StAR converte il colesterolo in Ormoni Steroidei e Bile

Sei alla ricerca di integratori che possono aiutarti a migliorare la tua forma fisica e benessere? Allora scrivimi su contatti.

Il Colesterolo è una sostanza prodotta dall’organismo che serve a tante cose; Per esempio serve a produrre:

  1. Il coenzima Q10 (CoQ10) necessaria alla respirazione mitocondriale;
  2. Gli ormoni steroidei che ci aiutano a mantenere giovani (testosterone, estrogeni, DHEA, cortisolo, etc).
  3. Gli acidi Biliari
  4. La vitamina D

Man mano che si diventa anziani, le cellule tendono a ridurre la capacità di trasformare il colesterolo nei suoi derivati (acidi biliari, CoQ10 e ormoni steroidei); ne consegue che il colesterolo non venendo completamente utilizzato, tende ad accumularsi nel sangue, mentre i suoi derivati tendono a diminuire, accelerando il processo di invecchiamento.

Ciò spiega perché ….

I Giovani hanno livelli bassi di colesterolo e livelli alti di ormoni steroidei (testosterone, DHEA, estrogeni, cortisolo), e coenzima Q10 e il fegato secerne tanta bile.

Gli anziani invece tendono ad avere il colesterolo alto e gli ormoni steroidei bassi; negli anziani si assiste anche ad una carenza di CoQ10 e di produzione di acidi biliari.

Se riusciamo ad aumentare la trasformazione del colesterolo in sostanze steroidee utili al corpo, i livelli di colesterolo totale dovrebbero diminuire, mentre i derivati steroidei tenderebbero ad aumentare contribuendo a farci stare bene e giovani.

La proteina che si inceppa durante la conversione del colesterolo nei suoi preziosi derivati steroidei, è la proteina StAR.

La proteina StAR permette il trasferimento del colesterolo dal citoplasma delle cellule alla membrana interna mitocondriale dove avverrà la trasformazione del colesterolo nei suoi derivati: acidi biliari, coenzima Q10 e ormoni steroidei.

La proteina StAR per poter essere attivata, richiede alti livelli nella cellula di cAMP.

Quale sostanza può favorire l’aumento del cAMP?

La risposta è: “Gli Omega-3 di pesce”.

Gli eicosanoidi derivanti dall’EPA e DHA dell’olio di pesce aumentano i livelli di cAMP permettendo una migliore attivazione della proteina StAR, il quale favorirà la conversione del colesterolo nei suoi derivati.

Aiutano ad attivare StAR anche alcune sostanze contenute nel cordyceps sinensis e nel reishi.

Il cordyceps Sinensis è il Reishi sono noti per avere la proprietà di stimolare i surreni, le ovaie ed i testicoli a produrre un maggior quantitativo di ormoni steroidei.

Una ricerca dimostra che la proteina StAR può essere attivata a livello dei testicoli a convertire il colesterolo in testosterone per incremento del cAMP.

Quindi un modo per abbassare il colesterolo è anche quello di favorirne la conversione in altre sostanze utili.

Scritto e pubblicato dal

Tecnologo Alimentare Dottor Liborio Quinto

Fonte bibliografica

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.