L’abilità di Scrivere senza guardare la Tastiera

L'abilità di Scrivere senza guardare la Tastiera

L’abilità di Scrivere senza guardare la Tastiera

Per Info sulle vitamine che favoriscono l’attività cerebrale, scrivetemi su –> CONTATTI

Ogni cosa che facciamo, alleniamo il cervello a fare quella cosa. Se ogni giorno facciamo una data cosa, il cervello viene allenato così bene, che diventa quasi automatico farlo.

Un esempio è scrivere con la tastiera sul computer. Quando per la prima volta abbiamo provato a scrivere sul computer, avevamo difficoltà ad individuare le lettere sulla tastiera; Con il passare del tempo a furia di scrivere, abbiamo acquisito l’abilità di battere le dita sulla tastiera senza il bisogno di vedere i tasti. Scrivere con la tastiera, per molti è diventato automatico: Senza vedere, il cervello già sa dove mandare le dita a pigiare il tasto giusto.

L’automatismo di scrivere sul computer senza vedere i tasti, è simile all’automatismo del pianista e dei bambini che imparano a camminare.

Camminare richiede molto lavoro per il cervello: Sembra semplice camminare, ma non lo è! Il cervello deve regolare la velocità del passo, coordinare tutti i movimenti muscolari, il grado di attenzione e coordinazione spaziale. I bambini piccoli che non sanno camminare, trovano difficile farlo, ma poi con il tempo a furia di provare, piano piano imparano, e diventa qualcosa di automatico.

Come fa il cervello ad imparare così bene a fare certe cose, fino a diventare automatico?

Lo fa attraverso la Plasticità sinaptica.

Per Info sulle vitamine che favoriscono l’attività cerebrale, scrivetemi su –> CONTATTI

Quando cerchiamo di imparare qualcosa, i neuroni vengono stimolati a formare nuove ramificazioni, con cui si avvicinano agli altri neuroni e comunicano tra loro. Più ci sforziamo a fare una determinata cosa, e più i neuroni che controllano a fare quella cosa, si ramificano e dialogano tra loro.

Per imparare a fare un lavoro in automatico, occorre allenarsi quotidianamente in modo tale che i neuroni coinvolti ramificano così intensamente da aumentare fortemente la connessione tra loro. Più I neuroni addestrati a fare una cosa si ramificano e comunicano tra loro e più rimane memorizzato nel cervello, al punto di diventare automatico farlo, senza sforzo.

Se vogliamo essere dei piccoli geni, dobbiamo impegnarci a fare tante cose, addestrarci bene, in modo che i neuroni del cervello diventano pieni di ramificazioni (chiamate collegamenti sinaptici). Un cervello pieno di neuroni ramificati, non solo è più efficiente, ma anche più pesante.

Per Info sulle vitamine che favoriscono l’attività cerebrale, scrivetemi su –> CONTATTI

Fonte Bibliografica (L’abilità di Scrivere senza guardare la Tastiera)

Plasticità neuronale e cognizione: struttura ed organizzazione https://www.cognifit.com/it/elasticita-del-cervello

Desclaimer: Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.