Stanchezza da Sole

Stanchezza da Sole
Per Info su Multivitaminici antinvecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI
Oppure, Scaricate la –> Scheda Tecnica

So, che il sole fa bene, perché ci aiuta a caricarci di scorte di vitamina D. Grazie alla vitamina D, abbiamo denti più forti, ossa più dure, ed un sistema immunitario più efficiente.

Ma troppo sole fa anche male!

  • troppo sole, ci fa consumare le altre vitamine
  • troppo sole ci priva di forze, energie e lucidità mentale
  • troppo sole, invecchia la pelle e ci espone a tumori cutanei.

Mi sono accorto, che prendendo il sole nelle ore più luminose della giornata, mi stanco parecchio!

Pur Non facendo niente, prendere il sole crea stanchezza, torpore mentale e dolori reumatici. Ciò, non mi succede, quando vado al mare nel tardo pomeriggio: pur facendomi lunghe nuotate di un paio di ore, torno a casa, pimpante e pieno di energia.

Parlando con amici e conoscenti, questa cosa l’hanno notato anche loro.

Addirittura, un amico che ha la sclerosi multipla, mi ha riferito che prendendo il sole “scottandosi un po la pelle”, vede temporaneamente peggiorare la malattia

Perché una giornata di sole al mare, ci stanca così tanto?

Credo che la causa sia un esaurimento di alcune vitamine.

Il sole eccessivo sulla pelle, contribuisce a consumarci le riserve di vitamine, minerali ed antiossidanti.

Chi poi non segue un alimentazione sana, è più a rischio di altri dai danni da sole.

Il sole non brucia solo la pelle, ma consuma le vitamine!

Nei periodi estivi, utili sono gli integratori multivitaminici arricchiti con oligominerali e antiossidanti; Per Info su Multivitaminici antinvecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI

Una delle vitamine maggiormente consumate, è la Niacina (vitamina B3). La niacina serve per formare il NAD, una molecola indispensabile per la produzione di energia.

Quando ci esponiamo troppo al sole, le cellule subiscono dei danni al DNA, ed esprimono degli enzimi “Le PARP-1”, che si attivano per riparare i danni.

Le PARP per riparare i danni da sole, consumano le riserve di NAD e ATP, esaurendo velocemente le riserve di energia. Ciò causa stanchezza, fiacchezza, sonnolenza, e topore mentale. I sintomi sono peggiori, se abbiamo la cattiva abitudine di non mangiare frutta, ne verdura ed è peggiorata dal consumo di alcolici, fumo e porcherie varie. Scaricate la –> Scheda Tecnica

Un altra possibile causa di stanchezza da sole, è probabilmente l’innalzamento dell’omocisteina e l’esaurimento della tirosina.

Quando prendiamo il sole, ci abbronziamo; Per abbronzarci, produciamo melanina; la melanina si forma dall’idrossilazione della fenilalanina e tirosina; affinché avvenga questo processo, occorre la presenza di una sostanza prodotta dal ciclo dell’omocisteina: la Tetrabiopteridina (BH4). L’eccessivo consumo di BH4 e tiroisina, può esporre l’organismo ad una carenza di BH4, provocando stanchezza, fiacchezza, debolezza e sonnolenza.

Il BH4 prodotto dal ciclo dell’omocisteina, oltre ad essere utile per l’abbronzatura, serve per formare i neurotrasmettitori; quindi non mi meraviglia se dopo una giornata di sole, mi sento stanco e rimbambito.

Inoltre l’eccessivo consumo di BH4 e SAMe (altro prodotto del ciclo dell’omocisteina), ci riduce la possibilità di produrre acido alfa-lipoico e Cioenzima Q10, esponendoci a cali di energia, fiacchezza, e dolori muscolari.

Non vi Spaventate! Una volta a a casa, un bel pasto ricco di frutta e verdura, ed un bel riposo, ci aiuta a ripristinare quello che abbiamo perso.

Per Info su Multivitaminici antinvecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI

Oppure, Scaricate la –> Scheda Tecnica

Poi ce il problema della Vitamina C!

Il sole in eccesso, danneggia il collagene e l’elastina della pelle; la pelle infiammata, deve eliminare il collagene vecchio per rimpiazzarlo con quello nuovo; per farlo, necessita della vitamina C; Quindi troppo sole, ci consuma le riserve di vitamina C, ed a maggior ragione, dobbiamo consumare frutta e verdura cruda, ricca di vitamina C, per garantire una sana riparazione della pelle. Per Info su Multivitaminici antinvecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI

Fonte Bibliografica

  1. Role of nicotinamide in DNA Damage, mutagenesis, and DNA reapir https://www.hindawi.com/journals/jna/2010/157591/
  2. pleiotropic cellular functions PARP1 in longevity and aging. https://www.hindawi.com/journals/omcl/2012/321653/
  3. PARP1 genome https://en.wikipedia.org/wiki/PARP1
  4. MTHFR and Depression – The Folate and BH4 Connection http://www.beyondmthfr.com/mthfr-depression-folate-bh4-connection/
  5. altro Link utile http://www.lookinguntojesus.info/MTHFR-Related/MTHFR-Pg4.html
  6. https://www.i-med.ac.at/imcbc/molecularcellbiologyfolder/bilder_biolchem/Biosynth_roles3.jpg
  7. Procollagen-lysine 5-dioxygenase EC1.14.11.2 – Brenda Enzyme https://www.brenda-enzymes.org/enzyme.php?ecno=1.14.11.4
  8. Procollagen-lysine 5-dioxygenase EC1.14.11.4 – Brenda Enzyme https://www.brenda-enzymes.info/enzyme.php?ecno=1.14.11.4
  9. Prolyl Hydroxylases e Therapeutics – Thomas G. Smit, Nick P. Talbot https://www.liebertpub.com/doi/full/10.1089/ars.2009.2901?url_ver=Z39.88-2003&rfr_id=ori%3Arid%3Acrossref.org&rfr_dat=cr_pub%3Dpubmed&
  10. Metabolism, Activity, and Targeting of D-and L-2-Hydroxyglutarates https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5884165/
  11. Koenzym Q10 – biosynteza i znaczenie biologiczne w organizmach zwierząt i człowieka – Ewa Siemieniuk, Elżbieta Skrzydlewska – Zakład Chemii Nieorganicznej i Analitycznej AM w Białymstoku – http://www.phmd.pl/api/files/view/1849.pdf
  12. Acido caprilico dell’Olio di Cocco – di Liborio Quinto https://liborioquinto.altervista.org/acido-caprilico-dellolio-di-cocco/

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.