APOE4: Alle volte gli omega3 fanno male

A molti di voi, vi è stato suggerito di assumere olio di pesce omega-3 per abbassare i livelli di trigliceridi e colesterolo cattivo LDL nel sangue. In effetti nella maggior parte della popolazione, l’assunzione di omega-3 riduce il colesterolo cattivo LDL anche del 50%, proteggendovi da danni cardiovascolari. Pur troppo esiste un ampia fascia di popolazione che a causa di un difetto genetico al gene APOE4, l’assunzione nella dieta di Omega-3 fa schizzare pericolosamente in alto i livelli di colesterolo Totale e quello cattivo LDL…facendolo aumentare anche dell’ 87%; Quindi chi ha il colesterolo cattivo LDL alto, ed è a rischio cardiovascolare, prima di farsi prescrivere gli omega-3 è meglio che si faccia fare un test genetico per individuare mutazioni del gene APOE4. In caso vi sia mutazione genetica di APOE4, è meglio che ci si astenga di assumere grandi dosi di omega-3 onde prevenire l’aumento delle LDL e quindi elevare il rischio cardiovascolare.

Riassumiamo dicendo:

  • le persone con il gene APOE4 funzionante, possono usare gli omega-3 di pesce per abbassare il colesterolo LDL anche del 50%
  • le persone con il gene APOE4 difettato, è meglio che si astengono dall’ usare integratori omega-3, perchè rischiano di vedersi aumentare “e non abbassare” i livelli di LDL nel sangue peggiorando il rischio cardiovascolare.

Inoltre è noto che gli omega-3, aumentano i livelli di cAMP (secondo messaggero delle segnalazioni ormonali) ed il cAMP stimola l’attivazione della fosfatasi PTEN che frena i recettori per assorbire il glucosio dal sangue da parte delle cellule muscolari; Ciò può favorire un lieve aumento della glicemia.

 

Fonte bibliografica: L’eredità flessibile – Scharon Moalem, Giangiacomo Feltrinelli editore, Milano – edizione di aprile 2015 – Capitolo 6, pagina 116

 

Autore del post Tecnologo Alimentare

dottor Liborio Quinto Esperto in Alimentazione Sana

sito facebook https://www.facebook.com/groups/liborioquinto/

 

 

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

3 Risposte a “APOE4: Alle volte gli omega3 fanno male”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.