare la fluidità delle membrane cellulari, agisce come antitumorale e incrementa la sfingomielina nelle cellule del sistema nervoso.

L’olio extra vergine di oliva associato alle verdure, forma spontaneamente piccole quantità di acido-2-idrossioleico che può contribuire al benessere del consumatore.

Se desiderate ricevere info su dei buoni integratori di omega-3 e degli integratori preventivi dell’invecchiamento, potete scrivermi su CONTATTI.

Fonte Bibliografica

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.