La doratura del tessuto adiposo

La doratura del tessuto adiposo

La doratura del tessuto adiposo

Per Info sui stimolanti del metabolismo, scrivetemi su CONTATTI

Abbiamo un tessuto adiposo bianco ed un tessuto adiposo bruno. Nel corpo umano predomina il tessuto adiposo bianco, rispetto a quello bruno.

Il tessuto adiposo bianco è semplicemente un magazzino di grasso: contiene un grosso vacuolo colmo di trigliceridi, il nucleo e qualche mitocondrio.

Il tessuto adiposo bruno, invece è un vero e proprio termosifone; è ricco di mitocondri brucia grasso, che aiutano il corpo a riscaldarsi in ambienti freddi. Poiché i mitocondri sono di colore marrone, conferiscono il colore dorato- bruno alle cellule adipose.

Possedere un po’ di tessuto adiposo bruno, aiuta a mantenere una buona forma fisica, un buon metabolismo ed a ridurre il grasso superfluo; questo perché il tessuto adiposo bruno utilizza i mitocondri per bruciare il grasso di deposito e produrre calore corporeo.

Il tessuto adiposo bianco può trasformarsi in tessuto adiposo bruno, se riceve dall’ambiente determinati stimoli. Il tessuto adiposo bruno a sua volta può convertirsi in tessuto adiposo bianco, se certi stimoli ambientali cessano.

La trasformazione del tessuto adiposo bianco in bruno, prende il nome di doratura del tessuto adiposo, e come spiegato sopra, dipende dall’aumento del numero di mitocondri di color marrone negli adipociti.

Per Info sui stimolanti del metabolismo, scrivetemi su CONTATTI

Gli stimoli ambientali che portano alla doratura del grasso, sono i seguenti:

  • Dieta bilanciata di carboidrati, proteine e lipidi
  • L’esposizione graduale al freddo
  • L’attività aerobica, specie quella intensa: ciclismo, Jogging, nuoto, marcia, lavorare all’aperto,etc.
  • alcuni polifenoli

L’adattamento a vivere in ambienti un po’ freddi, induce la doratura del tessuto adiposo; La doratura del grasso non è immediata, ma necessita di alcuni giorni; ecco perché all’arrivo dei primi freddi tremiamo dai brividi … ma poi gradualmente nelle settimane successive ci adattiamo; questo è dovuto al fatto che un po’ di tessuto adiposo bianco si è trasformato in tessuto adiposo bruno brucia grasso.

L’errore che molti commettono, e vivere in ambienti troppo riscaldati. In inverno, molti vivono in abitazioni troppo riscaldate, ed il corpo non riesce ad indurre la doratura del grasso. Queste persone faticheranno a dimagrire e quando escono, tremano.

Un altro potente stimolo che induce la doratura del grasso è l’attività fisica aerobica, in particolare quella ad alta intensità.

Camminare, fare Jogging, fare lavori di giardinaggio e passeggiare in bicicletta, da un piccolo imput alla doratura del grasso … Chi invece fa attività fisica intensa come ciclismo, jogging, i 100 metri, nuoto, lavori manuali pesanti (esempio muratore), fornisce al corpo un potente stimolo di doratura del grasso. Ecco perché le persone che praticano sport all’aria aperta o lavorano, tendono a tollerare meglio il freddo ed a mantenersi snelli.

Attenzione, però! Affinché possa avvenire la doratura del grasso, occorre seguire una dieta bilanciata con il giusto apporto di carboidrati complessi, proteine e grassi; le diete povere di calorie e sbilanciate, hanno il difetto di impigrire il metabolismo, e di conseguenza impediscono la doratura del grasso bianco, rendendo difficile la perdita peso e la produzione di calore corporeo, pur facendo attività fisica. Per Info sui stimolanti del metabolismo, scrivetemi su CONTATTI

Infine, esistono delle sostanze naturali che possono contribuire alla formazione del tessuto adiposo bruno; Questi sono i bioflavonoidi ed i polifenoli, che hanno tutti la proprietà di inibire il complesso mitocondriale F0F1 ATP-sintetasi; Questo effetto, non fa altro che mimare a livello metabolico l’attività fisica aerobica, inducendo la doratura.

Per Info sui stimolanti del metabolismo, scrivetemi su CONTATTI

Descaimer: Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico .

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.