Vitamine che proteggono l’Occhio dal Sole

Sei Interessato a ricevere informazioni sui prodotti che incrementano la protezione degli occhi e pelle dallo stress ossidativo? Allora scrivimi su contatti.

L’occhio è un organo delicato e può subire danno dalla luce solare e dal monitor del computer. La luce blu, viola e le radiazioni dell’Ultravioletto sono dannosi per l’occhio perché sono ad alta energia e danneggiano il cristallino e la retina, favorendo la comparsa di retinopatie e cataratta.

Le persone che stanno troppo tempo vicino al televisore, al monitor del computer oppure lavorano troppo tempo alla luce diretta del sole possono subire nel tempo danni alla retina e al cristallino.

I pescatori, i muratori, gli agricoltori e i tanti impiegati che lavorano davanti al PC, se non prendono le giuste precauzioni, possono rischiare di danneggiare la loro vista.

Un modo per rendere forti e resistenti gli occhi dall’azione tossica della luce solare e del monitor del televisore sono gli antiossidanti liposolubili (i carotenoidi), contenuti nelle verdure e frutta a polpa rossa, gialla ed arancione.

Questi antiossidanti liposolubili (che si sciolgono negli oli), sono la luteina, il betacarotene, il licopene (dei pomodori e dell’anguria), l’astaxantina del pesce e crostacei rossi, la zeaxantina, etc.

Questi antiossidanti si presentano di colore rosso, giallo e/o arancione perché sono specializzati nell’assorbire le radiazioni nocive del blu, viola e dell’ultravioletto, espellendo le radiazioni innocue del giallo, rosso e arancione.

Una dieta ricca di antiossidanti liposolubili, funge da schermo protettivo degli occhi e della retina dai danni da luce contribuendo a prevenire alcune patologie oculari.

A beneficiare di questa protezione solare, è anche la pelle, perché questi antiossidanti liposolubili si accumulano sia negli occhi che nel grasso della pelle.

Un altro gruppo di sostanze protettive della pelle e della retina sono l’acido alfa-lipoico ed il Coenzima Q10 (CoQ10). Queste due sostanze sono dei sfiammanti delle guaine mieliniche al pari del carotenoidi e si trovano in commercio sotto forma di integratori alimentari.

Il CoQ10 e l’acido alfa-lipoico non solo proteggonoo la retina dai danni da sole, ma lo fanno anche nei confronti della glicemia alta che si ha nei diabetici.

Quindi cari lettori, se desiderate una maggiore protezione degli occhi alla luce solare, è bene seguire una dieta ricca di frutta, verdura, pesce accompagnati con del buon olio extravergine di oliva.

Esistono poi in commercio ottimi integratori alimentari che contengono i carotenoidi (licopene, zeaxantina, luteina, etc), melatonina, acido alfa lipoico e CoQ10 che fungono pure da schermo protettivo per gli occhi e la pelle nei confronti dello stress luminoso.

Scritto e Pubblicato dal

Tecnologo Alimentare Dottor Liborio Quinto

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.