Gli Antibiotici Danneggiano i Mitocondri

Gli Antibiotici Danneggiano i Mitocondri

Per info sui prodotti che migliorano la funzionalità cellulare preservando dall’invecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI

gli antibiotici dannosi ai mitocondri

Riassunto

Gli antibiotici sono utili per curare le infezioni, però il loro abuso, anche attraverso il cibo contaminato”, può danneggiare la flora batterica intestinale, i mitocondri e creare ceppi resistenti agli antibiotici. I mitocondri essendo organelli cellulari molto simili ai batteri, è probabile che sono sensibili agli antibiotici, e quindi possono subire dei danni.

Introduzione (Gli Antibiotici Danneggiano i Mitocondri)

Gli antibiotici sono sostanze prodotte dalle muffe, in grado di uccidere i batteri, ma non i virus. Pertanto i medici utilizzano gli antibiotici per curare o prevenire le infezioni batteriche, ma non quelle virali.

Prima dell’invenzione degli antibiotici, si moriva anche per una banale infezione, come nel caso di una accesso dentario. Oggi, è diventato difficile morire di infezioni batteriche, salvo complicanze.

Pur troppo oggi, si abusa di antibiotici. Gli antibiotici vengono spesso usati “quando non servono”, e vengono sempre più utilizzati negli allevamenti intensivi per salvaguardare gli animali dalle infezioni.

Tutto ciò, comporta l’inquinamento di antibiotici negli alimenti animali e nell’ambiente, creando non pochi problemi alla salute umana.

Gli antibiotici hanno i seguenti effetti spiacevoli:

  1. Sviluppano batteri resistenti agli antibiotici, mettendo in crisi l’industria farmaceutica, che deve formulare nuovi antibiotici.
  2. Danneggiano la flora batterica intestinale
  3. Danneggiano i mitocondri

Per info sui prodotti che migliorano la funzionalità cellulare preservando dall’invecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI

Il punto tre mi preoccupa particolarmente: Gli antibiotici possono danneggiare i mitocondri.

I Mitocondri sono organelli cellulari molto simili ai batteri; sono dotati di un loro DNA e di Ribosomi mitocondriali,molto simili a quelli dei batteri.

Si può affermare che i mitocondri sono dei batteri che vivono in simbiosi con la cellula, ed infatti hanno molte caratteristiche in comune con la cellula batterica (cardiolipina, dna circolare, ribosomi simili a quelli batterici, e proteine che terminano con una formil-metionina, proprio come le proteine batteriche).

Se i mitocondri sono simili ai batteri, è probabile che l’abuso degli antibiotici, possa nuocere anche ai mitocondri, creando disfunzioni metaboliche. Questo sospetto, non è un ipotesi, ma “Realtà”. A dircelo è il Dottor Li Zhang, et al 2005, intitolato “Antibiotic susceptibility of mammalian mitochondrial translation”. Li Zhang, dimostra che molti antibiotici che interferiscono sulla sintesi delle proteine nei batteri, possono colpire anche i ribosomi dei mitocondri. Quindi è bene fare attenzione a non utilizzare in modo intensivo gli antibiotici, specialmente negli allevamenti, perché poi si rischia di introdurli con la dieta.

Per info sui prodotti che migliorano la funzionalità cellulare preservando dall’invecchiamento, scrivetemi su –> CONTATTI

Fonte Bibliografica Gli Antibiotici Danneggiano i Mitocondri

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.