Durante l’influenza perché sentiamo dolori ?

Perché ci sentiamo stanchi, dolenti ed inappetenti durante un raffreddore o una influenza? 

Prima di leggere l’articolo, se siete interessati a ricevere le schede tecniche sui Funghi Immunostimolanti e antivirali, potete chiedere le schede tecniche dei prodotti scrivendomi su ————-> CONTATTI

febbre-rimedi

Vi è capitato spesso di esservi influenzati o di prendervi un brutto raffreddore?

Il Fastidio che principalmente avvertite dall’influenza o dal raffeddore è: Un forte mal di testa, dolori ai muscoli alle ossa ed alle articolazioni (dolori reumatici), stanchezza, spossatezza, alle volte freddo ed inappetenza.

I responsabili come tutti sappiamo, sono batteri e/o Virus;

Ma perchè ci sentiamo così?

A farci sentire così è il nostro sistema immunitario costituito da globuli bianchi che si attivano e producono CITOCHINE PRO-INFIAMMATORIE e RADICALI LIBERI.

Ma spieghiamo un po’ terra! Terra! “in modo elementare” cosa accade nel nostro corpo.

In pratica i BATTERI e i VIRUS influenzali sono costituiti esternamente da un rivestimento di una sostanza detta LIPO-POLISACCARIDE. Ed indicati con la sigla LPS.

I LPS entrando nel sangue, si legano a dei recettori posti sulle membrane cellulari dei Macrofagi (che sono un tipo di globuli bianchi presenti nel sangue e nei tessuti compresi anche muscoli, cartilagini ed ossa).

Questi recettori si chiamano TLR.

Quanfo un LPS si lega al TLR di un Macrofago, il MACROFAGO SI ATTIVA…e produce citochine infiammatorie come IL-1, IL-2, IL-6 e TNF-alfa che liberate nel sangue raggiungono gli altri MACROFAGI sparsi nell’organismo attivandoli.

I Macrofagi attivati, producono Radicali Liberi per uccidere i microbi intrusi e citochine. Radicali liberi e citochine prodotte dai macrofagi attivati sono la causa dei dolori articolari, muscolari, ossei, ma anche della febbre, della spossatezza e dell’inappetenza avvertibili durante una influenza o un raffreddore.

I dolori alle ossa vengono avvertiti durante una influenza, perchè una parte delle cellule del tessuto osseo è costituito da OSTEOCLASTI che sono dei MACROFAGI…e quando vengono raggiunti dalle citochine infiammatorie, si attivano anche loro a produrre citochine e radicali liberi, provocando dolore anche nella sede ossea ed indebolimento osseo (decalcificazione).

Una Situazione analoga si manifesta per quanto riguarda il tessuto muscolare ed articolare.

Una volta che i Virus e/o i batteri vengono distrutti dai macrofagi, grazie alle citochine infiammatorie e ai radicali liberi, i stessi MACROFAGI incominciamo a produrre CITOCHINE ANTI-INFIAMMATORIE, come la IL-10 che segnala a tutti i globuli bianchi dell’organismo che il pericolo è finito e quindi smettono di produrre citochine infiammatorie e radicali liberi; In questo modo, la febbre passa, i dolori reumatici a muscoli, ossa e tendini spariscono, l’inappetenza ed il mal di testa sparisce e si attivano tutti i meccanismi di ricostruzione tissutale danneggiati precedentemente dalla guerra innescata dai NOSTRI GLOBULI BIANCHI contro l’INVASIONE MICROBICA.

 

 

NB! per coloro che vogliono seguirmi … possono iscriversi al gruppo Alimentazione e salute, sul link https://www.facebook.com/groups/liborioquinto/?fref=ts

Nota Legale 

Le Informazioni contenute in questo Blog non intendono sostituirsi al parere professionale del medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a descrizione del lettore. L’autore e l’amministratore del Blog si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione da qualsivoglia indicazione riportata nel Blog Alimentazione e Nutraceutica. Per ogni problema specifico si raccomanda di consultare uno specialista

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.