Olio Omega-3 delle Alghe

Olio Omega-3 delle Alghe

Olio Omega-3 delle Alghe

Olio di Alga Omega-3 ricco di DHA SCHEDA TECNICA PRODOTTO

Olio di Krill ricco in ASTAXANTINASCHEDA TECNICA PRODOTTO

Gli acidi grassi omega-3 che fanno bene all’organismo, sono l’EPA ed il DHA. Queste due sostanze, sono contenuti nei seguenti Integratori:

  1. Oli di Pesce omega-3
  2. Olio di Krill ricco anche di astaxantina
  3. Olio di alga omega-3

Altre fonti di omega-3 sono l’olio di lino, noce e canapa, ma queste sono di scarso valore nutritivo, perché non contengono EPA e DHA, ma solo ALA.

Gli integratori di olio di Pesce, sono gli omega-3 più venduti; tuttavia molti vegetariani, si rifiutano di assumerlo, perché proveniente da fonti animali. Inoltre gli oli di pesce, possono contenere contaminati, come diossine, PCB, metil-mercurio ed altre tossine.

Una Buona alternativa all’olio di pesce è l’olio di alga omega-3; l’olio di alga è ricco di DHA, ma carente di EPA; questo però non è un problema, perché l’organismo riesce facilmente a trasformare il DHA in EPA.

L’altro vantaggio dell’olio di alga, e che non contiene diossine, PCB e metalli pesanti. L’olio di alga viene prodotto attraverso la fotosintesi clorofilliana, quindi è un olio incontaminato, puro e nutritivo per il cervello e l’apparato cardiovascolare.

Tra l’altro bisogna dire, che gli acidi grassi omega-3 presenti nel corpo dei pesci, deriva dalle alghe. I Pesci nutrendosi di alghe microscopiche, incorporano il DHA e l’EPA nei loro tessuti. I pesci come l’uomo, assumendo DHA dalle alghe, una parte lo trasformano in EPA.

L’alga utilizzata per produrre omega-3 si chiama Schizochytrium limacinum; Per produrre olio, gli bastano un po’ di sali minerali, anidride carbonica e tanto sole; la sua clorofilla trasformerà queste sostanze sostanze inorganiche in preziosi omega-3.

Olio di Alga Omega-3 ricco di DHA SCHEDA TECNICA PRODOTTO

Gli Omega-3 di Krill, invece hanno il vantaggio di contenere anche l’ASTAXANTINA, uno dei più potenti antiossidanti marini; La presenza di ASTAXANTINA rende l’olio di Krill di color rosso. Poiché l’olio di Krill, viene estratto da gamberetti microscopici (Plancton), non contiene inquinanti.

L’unico svantaggio è che l’olio di Krill è di origine animale, ed i vegani possono orientarsi verso l’olio di alga.

Fonti Biblografica (Olio Omega-3 delle Alghe)

Nota: Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.