Statura e Longevità: I Più Bassi sono anche i più Longevi

I Più Bassi sono anche i più Longevi

Siete Interessati agli integratori alimentari che contrastano l’invecchiamento cellulare? Se si scrivetemi su contatti e fate richiesta delle schede tecniche degli Anti-Age, scrivendomi su ———> CONTATTI

Statura e Longevità: Tutti vogliono essere Alti, grossi e massicci! Secondo l’opinione pubblica, chi è alto è anche più bello ed intelligente. Chi è basso è invece una mezza cartuccia. Eppure la scienza ci dice che essere più bassi significa essere più longevi……

Non a caso le donna che sono in media 13 cm più basse degli uomini, sono anche le più longeve.

Un veterinario mi ha spiegato che all’interno di ogni specie animale, gli animali di taglia più piccola sono anche quelli più longevi.

Quindi i Cani di “grande stazza” sono meno longevi di quelli più piccoli, e che i gatti vivono più dei cani di grossa stazza.

Questa notizia mi ha incuriosito ed ho fatto una piccola ricerca sulle pubblicazioni mediche per vedere se anche negli esseri umani valeva la regola “ Più sei basso e più sei longevo”.

Questa conferma l’ho avuta leggendo la ricerca del Dottor Thomas T Samaras, intitolata “ Height Body size, and longevity: is smaller better for the humanbody?”.

In questa ricerca viene confermata che gli esseri umani più bassi sono più longevi ed in salute rispetto a quelli più alti.

I Giapponesi, Cinesi e Coreani sono in media più bassi e più leggeri rispetto alla popolazione mondiale e sono anche più longevi.

In Giappone, gli abitanti dell’isola di Okinawa sono in media molto più bassi e magri rispetto al resto dei Giapponesi e “sono tra i più longevi al mondo”.

Gli Giapponesi di 84 e 104 anni dell’Isola di Okinawa sono in media alti 1,45 metri e pesano appena 42 Kg; Quindi sembra che essere bassi e piccoli aiuta ad essere longevi!

In Europa si assiste alla stessa cosa: le popolazioni del Nord Europa che sono alti e robusti, risultano meno longevi dei bassi della Grecia e dell’Italia Meridionale.

In molte zone della Grecia e dell’Italia meridionale si contano molti centenari. Per esempio in Sardegna e Creta (isola greca), la gente è bassa è longeva.

Alcuni studi fatti in Australia, hanno visto che gli Australiani di origine Italiana e Greca oltre ad essere più bassi, sono anche più longevi di 4 anni rispetto al resto degli Australiani.

In Germania, i Turchi residenti sono più bassi, leggeri e longevi rispetto ai tedeschi “alti e massicci”.

Delle ricerche statistiche condotte sulla longevità dei giocatori di Footbool degli Stati Uniti d’America, hanno dimostrato che i giocatori di taglia più piccola erano anche quelli più longevi e che la vita media si accorciava in funzione dell’aumento della statura; il Grafico in questione è visualizzabile da questo link https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1071721/figure/fig1/

Quindi se è vero che essere alti significa essere belli ed attraenti … e anche vero che i più bassi godono di una maggiore longevità, proprio come succede tra i cani di grossa taglia forti, belli “ma poco longevi”, e quelli di bassa taglia “furbi, rompiscatole e duri a morire ….”

Fonte Bibliografica

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico

Precedente La Cardiolipina dei Mitocondri: Come Proteggerla dai radicali Liberi Successivo Altezza e Rischio Oncologico e Cardiovascolare

6 commenti su “Statura e Longevità: I Più Bassi sono anche i più Longevi

          • Anonimo il said:

            grazie dottore quindi il tanto celebrato ormone della crescita che sembra curare tutto e meglio lasciarlo in pace anzicche stimolarlo con arginina e quant altro?

          • Dottor Liborio Quinto il said:

            stimolare il GH in modo naturale, aiuta a ringiovanire il corpo e a farci stare bene….aumentare il GH in modo artificiale può farci male…..Poi sia ben chiaro una cosa! non è il GH a farci crescere..ma il suoo braccio destro IGF-1 che si regolano a feed-bek negativo. Ciao 😀

Lascia un commento