Sangue Blu del Granchio a Ferro di Cavallo

Il Sangue Blu del Granchio a ferro di Cavallo, è una fonte di LAL per l’Industria Biomedica; in questo articolo descrivo le caratteristiche biologiche del sangue di Limulus Polyphemus, ed il processo di estrazione del LAL.

Per Info sui formulati nutritivi per la perdita peso, scrivetemi su –> CONTATTI

Video sull’estrazione del sangue di granchio di cavallo, per uso biomedico

Why Horseshoe Crab Blood Is So Expensive | So Expensive

Nei fondali fangosi bagnati dagli oceani, “vivono dei fossili viventi”, da cui si estrae il sangue blu, per uso farmaceutico.

Questi animali marini appartengono alla specie Limulus Polyphemus,e poiché hanno una dura corazza a forma di ferro di cavallo, vengono soprannominati “granchi a ferro di cavallo”.

Il sangue di questi animali è di colore blu, per la presenza di EMOCIANINA, una proteina contenente rame, che ha la funzione di trasportare l’ossigeno.

Quindi, mentre noi vertebrati abbiamo il sangue rosso contenente emoglobina che trasporta l’ossigeno, il granchio a ferro di cavallo, ha l’emocianina; L’emoglobina è rossa, perché contiene ferro, mentre l’emocianina rende il sangue blu, per la presenza di rame.

Il sangue del Grancio a ferro di cavallo è molto richiesto dall’industria farmaceutica, perché serve a produrre il “Lysate degli amebociti” o LAL.

Il LAL si estrae dal sangue blu di questi animali per creare KIT diagnostici per la ricerca delle endotossine LPS dei batteri gram ( – ).

Questi animali, vengono catturati vivi, trasportati all’industria farmaceutica, da cui “senza ucciderli”, si estrae circa 1/3 del sangue blu in condizioni di massima sterilità, per poi essere rilasciato libero negli oceani. Da ogni animale si estrae circa 50 –

Questo sangue ha tre componenti:

  • La proteina Emocianina che rende blu il sangue e serve a trasportare l’ossigeno
  • La proteina C-reattiva
  • Le cellule Ameboidi (o abemociti), che hanno la funzione di difendere l’organismo dell’animale dalle infezioni.

Gli Abemociti, sono la parte più preziosa dell’animale, da cui si estrae il LAL per la produzione dei KIT di Laboratorio.

Come si estrae il LACLdal sangue blu?

Una volta che il sangue è stato estratto dagli animali, viene sottoposto a centrifugazione, in modo da separare il plasma dai Abemociti.

Gli abemociti vengono isolati, e sospesi in acqua distillata: Gli abemociti si gonfiano di acqua ed esplodono, liberando il loro contenuto enzimatico che rappresenta il LAL.

La soluzione viene quindi filtrata e liofilizzata, ottenendo il LAL in polvere, da vendere alle industrie farmaceutiche per produrre i KIT per la ricerca degli LPS batterici in prodotti farmaceutici, e alimentari.

Attualmente l’estrazione del sangue blu dal grancio a ferro di cavallo, è diminuita, perché hanno trovato un modo alternativo per produrre il LAL.

Diagramma di estrazione del LAL dal sangue Blu del Granchio a Ferro di cavallo

Sangue Blu del Granchio a Ferro di Cavallo

Fonte Bibliografica (Sangue Blu del Granchio a Ferro di Cavallo)

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.