Emozioni e Onde Cerebrali

Emozioni e Onde Cerebrali: Il seguente Post sulla generazione delle Emozioni dai Mitocondri, è un Modello Teorico, personale, che mi sono creato, approfondendo su pubblicazioni scientifiche e testi, elencati sotto tra i riferimenti bibliografici.

emozioni e onde cerebrali

Per Info sui prodotti che contribuiscono a migliorare il sistema nervoso, scrivetemi su CONTATTI

Nel relazionarci con gli altri e la natura, Noi proviamo emozioni: Amore, gioia, ansia, paura, stress, dispiacere, pace interiora, rabbia, compassione, etc.

Le emozioni nascono dal nostro inconscio: le generiamo e senza volerlo, influenziamo le emozioni degli altri. Anche la natura, le piante e gli esseri umani che ci sono vicini, possono influenzare le nostre emozioni.

Ma fisicamente, cosa sono le emozioni?

Le emozioni sono onde elettromagnetiche a bassissima frequenza, che nascono all’interno delle Nostre cellule, e trasportate lungo i nervi al cervello.

Queste onde sono dell’ordine di frequenza tra i 0 ed i 100 Hz, e prendono il nome di onde cerebrali.

Le Onde Elettromagnetiche Cerebrali, possono essere misurate con l’elettroencefalogramma, ed il medico leggendo i risultati, può valutare lo stato d’animo e la coerenza mentale di un paziente.

Ma da dove nascono le Onde elettromagnetiche cerebrali?

Alcuni scienziati credono che le onde elettromagnetiche umane, nascono all’interno dei mitocondri. I Mitocondri sono organelli preposti a bruciare zuccheri e grassi in presenza di ossigeno, e produrre energia e calore. Durante questa fase, i mitocondri producono delle scorie: I radicali liberi! I radicali liberi sono lampi di luce ad alta energia, generati durante la respirazione mitocondriale. I radicali liberi si formano dai mitocondri, in continuazione: Aumentano e Diminuiscono a seconda del grado di stress e infiammazione.

Quando siamo stressati, i mitocondri cellulari producono grandi quantità di lampi di luce (radicali liberi), mentre quando siamo rilassati, ne produciamo di meno, ed in modo più regolare.

I radicali liberi prodotti dai mitocondri generano lampi di luce, che vengono interamente assorbiti (sotto forma di biofotoni), dal citoscheletro delle cellule.

Il citoscheletro è una sorta di rete proteica che percorre tutto il citoplasma, ed imbriglia i mitocondri. I mitocondri con i loro radicali liberi, fanno Vibrare a determinate frequenze, il citoscheletro, generando Onde elettromagnetiche, con frequenza variabile dai 0 Hz ed i 100 Hz.

Queste onde, probabilmente vengono assorbiti dai nervi e concentrati nel cervello, generando “quella che Noi chiamiamo Onde cerebrali”.

Le Onde cerebrali hanno una banda di frequenza, tra i 0 ed i 100 Hz, molto al disotto delle onde radio e dei cellulari. Le Onde cerebrali sono generate dall’interno delle nostre cellule e rispecchiano le emozioni ed il metabolismo.

Le emozioni infatti modificano il metabolismo e le onde cerebrali; Modificando il metabolismo, riusciamo a modificare le emozioni e le onde cerebrali.

Per Info sui prodotti che contribuiscono a migliorare il sistema nervoso, scrivetemi su CONTATTI

Fantascienza? Non è fantascienza! Se ci pensate un po’, quando siete stanchi ed avviliti, se vedete passare una donna “con il Sedere perfetto”, all’improvviso cambia il vostro stato d’animo, si modificano le onde cerebrali (si abbassano) e ad un tratto migliora il metabolismo.

Ripeto il concetto: In che modo si generano le onde cerebrali

Le onde cerebrali, nascono all’interno delle nostre cellule, vengono probabilmente assorbite e convogliate dalla rete di nervi, e li convogliano al cervello, potenziando la portata energetica.

Ogni cellula genera onde elettromagnetiche dai mitocondri. I mitocondri sono organelli ancorati al citoscheletro della cellule, e quando bruciano zuccheri e grassi, producono piccole quantità di radicali liberi sotto forma di lampi di luce (biofotoni). I lampi di luce vengono rapidamente assorbiti dal citoscheletro, generando energia vibrazionale; le vibrazioni generano Onde elettromagnetiche, che vengono assorbite dai nervi ed incanalati verso il cervello.

La rete di nervi, probabilmente assorbe le onde generate dalle cellule, concentrandoli in un tutt’uno e inviandoli al cervello che li elabora come emozioni.

Le emozioni possono essere piacevoli, dolci oppure rabbiose e stressanti. Il tipo di emozione, dipende dal tipo di frequenze generate dalle nostre cellule.

Quando siamo stressati, i mitocondri aumentano la produzione di radicali liberi (lampi di luce), facendo vibrare fortemente il citoscheletro, generando onde cerebrali ad alta frequenza, corrispondente alle emozioni stressanti, cattive, ansiogene.

