Il TRIBUTILSTAGNO: Un Potente Interferente Endocrino messo sotto gli scafi delle Imbarcazioni

Il TRIBUTILSTAGNO: Un Potente Interferente Endocrino messo sotto gli scafi delle Imbarcazioni 

Per chi vuole seguirmi, può registrarsi al gruppo Facebook Alimentazione & Salute

In questo post vi parlo di una terribile sostanza impiegata per la formulazione di vernici speciali per verniciare gli scafi delle navi e imbarcazioni. Questa sostanza è il Tributilstagno che è un potente interferente endocrino accusato di alterare la differenziazione sessuale in molti animali acquatici e probabilmente anche nell'uomo. Gli scafi delle barche, ossia la parte delle imbarcazioni a contatto con l'acqua tendono nel tempo a subire incrostazioni da parte di mitili, organismi marini etc. Gli scafi incrostati da microorganismi richiedono di essere puliti e riverniciati frequentemente. Le incrostazioni degli scafi infatti accelera l'ossidazione e l'usura dello scafo; inoltre le incrostazioni marine aumentano gli attriti delle imbarcazioni con l'acqua, incrementando i consumi di carburante. Per impedire che si formino incrostazioni marine sugli scafi delle imbarcazioni, l'uomo ha inventato vernici speciali a base di Tributilstagno in cui le incrostazioni non si formano, perché tossiche agli organismi marini, migliorando le prestazioni nautiche delle imbarcazioni e diminuendo l'usura degli scafi e gli interventi di manutenzione. Peccato che il tributilstagno contamina le acque marine ed entra nella catena alimentare dei pesci e quindi dell'uomo. Il tributilstagno è un potente interferente endocrino sia nell'uomo che negli animali. Questa sostanza è in grado di alterare l'espressione genica delle cellule. I pesci che vivono in acque contaminate da Tributilstagno spesso presentano anomalie genetiche riguardanti il sesso e deformazioni fisiche. Il tributilstagno è una sostanza altamente teratogena, molto pericolosa per le donne incinta.

L’uomo moderno è davvero “Balordo e Stupido” per l’invenzione di tante sostanze che si sono rilevati dei veri e propri interferenti endocrini tali da scombussolare l’intero stato di salute di uomini e animali.

In questo post vi parlo di una terribile sostanza impiegata per la formulazione di vernici speciali per verniciare gli scafi delle navi e imbarcazioni. Questa sostanza è il Tributilstagno che è un potente interferente endocrino accusato di alterare la differenziazione sessuale in molti animali acquatici e probabilmente anche nell’uomo.

Gli scafi delle barche, ossia la parte delle imbarcazioni a contatto con l’acqua tendono nel tempo a subire incrostazioni da parte di mitili, organismi marini etc. Gli scafi incrostati da microorganismi richiedono di essere puliti e riverniciati frequentemente. Le incrostazioni degli scafi infatti accelera l’ossidazione e l’usura dello scafo; inoltre le incrostazioni marine aumentano gli attriti delle imbarcazioni con l’acqua, incrementando i consumi di carburante.

Per impedire che si formino incrostazioni marine sugli scafi delle imbarcazioni, l’uomo ha inventato vernici speciali a base di Tributilstagno in cui le incrostazioni non si formano, perché tossiche agli organismi marini, migliorando le prestazioni nautiche delle imbarcazioni e diminuendo l’usura degli scafi e gli interventi di manutenzione.

Peccato che il tributilstagno contamina le acque marine ed entra nella catena alimentare dei pesci e quindi dell’uomo.

Il tributilstagno è un potente interferente endocrino sia nell’uomo che negli animali. Questa sostanza è in grado di alterare l’espressione genica delle cellule. I pesci che vivono in acque contaminate da Tributilstagno spesso presentano anomalie genetiche riguardanti il sesso e deformazioni fisiche.

Il tributilstagno è una sostanza altamente teratogena, molto pericolosa per le donne incinta.

Ma Perché il Tributilstagno è un interferente endocrino?

Il motivo tecnico della pericolosità del tributilstagno sta nel fatto che è un potente attivatore (agonista) dei recettori nucleari dei rexinoidi RXR.

Il recettore RXR è il recettore di un isomero della vitamina A, l’acido 9-cis-retinoico.

RXR attivato dal suo ligando naturale della vitamina A, permette la corretta trascrizione genica degli ormoni sessuali femminili e maschili, dei glucocorticoidi, degli ormoni tiroidei, della vitamina D, etc. Il tributilstagno legandosi fortemente ed irreversibilmente al recettore RXR mima in modo molto pericoloso l’attività biochimica del’acido 9-cis-retinoico scombussolando in modo disordinato molti assi ormonali. Ciò causa difetti ormonali, effetti teratogeni sui nascituri, alterazione della funzionalità tiroidea e sessuale, alterazione del metabolismo della vitamina D, predisposizione a malattie tumorali e infiammatorie.

A causa della evidente pericolosità del tributilstagno, molte nazioni compresa l’Italia hanno recentemente bandito l’uso di questa molecola nelle vernici per gli scafi delle imbarcazioni. Tuttavia l’inquinamento marino di alcune aree sono compromesse e questa pericolosa sostanza in piccole concentrazioni negli alimenti ormai fa parte della dieta, contribuendo ad alterare i delicati equilibri ormonali dell’uomo e degli animali.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

2 Risposte a “Il TRIBUTILSTAGNO: Un Potente Interferente Endocrino messo sotto gli scafi delle Imbarcazioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.