Sleepamide: L’endocannabinoide del Sonno

Sleepamide: L'endocannabinoide del Sonno

Sleepamide: L’endocannabinoide del Sonno

Per Info sui Nutrienti Naturali che migliorano il sonno –> CONTATTI

Il cervello è circondato da un liquido che prende il nome di liquido cerebrospinale. Man mano che tardiamo ad andare a letto, si accumula nel liquido cerebrospinale, lo sleepamide, stimolando la voglia di andare a dormire.

Più tardiamo ad andare a dormire, è maggiore è l’accumulo di sleepamide nel cervello.

Lo sleepamide fu scoperto per la prima volta nel liquido cerebrospinale di gatti privati di 6 ore di sonno. Gli scienziati constatarono, che più gli animali vengono privati del sonno, è maggiore è l’accumulo di Sleepamide nel liquido cerebrospinale.

Gli scienziati hanno anche dimostrato che le iniezioni di sleepamide negli animali di laboratorio, induce il sonno.

I livelli di Sleepamide nel cervello, sono bassi al mattino, e poi lentamente aumentano fino a raggiungere il max verso tarda sera, inducendoci ad andare a dormire.

Quando poi ci addormentiamo, lo sleepamide viene lentamente degradato da un enzima cerebrale (l’enzima FAAH EC 3.5.1.99), ed al mattino ci sveglieremo pieni di energia, e senza sleepamide nel cervello.

Se invece abbiamo un sonno disturbato, al mattino ci risveglieremo con il liquido cerebrospinale ancora sporco di Sleepamide, e ci sentiremo assonnati.

La privazione di sonno, quindi aumenta i livelli di sleepamide nel cerevllo. Tutti quei ragazzi, che in estate dormono poco, e frequentano discoteche e divertimenti notturni, hanno probabilmente i cervelli saturi di sleepamide, che li rende assonnati e svogliati.

Per Info sui Nutrienti Naturali che migliorano il sonno –> CONTATTI

Ma cosa è lo Sleepamide?

Lo sleepamide è un endocannabinoide, che deriva dall’acido oleico combinato con l’etanolammina.

Lo sleepammide, poiché induce il sonno, è noto ai biochimici, con il sopranome di “ Endocannabinoide del sonno”.

Lo sleepamide è meglio conosciuto con il nome di Oleamide.

Lo sleepamide che si accumula nel liquido cerebrospinale, probabilmente circola agganciato all’enzima Prosfaglandina D Sintasi di tipo Lipocalina “L-PGDS” (EC5.3.99.2), che manco a farlo apposta, è un altro mediatore del sonno.

L’enzima L-PGDS (EC5.3.99.2), circola nel liquido cerebrospinale e si trova anche all’interno del citoplasma dei neuroni e del glia, ed ha 2 funzioni:

  • Quella di produrre la Prostaglandina D2 (la PGD2), che è un altro mediatore del sonno
  • quello di trasportare sostanze liposolubili nel liquido cerebrospinale, come i retinoidi, la vitamina D, gli endocannabinoidi, e gli ormoni tiroidei.

Quindi per riassumere, diciamo che:

  • Lo Sleepamide (chimato anche oleamide), è un Endocannabinoide che Induce ad addormetarci
  • La prostaglandina D2 “PGD2” è una sostanza prodotta dal cervello durante il sonno
  • L’enzima Prosfaglandina D Sintasi di tipo Lipocalina “L-PGDS” (EC5.3.99.2), ha la duplice funzione di produrre la PGD2 durante il sonno, e di trasportare lo sleepamide nel liquido cerebrale.
  • L’enzima FAAH EC (3.5.1.99), ha la funzione di rimuovere dal cervello e dal liquido cerebrale gli endocannabinoidi, compreso lo Sleepamide.

Per Info sui Nutrienti Naturali che migliorano il sonno –> CONTATTI

Altre caratteristitiche tecniche dello sleepamide:

  • N° Cas sleepamide: 3001-02-0
  • sinonimi: Oleamide o Endocannabinoide del sonno
  • Formula bruta: C18H35NO
  • Temperatura di Fusione: T = 70°C
  • Temperatura di Ebolizione = 433°C
  • Densità = 0,94 g/cmq
  • Temperatura di conservazione – 20°C
  • Altri dettagli: è atossico ed insolubile in acqua.

Per Info sui Nutrienti Naturali che migliorano il sonno –> CONTATTI

Fonte Bibliografica (Sleepamide: L’endocannabinoide del Sonno)

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.