Le More della Salute

Le More della salute

More selvatiche Quelle irresistibili More Acido ellaggico

Siete interessati a conoscere le virtù depuranti ed antiossidanti, degli estratti vegetali biologici? Se si, chiedete info su –> CONTATTI

In estate ho l’abitudine di correre in campagna, tre volte alla settimana; Durante il mio percorso, ho l’abitudine di fermarmi ai bordi della strada, per raccogliere e mangiare le more selvatiche. Le more selvatiche sono gustose, dolci, succose e di un intenso colori nero – violaceo, per la ricchezza in polifenoli.

Qualcuno può rimproverarmi che è sbagliato interrompere per un pò la corsa, per cogliere le more dai cespugli. Tuttavia è bene sapere che i polifenoli della dieta, mimano a livello biochimico alcuni benefici apportati dalla corsa. I polifenoli infatti, sono attivatori delle sirtuine.

I pigmenti rosso-violacei delle more, proteggono i componenti proteici ed i fosfolipidi delle cellule; svolgono un azione preventiva sulle malattie cardiovascolari e neurlogiche. I polifenoli prevengono l’Ossidazione del colesterolo e lindurimento dei vasi sanguigni.

i polifenoli vioacei delle more, prevengono la degenerazione dell’endotelio vascolare, migliorando la diffusione dell’ossigeno e nutrienti, tra le cellule.

Molte pubblicazioni scientifiche, suggeriscono che una dieta ricca di polifenoli, contribuisce a prevenire il sovrappeso ed il diabete di tipo 2, inoltre svolgono un azione antinfiammatoria e fluidificante del sangue.

Qualcuno suggerisce che i polifenoli contribuiscono a combattere/prevenire il sovrappeso! i motivi biochimici anti-obesità, sono tanti; per esempio sappiamo che la maggior parte dei polifenoli, sono inibitori delle anidrasi carboniche. Alcune anidrasi carboniche partecipano alla biosintesi dei grassi e del colesterolo, fornendo il bicarbonato alla malonil-CoA carbossilasi, per formare il malonil-CoA. Inoltre i polifenoli favoriscono la termogenesi, perché vanno ad inibire la sintesi mitocondriale di ATP ( inibizione del complesso enzimatico FoF1 ATP sintasi).

Insomma abinare l’attività fisica ad una dieta ricca di polifenoli, aumenta in modo sinergico gli effetti positivi sulla salute umana.

Quindi concedermi qualche minuto per cogliere e mangiare le more violette dai cespugli selvatici, è vantaggioso per il mio organismo.

Siete interessati a conoscere le virtù depuranti ed antiossidanti, degli estratti vegetali biologici? Se si, chiedete info su –> CONTATTI

Fonte Bibliografica (Le More della Salute)

  • The blackberry fruit: a review on its composition and chemistry, metabolism and bioavailability, and health benefits. Department of Food Science, University of Arkansas , 2650 North Young Avenue, Fayetteville, Arkansas 72704, United States. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22082199

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.