Poliammine ed EIF5A

Per Info e proposte lavorative, scrivetemi su –> CONTATTI

Per Info sull’autore dei grafici, visitare la pagina Linkedin di Liborio Quinto https://www.linkedin.com/in/lliborioquinto/

Da destra verso sinistra: Biosintesi degli acidi nucleici e BH4, ciclo dell’acido folico, ciclo della Metionina, via della transulfatazione (con formazione di zolfo attivo (PAPs), Taurina e cisteina), Biosintesi delle Poliammine (putrescina, spermidina e spermina); Biosintesi dell’Ipusina e Ipusinazione della proteina EIF5A (Fattore di Iniziazione della traduzione eucariotica EIF5A), e riciclaggio del MTA (METILTIOADENOSINA) in Metionina.

Poliammine ed EIF5A

Biosintesi delle Poliammine: putrescina, spermidina e spermina, a partire da SAME-decarbossilato e Arginina; La Spermina è il precursore dell’amminoacido Ipusina che viene inserita in un unica proteina: la proteina EIF5A a mzzo di due enzimi: Deossipusina sintasi (EC2.5.1.46) e la Idrossipusina Idrossilasi (EC1.14.99.29).

Poliammine ed EIF5A

Durante la produzione delle poliammine, si forma una sostanza di scarto “la METILTIOADENOSINA”, che pare fungere da inibitore della biosintesi delle poliammine; La MTA viene riciclata in METIONINA attraverso 5 tappe enzimatiche, come si evidenza nella terza figura sottostante.

Poliammine ed EIF5A
riciclaggio della METILTIOADENOSINA in metionina.

Per approfondire sul ciclo dell’omocisteina:

Fonte Bibliografica

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.