Le Cattive abitudini Nutrizionali delle Notti Estive

Le Cattive abitudini Nutrizionali delle Notti Estive

Sei Interessato ai manuali di educazione alimentare? Allora Scrivimi su contatti

Siamo in estate e fa caldo!

Passeggiando per i centri delle località di mare, leggo i seguenti annunci di bar e pizzerie:

  • venite a gustarvi i Cornetti Caldi dalle ore 23:00 fino all’alba …
  • Gustosi gelati disponibili a qualsiasi ora della notte …
  • Panzerotti fritti e fumanti anche in tarda serata per la felicità del tuo palato …
  • venite a gustarvi la Pizza; siamo aperti fino alle due di mattina
  • Gustatevi le dolcissime Crep alla cioccolata, disponibili dalle 21:30 fino ad oltre la mezzanotte …
  • Cocktel alcolici tropicali per Notti indimenticabili ….

Davanti a queste pubblicità ce da rabbrividirsi … ! 

Io non sono nemico degli zuccheri e cibi spazzatura, però ce un limite a tutto!  

Mangiare porcherie zuccherate, ricche di grassi saturi e/o oli fritti nelle ore serali fanno male per tanti motivi.

I bambini (ma anche gli adulti), non dovrebbero consumare gelati, cornetti caldi, dolci durante le ore notturne perché bloccano l’ormone della crescita. L’iperglicemia notturna provoca il blocco dell’ormone della crescita mettendo a freno lo sviluppo dei bambini e dei ragazzi, e crea qualche problema anche negli adulti.

Mangiare porcherie la notte fa male, perché genera iperglicemia notturna che accende i geni che codificano la biosintesi dei grassi e colesterolo. Il colesterolo vien di notte; quindi se mangiate porcherie nelle ore serali, sicuramente il vostro colesterolo e la vostra glicemia salirà e ed i vasi sanguigni piano piano tenderanno a diventare dei tubi rigidi, poco elastici e sporchi di placche che predispongono ad infarti e ictus.

Potete fare tutta l’attività fisica che volete, ma se la Notte vi comportate da Sporchi Porcellini con il gelato o focaccia in mano negli orari notturni, Madre Natura per come ci ha fatti, vi prepara il sentiero per il Campo Santo.

Le donne che dalle 22.00 in poi si siedono al bar con il gelato in mano devono sapere che se lo fanno spesso rischiano l’obesità, l’iperglicemia, il diabete, l’arteriosclerosi e se non cambiano stile di vita rischiano di trasformarsi in rottami umani.

Panzerotti fritti la notte….è accettabile (ma non tanto!) se consumati prima delle 20.00, ma evitate di consumarli dalle 22.00 in poi; Il metabolismo la notte è fatto per rallentare. Se mangiate poco e bene, dormirete meglio e le urine avranno una reazione alcalina; se mangiate male invece, avrete le urine acide.

Quindi cari lettori ….

gli abusi alimentari estivi, se Non potete farne a meno, fateli almeno in un orario adatto, per esempio nel primo mattino, evitando tassativamente di sedervi al bar o nelle rosticceria ad abbuffarvi di grassi sudici, zuccheri raffinati, e proteine denaturate nelle ore notturne, specie nelle profondità della notte.

Ricordatevi che ….

un cornetto al risveglio alla luce de Mattino è oro … mentre un cornetto la sera allo scoccare della Mezzanotte è peggio del Piombo … A Voi la scelta; buona estate a tutti Voi.

Desclaimer

Le Informazioni Pubblicate su Alimentazione e Nutraceutica hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.