Se aumenti i Mitocondri previeni i tumori

Per chi Vuole seguirmi, può iscriversi al gruppo Facebook ALIMENTAZIONE E SALUTE

mitocondrio

Se aumenti i Mitocondri, previeni i tumori

Per prevenire le malattie infiammatorie cronico – degenerative e i tumori, secondo i Medici è bene mantenere in salute i Mitocondri.

I Mitocondri sono degli organelli che sono immersi nel succo cellulare all’interno delle Nostre cellule; Mitocondri presenti in ognuna delle nostre cellule, sono numerosi e si parla di circa 1000- 5000 mitocondri per ogni cellula.

I Mitocondri svolgono numerose funzioni, ed in particolare:

  • La produzione di Energia cellulare bruciando grassi, zuccheri ed alcuni aminoacidi in presenza di ossigeno
  • Impediscono alla cellula di trasformarsi in cellula tumorale
  • Mantengono una buona efficienza metabolica, mantenendo nella norma i livelli di glicemia, trigliceridi e colesterolo
  • Partecipano alla sintesi di varie sostanze cellulari

Le cellule del nostro corpo, in particolare quelle muscolari, sono ricchissime di mitocondri; Le cellule Tumorali e quelle infiammate invece no.

Alla base di ogni malattia infiammatoria ce un mal funzionamento mitocondriale.

Le cellule tumorali e le cellule in forte stato infiammatorio, presentano scarsa funzionalità mitocondriale.

La presenza di numerosi mitocondri all’interno della cellula ci protegge dalle infiammazioni e dallo sviluppo dei Tumori. Infatti se una cellula subisce un danno irreversibile alle proprie strutture del DNA, i mitocondri attivano un programma di autodistruzione detta Apoptosi Intrinseca che porta a morte la cellula, impedendo che questa si sviluppi in una cellula tumorale.

Con la vecchiaia, lo stress, le carenze vitaminico – nutrizionali e la sedentarietà, il numero di mitocondri nelle cellule tende a diminuire e di conseguenza le cellule diventano meno efficienti a produrre energia da zuccheri e grassi con l’ossigeno, ed aumenta la predisposizione della cellula a infiammarsi, a proliferare e ad evolvere a cellula tumorale.

Il Numero di mitocondri all’interno delle cellule è possibile incrementarlo seguendo alcuni suggerimenti di buona alimentazione, di educazione fisica e con l’auslio di alcuni integratori alimentari.

Infatti, negli Anziani, il numero di mitocondri nelle cellule è 400 volte minore rispetto ad un diciottenne. Si è però scoperto che gli anziani che praticano regolare attività aerobica, presentano nei muscoli un numero di mitocondri quasi uguale a quello dei diciottenni.

Fattori che possono favorire l’aumento del numero di mitocondri nelle cellule e l’efficienza energetica:

  1. Fate attività fisica moderata e quotidiana di almeno 45 minuti a passo continuo; L’attività motoria favorisce l’aumento di due sostanze: Il NAD e l’AMP che attivando rispettivamente i recettori nucleari SIRT-1 e AMPK, favoriscono l’espressione genica e l’aumento di dimensione dei mitocondri.
  2. La restrizione calorica e le diete che riescono a stabilizzare la glicemia e mantenere bassi i livelli di insulina a digiuno, favoriscono il metabolismo ossidativo e la genesi di nuovi mitocondri.
  3. Assumente cibi ricchi di triptofano e vitamina B3 che sono i precursori del NAD
  4. Assumete cibi ricchi di polifenoli come le ciliegie, i melograni, l’uva nera, i gelsi neri, le marmellate di mirtillo, etc, perché inibendo F0F1-ATP-sintetasi, favorisce l’aumento dell’ AMP e del NAD, favorendo la biosintesi di nuovi mitocondri. I polifenoli, ed in particolare il resveratrolo dell’uva, la curcumina della curcuma e le sostanze colorate di melograno, mirtillo, more, ciliegie, gelsi, susine, prugne, etc, mimano l’azione farmacologica dell’attività fisica aerobica e della restrizione calorica
  5. Integrare la dieta con Coenzima Q10 (COQ10), acido alfa – Lipoico, Acetil-carnitina, Manganese, zinco, rame, ferro e magnesio, contribuisce a mantenere in efficienza la funzionalità della catena respiratoria
  6. Mantenere bassa l’omocisteina con l’impiego di 5 vitamine coinvolte nel ciclo dei folati e della metionina; Se l’omocisteina è alta, i componenti per formare l’ATP potrebbero scarseggiare
  7. mantenere in buono stato la flora batterica intestinale che contribuiscono a produrre vitamina B3 e acido propionico e butirrico liganti di certi recettori che attivano i processi di deacetilazione
  8. Ridurre il consumo di zuccheri, amidi raffinati e grassi idrogenati, grassi saturi e oli fritti

Importante! I Mitocondri si ereditano solo dalla madre; Le mamme che vogliono un figlio sano devono sforzarsi nella loro gioventù di fare attività fisica e comportarsi bene a tavola in modo da fornire al figlioletto che nascerà dei mitocondri giovani e funzionali.

Una donna sedentaria, che fuma e mangia schifezze, avrà pochi mitocondri e mal funzionanti nelle proprie cellule, e i bambini che concepirà erediteranno dalla Madre poco diligente mitocondri difettosi. Quindi care mamme, evitate fumo, inquinanti, zuccheri e sedentarietà …o se no i vostri Bimbi erediteranno da Voi mitocondri poco efficienti.

Bibliogradia

Mitocondrio Mon Amour di Enzo Soresi con Pierangelo Garzia – Dicembre 2015 – UTET, Capitolo 5 – Il Mitocondrio – pagine 89 a 125.

 

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

 

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

13 Risposte a “Se aumenti i Mitocondri previeni i tumori”

  1. Spot up for this write-up, I really think this fabulous site needs
    considerably more consideration. Ill apt to be once more
    to read a cool deal more, thank you for that info.

  2. Ottimo articolo. Alla fine degli anni ’70 ho scoperto una patologia mitocondriale che sta alla base delle più gravi pmalattie umane (ICAEM). Nata nel 2010, la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante permette di fare la Prevenzione Pre-Primaria e Primaria del Cancro e delle altre patologie cronico-degenerative, come T2DM, CVD, Osteoporosi.

Comments are closed.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.