Quando siamo sereni, innamorati, rilassati e dotati di buone riserve di antiossidanti, i mitocondri generano “pochi lampi di luce”, e le vibrazioni del citoscheletro sono minime, generando onde elettromagnetiche a bassissima frequenza, corrispondenti alle emozioni belle, e ad un buon stato di salute.

Per Info sui prodotti che contribuiscono a migliorare il sistema nervoso, scrivetemi su CONTATTI

L’argomento l’avete trovato affascinante, vero? Ma quello che ora, sto per rivelarvi, vi incuriosirà ancora di più!

Gli esseri umani, non sono solo antenne che generano “Onde Cerebrali”, ma sono anche in grado di riceverle dagli altri.

Anche chi ci sta accanto, produce emozioni sotto forma di onde cerebrali, propagandosi nell’ambiente. Ciò potrebbe spiegare il perché le emozioni degli altri, possono influenzare le nostre emozioni. Esiste un proverbio che dice: “Andando con lo zoppo, impari a zoppicare”. Questo proverbio ha ragione: Se ci circondiamo di persone con cattivo stato d’animo, rischiamo di influenzare negativamente le nostre emozioni ed il nostro stato di salute. Le emozioni cattive degli altri generano onde cerebrali “ad alte frequenze”, che possono essere assorbite dal nostro cervello, e convogliate con la rete di nervi, alle nostre cellule, influenzando la vibrazione del citoscheletro ed il metabolismo dei mitocondri.

Per Info sui prodotti che contribuiscono a migliorare il sistema nervoso, scrivetemi su CONTATTI

Ora prestate attenzione, che riassumo questo importante concetto!

  1. Le Nostre emozioni, partono dai radicali liberi prodotti dai nostri Mitocondri, che fanno vibrare ad una certa frequenza i microtubuli generando Onde Cerebrali, che i nervi conducono al cervello e lo immettono nell’ambiente circostante.
  2. Le emozioni degli altri, attraversano l’aria che ci separa, vengono captati dal nostro sistema nervoso, che come un filo conduttore, lo trasferisce sotto forma di onde al citoscheletro di ogni singola cellula, facendola vibrare ad una data frequenza, influenzando la respirazione mitocondriale e la produzione locale di radicali liberi (lampi di luce).
  3. Il Nostro umore, può influenzare quello degli altri, e gli umori degli altri, può influenzare le nostre emozioni.
  4. Anche le piante generano onde a bassa frequenza, e possono influenzare positivamente il benessere delle nostre emozioni e del metabolismo. Ciò spiega perché siamo un po’ più felici, quando entriamo in un bosco o all’interno di un colorato giardino.

L’argomento è emozionante, Vero! Be, cari lettori, tenetevi forte, che quello che ora sto per dirvi, è ancora più affascinante!

Le Onde elettromagnetiche che nascono o raggiungono le nostre cellule, non influenzano solo i mitocondri, ma fanno vibrare il DNA. A seconda della frequenza delle vibrazioni, il DNA si apre in determinati punti ed esprime specifici geni.

Esistono frequenze di onde cerebrali, che possono stimolare l’espressione di geni che migliorano la longevità, la salute e la memoria, ed esistono frequenze di onde cerebrali, che esprimono geni dell’infiammazione e dello stress.

Le frequenze cerebrali più basse, tipiche della calma e serenità, sono quelle che stimolano l’espressione dei geni della salute. Le frequenze cerebrali più alte e disordinate, sono quelle che esprimono i geni cattivi.

Per Info sui prodotti che contribuiscono a migliorare il sistema nervoso, scrivetemi su CONTATTI

Fonte Bibliografica

  1. Emission of Mitochondrial Biophotons and their Effect on Electrical Activity of Membrane via Microtubules https://arxiv.org/ftp/arxiv/papers/1012/1012.3371.pdf
  2. Oxidative Species-Induced Excitonic Transport in Tubulin Aromatic Networks: Potential Implications for Neurodegenerative Disease https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5610651/
  3. (Libro) La Forza del Cervello Quantico – Dawson Church – Prefazione del dottor Joe Dispenza
  4. (Interessantissimo) Dottor Fritz Albert Popp – for the cancer https://www.biontologyarizona.com/fritz-albert-popp-cure-for-cancer/
  5. (Interessantissimo !) 6th Sense: Are We Communicating Using Invisible Light? Biophotons and DNA. https://medium.com/@michel.kana/6th-sense-are-we-communicating-using-invisible-light-biophotons-and-dna-847c13edae4f
  6. (interessantissimo) 6th Sense: Are We Communicating Using Invisible Light? Biophotons and DNA — Part 2 https://medium.com/@michel.kana/6th-sense-are-we-communicating-using-invisible-light-biophotons-and-dna-part-2-1166bed3a852

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

ALIMENTAZIONE E NUTRACEUTICA

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.