Matrice extracellulare: I 4 componenti

Matrice extracellulare: I 4 componenti

Matrice extracellulare: I 4 componenti

Per Info sui prodotti che rinforzano la matrice extracellulare, migliorando la qualità della pelle e tessuti, scrivetemi su –> CONTATTI

La matrice extracellulare è quell’insieme di sostanze esterne alla cellula, che si trova nel tessuto connettivo, e rende l’ambiente viscoso, sensibile alle variazioni di PH, alle forze meccaniche, agli scambi di ossigeno e ne regola lo scambio di ormoni, citochine e fattori di crescita.

La matrice extracellulare si trova in mezzo alle cellule, e molti dei suoi componenti vengono prodotti da fibroblasti, e rimossi (o degradati) dai fibroclasti “che sono degli analoghi dei macrofai”.

I componenti base della matrice extracellulare, sono:

  1. Fibre di Collagene ed analoghi (per esempio elastina). il collagene sono fatti di 3 fili di collagene alfa-elica, intrecciate tra loro come una fune.
  2. Proteoglicani: i proteoglicani sono fatti da una proteina centrale (detta core) su cui poggiano molti rami di Acido ialuronico ed altri GAG, a loro volta ricoperti da gruppi solfato con carica negativa, che attira acqua e cationi
  3. La Lamina: sono dei piccoli fili proteici (trimeri proteici) contenenti gruppi solfato; Le lamine sono come dei piccoli spagghetti che legano (come se fossero dei lacci di scarpe), le varie fibre di collagene disposte a rete, rendendo la struttura reticolare di collagene più stabile. Questo tipo di struttura “rete di collagene rinforzata da lacci di lamina”, abbonda nella membrana basale dei tessuti, rendendo difficilmente penetrabile il tessuto all’infiltrazione delle cellule tumorali.
  4. Fibronectina: è un dimero proteico, costituito da due fibre proteiche quasi identiche, agganciate ad una estremità da un ponte disolfuro, mentre le altre due estremità si allontanano aformando una V. Lungo i due bracci a V, la fibronectina contiene dei domini che legano vari componenti della matrice extracellulare, come:
  • Le proteine di membrana della cellula, tramite il dominio RGD
  • l’eparan solfato, l’acido ialuronico ed altri GAG legati ai poteoglicani (come i sindecani)
  • La fibrina
  • il collagene.

Per capire bene come funziona la Matrice extracellulare, il Dottor David Patrick Ebertz spiega nel suo Video Youtube l’argomento in modo molto semplice e dettagliato.

Un ringraziamento al Dottor David Patrick Ebertz, per il video di grande valore scientifico.

Matrice extracellulare: I 4 componenti

Tecnologo Alimentare Dottor Liborio Quinto

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.