Sulforafano del Broccolo e Resveratrolo dell’Uva, potenti antinfiammatori naturali

Sulforafano del Broccolo e Resveratrolo dell’Uva, potenti antinfiammatori naturali

La sintesi endogena di enzimi antiossidanti e antiinfiammatori come il glutatione TransferasiGSH” prodotti all’interno delle cellule, sono controllate dal recettore nucleare NRF-2.

Più glutatione transferasi produciamo all’interno delle cellule, maggiore sarà la protezione contro i radicali liberi e le infiammazioni.

Per produrre più glutatione transferasi, bisogna cercare di stimolare il coattivatore NRF-2 che una volta attivato, entra nel nucleo e stimola l’espressione di vari geni anti-infiammatori tra cui appunto il Glutatione Transferasi.

Alcuni comuni attivatori di NRF-2, sono:

  • L’acido lipoico (un Integratore alimentare)
  • Il Terzbutilidrochinone (TBHQ) antiossidante di sintesi chimica impiegato come additivo alimentare.
  • Sulforafano, composto sulfureo presente nei Broccoli e Cavoli.
  • Estratto secco di Cospidatum Polygonum (contenente il 50% di resveratrolo), pianta di origina Giapponese utilizzata come rimedio anti-infiammatorio nella medicina tradizionale Cinese.

In una recente ricerca (Fonte-1) condotta su astrociti in vitro, si è visto che esponendo queste cellule alle su elencate sostanze attivatori di NRF-2, provocavano un incremento dose dipendente di Glutatione Trasferasi.

Tra le 4 sostanze testate, quella che ha stimolato la max produzione di glutatione Transferasi è stato il Sulforafano; Buona è stata anche quella del Resveratrolo.

 

Possiamo concludere dicendo che una alimentazione in cui sono presenti il Sulforafano (Broccoli, rape, cavoli, rucola) e Resveratrolo (Uva nera, estratto di Cospidatum polygonum) possono incrementare i livelli di Glutatione trasferasi e quindi essere più protetti dall’infiammazione e dallo stress ossidativo con effetto anti-invecchiamento

Induzione cellulare a produrre GSH con ac lipoico, TBHQ, sulforafano e resveratroloInduzione cellulare a produrre GSH con ac lipoico, TBHQ, sulforafano e resveratrolo

 

Fonte 1 http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S2213231713000645

 

Tecnologo Alimentare esperto in Nutraceutica

dottor Liborio Quinto

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.