Come Stimolare l’Ormone della Crescita e della Giovinezza?

Come Stimolare l’Ormone della Crescita e della Giovinezza?

Per chi vuole seguirmi, può iscriversi al gruppo Facebook Alimentazione & Salute

L’ormone della crescita conosciuto anche con il nome di somatotropina o GH, viene prodotto da una ghiandola che si trova dietro al naso a stretto contatto con il cervello.

Il GH è un ormone molto interessante, perché svolge le seguenti funzioni:

  1. Favorisce l’accrescimento in altezza dei ragazzi
  2. Rallenta il processo di invecchiamento; Gli adulti che producono buone quantità di ormone della crescita GH possono mostrare anche 10 anni di meno rispetto ai loro coetanei
  3. Influisce sullo sviluppo armonico dello scheletro, dei muscoli e delle cartilagini
  4. Influisce sul carattere “aumentando la sicurezza e la calma”.
  5. Migliora l’aspetto della pelle rendendola spessa e giovanile
  6. In genere, i ragazzi che producono molto GH presentano la fronte larga e le mandibole robuste
  7. Aiuta a mantenersi snelli ed asciutti

La secrezione dell’ormone della crescita è importante in età adulta perché rallenta il processo di invecchiamento anche di 10 anni meno rispetto ai soggetti della stessa età che ne producono meno.

Con l’avanzare dell’età, l’ipofisi riduce la secrezione di ormone della crescita e ciò accelera l’invecchiamento.

La cosa che dovrebbe colpirci è che questo ormone viene prodotto dalla ghiandola ipofisi anche in tarda età; quello che però cambia è la capacità di questa ghiandola di rilasciare il GH nel sangue.

Quindi, man mano che si invecchia, l’ipofisi continua a produrre l’ormone GH, ma fatica a rilasciarlo nel circolo sanguigno.

Cosa bisognerebbe fare per stimolare la secrezione dell’ormone della crescita?

Per aiutare l’ipofisi a secernere l’ormone della crescita, bisogna adottare le seguenti regole:

Regola N° 1 – Dormire la Notte al Buio.

L’ormone della crescita viene escreto dall’ipofisi in modo pulsatile ed in particolare durante il sonno notturno “al buio lontano da qualsiasi fonte luminosa”. Infatti è proprio nelle ore notturne che il GH viene escreto in grandi quantità dall’ipofisi e la sua secrezione viene influenzata dai picchi di melatonina. La melatonina viene prodotta in grandi quantità la notte durante il sonno al buio e favorisce la secrezione dell’ormone della crescita.

Regola N. 2 – Favorire la Produzione di Ossido Nitrico

L’Ossido Nitrico è un gas prodotto nei neuroni del cervello dall’enzima nNOS. Grazie a nNOS viene prodotto ossido nitrico che stimola il rilascio del GH da parte della ghiandola ipofisi.

Se riuscite a mantenere una buona produzione di ossido nitrico, l’ipofisi sarà in grado di rilasciare il GH nel torrente sanguigno, garantendo tutti i benefici anti – invecchiamento di questo ormone.

L’enzima nNOS per produrre abbastanza ossido nitrico, necessita dei seguenti cofattori:

  • Zinco
  • Vitamina B3 e Vitamina B2
  • Ferro
  • La Tetrabioperidina (o BH4)

La tetrabioperidina non è una vitamina, ma un intermedio metabolico che si forma dal ciclo dell’omocisteina e dei folati. Se l’omocisteina è alta, la tetrabiopteridina fatica a formarsi e di conseguenza l’enzima nNOS faticherà a produrre ossido nitrico.

Per far in modo che l’omocisteina sia bassa e che quindi si formi abbastanza tetrabioperidina sono necessarie le 5 vitamine che fanno funzionare correttamente il ciclo dell’omocisteina. Queste vitamine sono:

  • L’acido folico
  • La vitamina B6
  • la vitamina B12
  • la Betaina
  • La vitamina C necessaria per attivare l’acido folico.

Se funziona bene il ciclo dell’omocisteina grazie alla presenza di tutte le vitamine richieste, la TETRABIOPERIDINA verrà prodotta a sufficienza e l’enzima nNOS produrrà al momento del bisogno sufficienti volumi di ossido nitrico tali da indurre una buona secrezione dell’ormone della crescita, mantenendovi giovani e belli.

Ma non è finita quì …!

Un altro fattore importante per stimolare la produzione di ossido nitrico da parte di nNOS sono gli aminoacidi arginina e ornitina; Questi due aminoacidi sono il substrato dell’enzima nNOS.

L’enzima nNOS in presenza di tutte le vitamine su indicate, permette la trasformazione dell’arginina e dell’ornitina in ossido nitrico e quest’ultimo da il comando alle cellule dell’ipofisi a liberare un po di ormone della crescita nel sangue.

Sono ricche di arginina e ornitina, la fesa di tacchino, il petto di pollo, le uova, le noci, le mandorle, la soia, il pesce.

Regola n.3 Evitare lo Stress e l’accesso di zuccheri, in particolare nelle ore notturne.

Lo stress e l’eccesso di zuccheri e amidi raffinati nelle ore notturne, bloccano la secrezione dell’ormone della crescita GH e quindi è preferibile strane alla larga.

Regola n.4 Fate Attività Fisica

L’attività fisica, specie quella intensiva favorisce nelle ore successive all’allenamento la secrezione dell’ormone della crescita. Allenarsi tutti i giorni però è sbagliato perché aumentando lo stress si favorisce l’aumento del cortisolo che va a sopprimere il rilascio del GH. L’attività fisica deve essere a giorni alterni e di qualità….ossia pochi allenamenti settimanali ma fatti in modo intenso.

NB! anche le lunghe passeggiate fatte tutti i giorni di almeno 1 ora, possono favorire la produzione di ossido nitrico con conseguente rilascio dell’ormone della crescita.

Un Post del

Tecnologo Alimentare Dottor Liborio Quinto

Fonte Bibliografica

  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16388095

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.