Cattivo Umore: Ecco come Migliorarlo con il cibo

Per chi Vuole seguire i Miei post, può iscriversi al gruppo FACEBOOK ALIMENTAZIONE E SALUTE

Capita spesso che siamo di cattivo umore, tristi, depressi, svogliati e pigri, e perdiamo l’interesse a fare anche le cose che ci piace; Questa situazione è detta depressione ed a livello del cervello si manifesta con un calo dei livelli di serotonina, l’ormone della serenità. image_preview

In tali situazioni, si perde anche l’appetito, e si tende a dimagrire; Infatti un calo di serotonina nel cervello, riduce la secrezione di insulina che è l’ormone dell’ingrassamento.

Molte persone, per istinto per sfuggire alla depressione, si abbuffano di dolci, formaggi, panini, zucchero e cibi spazzatura; Così facendo, migliorano momentaneamente l’umore grazie al fatto di innalzare i livelli di serotonina; Attenzione, però! L’eccesso di serotonina, induce una forte secrezione di insulina a mezzo della prolattina, facendo ingrassare il soggetto.

È Noto anche che molte persone depresse, sono magrissime; Appena incominciano ad assumere i psicofarmaci con l’intento di innalzare i livelli di serotonina, ingrassano.

Un altra caratteristica delle persone depresse e/o di cattivo umore, è che hanno livelli della prostaglandina pro-infiammatoria PGE-2 un po’ alta nella saliva e in alcuni distretti dell’organismo, segno di innalzamento dei livelli infiammatori dell’organismo.

Guarda caso, anche le persone sane, quando si influenzano o si beccano un raffreddore, manifestano un senso di malinconia e tristezza; Anche in questo caso nei tessuti viene prodotta una maggiore quantità di PGE-2

Un altro fattore da prendere in considerazione nei soggetti depressi è il livello di Omocisteina; Quando l’Omocisteina è alta, le cellule producono poco SAMe che serve per formare gran parte dei neurotrasmettitori che portano al buon umore. Livelli alti di omocisteina, provocano un calo del SAMe, riducendo le funzionalità cerebrali.

Alla luce di ciò, per migliorare l’umore, possono essere di aiuto i seguenti fattori:

  1. Seguire una dieta basata su carboidrati integrali a medio carico glicemico, associato a proteine ricche di Triptofano e povere di Fenilalanina; Il triptofano è il precursore della serotonina “l’ormone della serenità”.
  2. Assumere verdure ed ortaggi colorati condite con Olio extravergine di oliva; I componenti di questi prodotti, nutrono il cervello ed abbassano l’infiammazione silente.
  3. Esporsi alla luce del sole, perchè stimola sia la secrezione di vitamina D che di endorfine antidepressive
  4. Praticare attività fisica aerobica “anche la semplice passeggiata a passo continuo”, in quanto i muscoli catabolizzando una parte delle proteine muscolari per ricavare aminoacidi ramificati, alanina e glutammina, liberano nel sangue il TRIPTOFANO che raggiungendo il cervelli verrà trasformato in SEROTONINA. Ecco perché si dice che chi fa attività fisica è di buon umore e molto socievole; l’attività fisica aerobica contribuisce al miglioramento dell’umore anche attraverso la liberazione di ENDORFINE, cerebrosine ed MSH note per avere un certo ruolo antidepressivo.
  5. Assunzione di omega-3, e bioflavonoidi, per ridurre la produzione della prostaglandina PGE2
  6. Assunzione di oligominerali (zinco, manganese, selenio, rame, ferro, magnesio e selenio) per favorire la funzionalità enzimatica e l’induzione di enzimi endogeni antinfiammatori
  7. Assunzione di vitamine del gruppo B, della betaina e della vitamina C per abbassare l’omocisteina ed incrementare la produzione di SAMe nelle cellule
  8. Non dimentichiamo poi dell’Ossigeno; L’ossigeno assieme al glucosio rappresenta il principale nutriente del cervello; Un cervello ben ossigenato migliora anche l’umore; Quindi camminate all’aria aperta, respirate aria pulita, riducete l’eccesso di zuccheri e grassi saturi ed aiuterete Voi stessi a trovare il buon umore.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Una risposta a “Cattivo Umore: Ecco come Migliorarlo con il cibo”

  1. Cosa serve in parole povere .. non c’è bisogno parlare tecnicamente io non ho capito niente , ho solo capito che si deve camminare , niente zuccheri , se mettete cosa fa bene e cosa fa male a livello alimentazione sSara più semplice x noi casalinghe e che vi leggiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.