Proteine animali e omocisteina

Proteine animali e omocisteina

Proteine animali e omocisteina

Per Info sui formulati dietetici per omocisteina, scrivetemi su –> CONTATTI

Modeste quantità di proteine animali, sicuramente aiutano a sostenere la salute dei consumatori; Un elevato consumo di prodotti animali (diete iperproteiche), invece fa male al cuore, aumenta il rischio di cancro, ed accelera l’invecchiamento.

I motivi sono diversi, uno dei quali è dovuta alla abbondanza di Metionina.

La Metionina è un amminoacido presente in tutte le proteine: animali e vegetali; Poiché i prodotti animali sono quelli più ricchi in proteine, contengono anche altissime quantità di Metionina.

Modeste quantità di metionina nella dieta aiuta a costruire i muscoli, a formare nuovo DNA, ed a generare il glutatione per la depurazione.

Al contrario, un abuso di metionina può peggiorare la salute cardiovascolare ed accelerare l’invecchiamento; perché succede questo?

Dalla Metionina si forma l’omocisteina; Quando si seguono diete ricche di proteine animali, le cellule producono omocisteina, che viene riversata nel sangue e nelle urine.

L’omocisteina circolante nel sangue aumenta il rischio cardiovascolare a causa della tendenza a formare trombi.

La Carenza di alcune vitamine del gruppo B, associate all’enorme consumo di proteine animali, può peggiorare i livelli di omocisteina. Le carenze vitaminiche che predispongono ad iper-omocisteinemia, sono: L’acido folico (B9), la B6, la B12, la Niacina (B3), la riboflavina (B2) e lo zinco. Aiutano a tenere bassa l’omocisteina anche la Betaina e la colina, che sostengono il fegato a smaltire l’omocisteina circolante nel sangue.

Ripeto! Quando la cellula assimila molta metionina, e non ha sufficienti livelli di vitamine del gruppo B, può formare molta omocisteina; Poiché questa è tossica per la cellula (citotossica), le cellule lo espellano nel sangue, ed il fegato provvederà in parte a smaltirlo con l’aiuto della betaina (una sostanza contenuta nelle verdure) e la colina.

Per Info sui formulati dietetici per omocisteina, scrivetemi su –> CONTATTI

IMPORTANTE CONCETTO SULL’OMOCISTEINA CIRCOLANTE DEL SANGUE “tHcy”.

L’omocisetina circolante nel sangue, non viaggia da sola, ma si trova per il 70% – 85% legata alle albumine sieriche, e per il 15 – 30% circolante in forma ossidata sotto forma di dimero di omocisteina o di omocisteina legata alla cisteina.

Quando si fa l’analisi del sangue dell’omocisteina, si determina l’omocisteina totale, indicata con la signa “tHcy”. Thcy è la somma dell’omocisteina legata all’albumina + il dimero di omocisteina ossidata + l’omocisteina legata alla cisteina.

Anche le mutazioni di alcuni enzimi, possono aumentare i livelli di Omocisteina nel sangue.

Mutazioni genetiche a danno di alcuni enzimi, predispongono alla omocisteina alta e diete a basso contenuto in metionina, può aiutare a mantenere bassa l’omocisteina; questi enzimi sono: MTHFR, Metionina sintasi, metionina sintasi reduttasi, e Cistationina Beta sintasi.

Per Info sui formulati dietetici per omocisteina, scrivetemi su –> CONTATTI

Curiosità sulla MTHFR

Nella popolazione Italiana sono molto diffusi i polimorfismi all’enzima MTHFR, per cui sono sensibili alla carenza di acido folico nella dieta e all’eccesso di metionina. Il 65% della popolazione Italiana ha il polimorfismo all’enzima MTHFR “senza saperlo”; se la loro dieta è povera di verdura e frutta, e ricca di proteine animali, rischiano di subire danni da omocisteina alta.

Una cosa importante da riflettere è che l’enzima MTHFR è anche inibita allostericamente dal SAMe, che è un derivato della Metionina. Quando si assume molta metionina, la cellula produce molto SAMe che inibisce la MTHFR; Questo è un motivo in più per il Nutrizionista, per suggerire al paziente con difetti all’enzima MTHFR, di ridurre il consumo di carne.

Attenzione!

L’omocisteina può salire anche a causa di diete troppo ricche di carboidrati, tali da scatenare iperglicemia; L’insulina alta infatti sopprime l’espressione genica della CISTATIONINA SINTASI, l’enzima epatico che smaltisce l’omocisteina circolante nel sangue, trasformandola in cisteina, zolfo attivo, taurina, centri ferro-zolfo e glutatione.

Altro difetto genetico predisponende ad iper-omocisteina alta è a carico dell’enzima METIONINA SINTASI e della METIONINA SINTASI REDUTTASI.

Il primo enzima funziona con la B12 è converte l’omocisteina in metionina in presenza di Metil-tetraidrofolato (MTHF); Il Mercurio è un inibitore irreversibile di questo enzima, e quindi una intossicazione da mercurio può predisporre ad omocisteina alta.

La METIONINA SINTASI ogni 1000 reazioni, tende ad ossidarsi e guastarsi; Per ripararla e farla funzionare, interviene un second enzima: LA METIONINA SINTASI REDUTTASI, che funziona con la Niacina e la Vitamina B2 (infatti contiene FAD ed FMN); Per approfondire sull’enzima METIONINA SINTASI REDUTTASI, invito il lettore a leggere l’articolo: La Rigenerazione della Metionina sintasi .

Per Info sui formulati dietetici per omocisteina, scrivetemi su –> CONTATTI

Conclusioni

Le diete ricche di proteine, predispongono ad avere omocisteina alta, a causa dell’eccesso di metionina che si tramuta in omocisteina.

La carenza di alcune vitamina (B2, B3, acido folico, B6, B12, betaina, colina e zinco), possono contribuire ad aumentare i livelli di omocisteina a causa del mal funzionamento degli enzimi.

Ache difetti genetici a carico degli enzimi MTHFR, DHFR, METIONINA SINTASI, METIONINA SINTASI REDUTTASI e CISTATIONINA BETA SINTASI, possono contribuire all’aumento della omocisteina.

Una dieta a basso contenuto di Metionina, associata all’assunzione di alimenti e integratori contenenti vitamine del gruppo B, può contribuire a tenere bassa l’omocisteina.

Per Info sui formulati dietetici per omocisteina, scrivetemi su –> CONTATTI

Fonte Bibliografica

Pubblicato da Dottor Liborio Quinto

Sono un appassionato di Biologia e Chimica degli Alimenti, e condivido con Voi, il Mio sapere. Chi è interessato a propormi qualcosa, può contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.